RicercaGiuridica.com
La banca dati di sentenze gratuita e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Videolezioni Follow on Twitter Facebook Scrivici Stampa    


Codice: dei beni culturali - delle assicurazioni - civile - del consumo - delle comunicazioni - della proprietà industriale - della strada - privacy - Legge fallimentare - Testo Unico Iva -
TESTO NON VIGENTE Ringraziamenti a prof. Monateri (Cardozo) e Maurizio Marchi, @ e info

Ogni parola frase esatta

Art. 185 (Nota informativa)



Codice assicurazioni - - TITOLO XIII TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E PROTEZIONE DELL'ASSICURATO - CAPO II OBBLIGHI DI INFORMAZIONE - -




1. Le imprese di assicurazione italiane e quelle estere operanti nel territorio della
Repubblica, sia in regime di stabilimento che in regime di libertà di prestazione di
servizi, consegnano al contraente, prima della conclusione del contratto ed
unitamente alle condizioni di assicurazione, una nota informativa predisposta nel
rispetto delle disposizioni del presente articolo.
2. La nota informativa contiene le informazioni, diverse da quelle pubblicitarie, che
sono necessarie, a seconda delle caratteristiche dei prodotti e dell'impresa di
assicurazione, affinché il contraente e l'assicurato possano pervenire a un fondato
giudizio sui diritti e gli obblighi contrattuali e, ove opportuno, sulla situazione
patrimoniale dell'impresa.
3. L'ISVAP disciplina, con regolamento, il contenuto e lo schema della nota
informativa in modo tale che siano previste, oltre alle indicazioni relative
all’impresa, le informazioni sul contratto con particolare riguardo alle garanzie e
alle obbligazioni assunte dall'impresa, alle nullità, alle decadenze, alle esclusioni e
alle limitazioni della garanzia e alle rivalse, ai diritti e agli obblighi in corso di
contratto e in caso di sinistro, alla legge applicabile ed ai termini di prescrizione dei
diritti, alla procedura da seguire in caso di reclamo e all'organismo o all'autorità
eventualmente competente.
4. Nelle assicurazioni di cui ai rami I, II, III, IV e V dell’articolo 2, comma 1, l'ISVAP
determina, con regolamento, le informazioni supplementari che sono necessarie alla
piena comprensione delle caratteristiche essenziali del contratto con particolare
riguardo ai costi ed ai rischi del contratto ed alle operazioni in conflitto di interesse.
Al contraente di un'assicurazione sulla vita sono altresì comunicate, per tutto il
periodo di durata del contratto, le informazioni indicate nel regolamento adottato
dall'ISVAP con particolare riguardo alle spese, alla composizione ed ai risultati
della gestione delle attività nelle quali è investito il premio o il capitale assicurato.





Store

Video Lezioni di diritto

Banche dati di diritto

#Start-up

Costituzionale

Corsi di Lingue straniere



RICORDA: TESTO NON VIGENTE - Tutti i diritti riservati - Info legali - Privacy policy - Ticker IusOnDemand srl - P.IVA: 04446030969