RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    


Cassazione - Sentenze
 
Gli adempimenti privacy per la tua attività
adv iusondemand

     Recenti · SS.UU. · Civile · Penale              faq · fonte: CorteDiCassazione.it

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 11591 del 01.02.1995
In presenza di donazioni fatte in vita dal "de cuius", la collazione è una operazione necessaria nel corso del procedimento divisionale, essendo diretta a ristabilire l'equilibrio e la parità di tratt ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 6491 del 23.01.1991
In tema di collazione ereditaria , fra i miglioramenti apportati all'immobile dal donatario, che, a norma dell'art. 748 cc, debbono essere detratti dal valore dell'immobile (sicché di essi non può tene ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 5771 del 20.01.1983
Poiché la proprietà del bene donato passa al donatario al momento dell'atto, ai fini della collazione e dell'eventuale riduzione della liberalità iure hereditatis, occorre avere riguardo alla consiste ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 16861 del 15.03.1982
L'avviamento , rappresentato dall'attitudine dell'azienda a produrre utili e risolventesi in una qualità dei singoli beni organizzati unitariamente nell'azienda medesima, non si esaurisce necessariamen ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 14812 del 09.03.1979
La formazione del progetto divisionale della massa ereditaria deve essere effettuata solo con riferimento ai beni che residuano dopo i prelevamenti che i coeredi non donatari abbiano effettuato per re ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 14813 del 09.03.1979
La facoltà del testatore di stabilire particolari norme per formare le porzioni, di cui al primo comma dell'art. 733 cc, incontra un limite nella disciplina della collazione, dal momento che il donant ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 14811 del 09.03.1979
L'eccedenza della donazione ai fini della riduzione consiste nel fatto che la misura della donazione comprende parte dei beni che sono necessari a completare la misura della quota di riserva, mentre l ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 11002 del 21.03.1977
La domanda , del coerede, di detrazione, dalla massa ereditaria dividenda, dell'imposta di successione da lui anticipata - afferisca il tributo alla parte del bene che egli dovrebbe conferire per effet ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 11001 del 21.03.1977
Poiché l'attuale codice civile (a differenza di quello del 1865) non prevede la possibilita della divisio inter liberos per atto tra vivi, l'attuazione, con donazione effettuata sotto il suo vigore, d ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 6091 del 11.02.1977
Nella divisione tra discendenti che concorrono alla successione da un comune autore, si deve tener conto, al fine di assicurare la parità di posizione degli eredi, di tutte le donazioni, anche indiret ...


 1    2   Successiva







Link utili: www.cortedicassazione.it, Sentenzeweb - Elaborazioni IusOnDemand; Contatti, Privacy policy - Cookie - Ex voto , Cond. generali.

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti) e' gratuito e non rivestono carattere di ufficialit e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea.

Cookie