RicercaGiuridica.com
La banca dati di sentenze gratuita e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Videolezioni Follow on Twitter Facebook Scrivici Stampa    


Codice: dei beni culturali - delle assicurazioni - civile - del consumo - delle comunicazioni - della proprietà industriale - della strada - privacy - Legge fallimentare - Testo Unico Iva -
TESTO NON VIGENTE Ringraziamenti a prof. Monateri (Cardozo) e Maurizio Marchi, @ e info

Ogni parola frase esatta

Art. 213 (Vigilanza informativa)



Codice assicurazioni - - TITOLO XV VIGILANZA SUPPLEMENTARE SULLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE - CAPO II PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO E POTERI DI VIGILANZA - -




1. Le imprese di cui all'articolo 210 trasmettono all'ISVAP, con le modalità ed i
termini da esso stabiliti con regolamento, i dati e le informazioni utili all'esercizio
della vigilanza supplementare sull'impresa di assicurazione o sul gruppo
assicurativo.
2. Quando le imprese di assicurazione di cui all’articolo 210 non forniscono all'ISVAP
i dati e le informazioni richieste, l'Istituto può rivolgersi direttamente alle imprese
incluse nell'area della vigilanza supplementare sull'impresa assicurativa per
acquisire con le modalità ed i termini stabiliti ai sensi del comma 1, tali dati e
informazioni, ferma restando la cooperazione fra le autorità prevista dall'articolo 10.








RICORDA: TESTO NON VIGENTE - Tutti i diritti riservati - Info legali - Privacy policy - Ticker IusOnDemand srl - P.IVA: 04446030969