RicercaGiuridica.com
La banca dati di sentenze gratuita e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Videolezioni Follow on Twitter Facebook Scrivici Stampa    


Codice: dei beni culturali - delle assicurazioni - civile - del consumo - delle comunicazioni - della proprietà industriale - della strada - privacy - Legge fallimentare - Testo Unico Iva -
TESTO NON VIGENTE Ringraziamenti a prof. Monateri (Cardozo) e Maurizio Marchi, @ e info

Ogni parola frase esatta

Art. 210 (Ambito di applicazione)



Codice assicurazioni - - TITOLO XV VIGILANZA SUPPLEMENTARE SULLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE - CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI - -




1. Per la vigilanza supplementare sulle imprese di assicurazione, che hanno sede legale
nel territorio della Repubblica e che siano controllanti o partecipanti in almeno
un'impresa di assicurazione, in un'impresa di assicurazione avente sede legale in uno
Stato terzo o in un'impresa di riassicurazione, si applicano le disposizioni di cui
all’articolo 217.
2. Per la vigilanza supplementare sulle imprese di assicurazione, che hanno sede legale
nel territorio della Repubblica e che siano controllate da un'impresa di
partecipazione assicurativa, da un'impresa di assicurazione avente sede legale in uno
Stato terzo o da un'impresa di riassicurazione, si applicano le disposizioni di cui
all’articolo 218.
3. Per la vigilanza supplementare sulle sedi secondarie, che sono istituite nel territorio
della Repubblica da imprese di assicurazione che hanno sede legale in uno Stato
terzo, si applicano le disposizioni di cui all’articolo 218, salvo che le medesime sedi
siano già soggette alla vigilanza complessiva di solvibilità esercitata dall’autorità di
vigilanza di un altro Stato membro.








RICORDA: TESTO NON VIGENTE - Tutti i diritti riservati - Info legali - Privacy policy - Ticker IusOnDemand srl - P.IVA: 04446030969