RicercaGiuridica.com
La banca dati di sentenze gratuita e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Videolezioni Follow on Twitter Facebook Scrivici Stampa    


Codice: dei beni culturali - delle assicurazioni - civile - del consumo - delle comunicazioni - della proprietā industriale - della strada - privacy - Legge fallimentare - Testo Unico Iva -
TESTO NON VIGENTE Ringraziamenti a prof. Monateri (Cardozo) e Maurizio Marchi, @ e info

Ogni parola frase esatta

Art. 328 (Norme sul pagamento delle sanzioni amministrative pecuniarie)



Codice assicurazioni - - TITOLO XVIII SANZIONI E PROCEDIMENTI SANZIONATORI - CAPO VII DESTINATARI DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE E PROCEDIMENTO - -




1. Alle sanzioni pecuniarie previste dagli articoli 305, comma 4, 308, comma 4, 309,
310, 311, 312 e 319 non si applica la facoltā di estinguere la violazione con il
pagamento in misura ridotta.
2. Nei casi in cui č consentita la facoltā di estinguere il procedimento con il pagamento
in misura ridotta e la parte rinunci espressamente al reclamo prima della fissazione
della seduta di trattazione dinnanzi alla Commissione consultiva, il procedimento si
estingue con il contestuale pagamento di una sanzione pari all'importo
dell'oblazione, maggiorato del dieci per cento.
3. Il Ministro delle attivitā produttive, di concerto con il Ministro dell'economia e delle
finanze, determina con regolamento le modalitā, i termini di pagamento e le misure
per la riscossione coattiva delle sanzioni pecuniarie previste dal presente codice.
4. Le sanzioni inflitte in applicazione degli articoli di cui al capo IV sono versate alla
Consap S.p.A. - Gestione autonoma del Fondo di garanzia delle vittime della strada.








RICORDA: TESTO NON VIGENTE - Tutti i diritti riservati - Info legali - Privacy policy - Ticker IusOnDemand srl - P.IVA: 04446030969