RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    

A chi dare il proprio pc e il telefono in caso di emergenza?

Antonio: "E' proprio come me lo aspettavo. Molto chiaro e con molti spunti interessanti su come tutelarsi."

adv IusOnDemand


Cassazione - Sentenze
 


     Recenti · SS.UU. · Civile · Interl. · Penale              faq · fonte: CorteDiCassazione.it

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Terza sentenza n. 2591 del 13.01.1997
La promessa di pagamento , anche se titolata, non ha natura confessoria, poiché non contiene una dichiarazione di scienza, ma una dichiarazione di volontà intesa a impegnare il promittente all'adempime ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Terza sentenza n. 36241 del 17.04.1996
La denuncia da parte del sottoscrittore dell'abusivo riempimento di foglio firmato in bianco (o parzialmente in bianco) lo obbliga alla proposizione della querela di falso, ai sensi dell'art. 2702 cc, ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 33731 del 11.04.1996
Nel procedimento d'appello in materia di lavoro o di previdenza e assistenza obbligatorie, i vizi della "vocatio in ius" consistenti nell'omissione o nella nullità della notificazione del ricorso, ovv ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 29733 del 01.04.1996
Il principio secondo il quale nel caso di successione di leggi processuali "tempus regit actum" comporta che ove manchino espresse disposizioni in senso contrario, la validità degli atti processuali d ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 21411 del 14.03.1996
Ai fini della competenza territoriale , nella controversia avente ad oggetto il pagamento di somme di danaro da parte di un Comune, le norme di contabilità degli enti pubblici, che fissano il luogo di ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 16322 del 02.03.1996
L'"actio confessoria" di una servitù di passaggio che attraversa più fondi, avendo lo scopo di accertare l'esistenza del rapporto di servitù contestato, deve essere proposta solo nei confronti del pro ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 16321 del 02.03.1996
L'"actio confessoria servitutis" , nell'ipotesi che il fondo dominante o quello servente o entrambi appartengano "pro indiviso" a più proprietari, non dà luogo a litisconsorzio necessario, dal lato att ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Terza sentenza n. 13711 del 22.02.1996
La "vis actrativa" esercitata dalla domanda principale di determinazione del canone spettante per materia alla competenza del pretore, sulla domanda accessoria di restituzione delle somme pagate in ec ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 11021 del 14.02.1996
Le dichiarazioni di scienza contenute in un atto di transazione ben possono assumere valore confessorio quando abbiano per oggetto la ricognizione di situazioni di fatto preesistenti o di situazioni g ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 3013 del 16.01.1996
Il proprietario che con "l'actio negatoria servitutis" chiede l'accertamento della libertà del suo fondo deve solo provare il suo diritto di proprietà nei confronti del convenuto, cui spetta, invece, ...


Precedente  1    2    3    4   Successiva







Link utili: www.cortedicassazione.it, Sentenzeweb - Elaborazioni IusOnDemand; Contatti, Privacy policy - Cookie - Ex voto , Cond. generali.

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti) e' gratuito e non rivestono carattere di ufficialit e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea.