RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    


Cassazione - Sentenze
 
Il risarcimento del trasportato
giurisprudenza aggiornata al 2019

9,90 €       download immediato

adv iusondemand

     Recenti · SS.UU. · Civile · Penale              faq · fonte: CorteDiCassazione.it

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 22031 del 16.03.1996
L'inammissibilità dell'appello per deposito del relativo atto oltre il termine annuale di decadenza previsto dall'art. 327, primo comma, con. proc. civ. (che in ipotesi di controversie di lavoro e in ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 39162 del 23.04.1994
Nelle controversie soggette al rito del lavoro (comprese quelle in materia di assistenza e previdenza obbligatorie) la facoltà del giudice del merito di avvalersi dei poteri istruttori conferitigli da ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 2321 del 12.01.1993
Nelle controversie in materia di previdenza ed assistenza obbligatorie, l'improcedibilità della domanda, per mancato preventivo esperimento della procedura amministrativa contenziosa, è rilevabile sol ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Terza sentenza n. 45371 del 14.04.1992
Pur nell'assenza di una particolare previsione nella legge 11 agosto 1973 n. 533, il rito speciale del lavoro è applicabile al procedimento di revocazione relativo a sentenze pronunciate nelle controv ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 4272 del 18.01.1991
Nelle controversie in materia di previdenza ed assistenza obbligatorie, la questione della procedibilità della domanda giudiziaria in relazione al preventivo esperimento della procedura amministrativa ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 34322 del 24.04.1990
La domanda del "solvens" , che, in tema di ripetizione d'indebito, segna, ai sensi dell'art. 2033 cc, l'obbligo dell'"accipiens" in buona fede di corrispondere gli interessi, va identificata, in difett ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 34291 del 24.04.1990
In tema di depenalizzazione ed applicazione di sanzioni amministrative ai sensi della legge 24 novembre 1981 n. 689 (modifiche al sistema penale), il principio generale dell'art. 23, ultimo comma, del ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 12951 del 21.02.1990
Il principio generale dell'art. 23 , ultimo comma, della legge 24 novembre 1981 n. 689 che stabilisce l'inappellabilità e la ricorribilità per Cassazione delle sentenze del pretore rese sull'opposizion ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 6551 del 01.02.1990
In tema di depenalizzazione ed applicazione di sanzioni amministrative ai sensi della legge 24 novembre 1981 n. 689 (modifiche al sistema penale), il principio generale dell'art. 23, ultimo comma, del ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 14341 del 22.03.1989
In tema di applicazione di sanzioni amministrative ai sensi della legge 24 novembre 1981 n. 689, al fine di stabilire se il provvedimento emesso dal pretore a conclusione del giudizio di opposizione a ...


 1    2    3    4   Successiva







Link utili: www.cortedicassazione.it, Sentenzeweb - Elaborazioni IusOnDemand; Contatti, Privacy policy - Cookie - Ex voto , Cond. generali.

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti) e' gratuito e non rivestono carattere di ufficialit e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea.

Cookie