RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    


Cassazione - Sentenze
 


     Recenti · SS.UU. · Civile · Interl. · Penale              faq · fonte: CorteDiCassazione.it

2008/7/22 Cassazione Civile sezione lavoro sentenza n. 16504 del 18/06/2008 (link alla home)
Contratti collettivi – procedimento per l’accertamento pregiudiziale su efficacia, validita’ e interpretazione – accordo raggiunto dalle parti collettive, vincolo per il giudice – condizioni e limiti ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 4351 del 17.01.1997
L'interpretazione delle disposizioni collettive di diritto comune è riservata, data la loro natura contrattuale, all'esclusiva competenza del giudice di merito, le cui valutazioni soggiacciono, in sed ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 33513 del 10.04.1996
Le assenze del lavoratore dovute ad infortunio sul lavoro o a malattia professionale sono riconducibili, in linea di principio, all'ampia e generale nozione di infortunio o malattia contenuta nell'art ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 24531 del 21.03.1996
Il principio secondo cui l'onere di redazione ed affissione del codice disciplinare non può estendersi a quei fatti il cui divieto risiede non già nelle fonti collettive o nelle determinazioni del dat ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 11241 del 14.02.1996
L'art. 2120 , secondo comma, cc, nel testo novellato dalla legge 29 maggio 1982 n. 297, nel fare salve le disposizioni collettive, in materia di trattamento di fine rapporto, che prevedano una nozione ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 9251 del 03.02.1996
L'interpretazione delle disposizioni collettive (di diritto comune), compiuta dal giudice di merito, è censurabile, in sede di legittimità, per vizi di motivazione o per violazione delle regole legali ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 29911 del 15.03.1995
E'correttamente motivata la sentenza del giudice di merito che, ai fini della esclusione dell'applicabilità dei limiti legali e contrattuali dell'orario di lavoro giornaliero (e, in particolare, del l ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 23913 del 01.03.1995
Nel trattamento di fine rapporto spettante agli autoferrotranvieri a far tempo dal 1 giugno 1982 n. 297 la computabilità di tutti gli elementi retributivi a carattere continuativo, in applicazione del ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 43011 del 04.05.1994
L'art. 2120 , secondo comma, cc (nel testo di cui alla legge n. 297 del 1982), nel fare salve le disposizioni collettive previdenti, ai fini della determinazione del trattamento di fine rapporto, una n ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 23931 del 12.03.1994
Il principio per cui , essendo il condominio un ente di gestione sfornito di personalità distinta da quella dei suoi partecipanti, l'esistenza dell'organo rappresentativo unitario non priva i singoli c ...


 1    2    3    4   Successiva







Link utili: www.cortedicassazione.it, Sentenzeweb - Elaborazioni IusOnDemand; Contatti, Privacy policy - Cookie - Ex voto , Cond. generali.

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti) e' gratuito e non rivestono carattere di ufficialit e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea.

Cookie