RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    

A chi dare il proprio pc e il telefono in caso di emergenza?

Antonio: "E' proprio come me lo aspettavo. Molto chiaro e con molti spunti interessanti su come tutelarsi."

adv IusOnDemand


Cassazione - Sentenze
 


     Recenti · SS.UU. · Civile · Interl. · Penale              faq · fonte: CorteDiCassazione.it

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 25211 del 09.04.1983
L'obbligo della forma scritta , richiesta dall'art. 1284, terzo comma, cc, per la pattuizione di interessi in misura superiore a quella legale, non postula necessariamente che il documento negoziale co ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 18601 del 20.07.1967
Le norme per la difesa del risparmio e per la disciplina della funzione creditizia, contenute nella legge 7 marzo 1938 n. 141, e nella legge 7 aprile 1938 n. 636, attribuiscono particolare efficacia p ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Sesta sentenza n. 30901 del 15.09.1995
2. Per rintracciare le cose da sottoporre a sequestro [ 253 s. ] o per accertare altre circostanze utili ai fini delle indagini, l'autorità giudiziaria o gli ufficiali di polizia giudiziaria da questa ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 25211 del 22.08.1994
L'attività reiterata , consistente nel piazzare libretti di risparmio falsificati presso imprenditori bisognosi di finanziamenti e nel garantire l'autenticità dei titoli consegnati alle banche in depos ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Seconda sentenza n. 101511 del 22.10.1992
Ai fini della configurabilità del delitto di usura, il ricorso al finanziamento privato anziché alla richiesta di un mutuo bancario può costituire elemento per far ritenere la conoscenza dello stato d ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 32722 del 16.10.1992
In tema di sequestro presso banche , la possibilità che il medesimo abbia ad oggetto cose non appartenenti all'imputato o non iscritte a suo nome (v. art. 255 cpp) esclude che il provvedimento che lo d ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Quinta sentenza n. 158502 del 29.11.1990
Deve ritenersi realizzata la fattispecie di cui all'art. 2624 comma secondo cc in relazione all'art. 38 legge 7 marzo 1938 n. 141 che ha convertito in legge il R.D.L. 12 marzo 1936 n. 375 (contenente ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Quinta sentenza n. 158501 del 29.11.1990
Deve ritenersi realizzata la fattispecie di cui all'art. 2624, secondo comma, cc in relazione all'art. 38 della legge 7 marzo 1938 n. 141 che ha convertito in legge il R.D.L. 12 marzo 1936 n. 375 (con ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Sesta sentenza n. 166381 del 28.11.1989
L'esercizio dell'attività bancaria , anche di quella delle banche di diritto pubblico, ha natura privatistica e pertanto l'impiegato (nella specie, direttore di filiale) che si impossessi di somme di d ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Sesta sentenza n. 67941 del 07.06.1988
In seguito alla entrata in vigore della legge 5 marzo 1985, n. 74 recante delega al governo per l'attuazione della direttiva comunitaria n. 77/80 in materia creditizia, e del D.P.R. 27 giugno 1985, n. ...


Precedente  1    2    3    4   Successiva







Link utili: www.cortedicassazione.it, Sentenzeweb - Elaborazioni IusOnDemand; Contatti, Privacy policy - Cookie - Ex voto , Cond. generali.

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti) e' gratuito e non rivestono carattere di ufficialit e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea.