RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    

L'innovazione nel mondo legale: ci riesce solo il 10%, perchè ?

Ne parliamo nel webinar gratuito ma privato martedì 7 luglio ore 18.15

adv IusOnDemand


Cassazione - Sentenze
 


     Recenti · SS.UU. · Civile · Interl. · Penale              faq · fonte: CorteDiCassazione.it

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 14002 del 07.02.1995
In tema d'impugnazione del lodo arbitrale , la deduzione relativa al difetto assoluto di motivazione ( artt. 823, n. 3, e 829, n. 5, cpc) integra un'autonoma "causa petendi" rispetto alla generale rich ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 14001 del 07.02.1995
In tema di impugnazione del lodo arbitrale , la deduzione relativa al difetto assoluto di motivazione (artt. 829 n. 5 e 823 n. 3 cpc) integra un'autonoma "causa petendi" rispetto alla generale richiest ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 35862 del 25.03.1993
Il principio ex art. 50 cpc , secondo il quale la tempestiva proposizione del gravame ad un giudice incompetente impedisce la decadenza dell'impugnazione (determinando la così detta "translatio iudicii ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 35861 del 25.03.1993
Il principio ex art. 50 cpc secondo il quale la tempestiva proposizione del gravame ad un giudice incompetente impedisce la decadenza dell'impugnazione (determinando la così detta "traslatio iudicii") ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 19622 del 24.02.1988
In tema di determinazione dell'importo revisionale negli appalti di opere pubbliche, la disciplina della legge 21 giugno 1964 n. 463 (modificata dalla legge 17 febbraio 1968 n. 93) nonché dei decreti ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 8301 del 29.01.1988
Con riguardo a lodo arbitrale in ordine ad appalto di opera pubblica, l'inosservanza da parte degli arbitri dei principi sull'onere dell'appaltatore di formulare tempestiva riserva per maggiori pretes ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezioni Unite sentenza n. 31173 del 01.04.1987
Con riguardo a lodo arbitrale reso nei confronti dell'Ente di sviluppo agricolo in Puglia e Lucania, in tema di assegnazione di terreno di riforma fondiaria sito nel territorio della prima di dette re ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezioni Unite sentenza n. 28091 del 21.03.1987
La notificazione del lodo arbitrale alla parte personalmente è idonea a far decorrere il termine di trenta giorni per la proposizione dell'impugnazione per nullità, ai sensi dell'art. 828, primo comma ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 15921 del 10.03.1986
In tema di impugnazione per nullità del lodo arbitrale, ed al fine del riconoscimento del potere-dovere del giudice di pronunciare nel merito contestualmente con la declaratoria di nullità del lodo me ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 12041 del 13.02.1985
Il provvedimento , con il quale il giudice dell'impugnazione del lodo arbitrale, ai sensi dell'art. 830, secondo comma, cpc, accoglie o respinge l'istanza di sospensione dell'esecuzione del lodo medesi ...


 1    2   Successiva







Link utili: www.cortedicassazione.it, Sentenzeweb - Elaborazioni IusOnDemand; Contatti, Privacy policy - Cookie - Ex voto , Cond. generali.

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti) e' gratuito e non rivestono carattere di ufficialit e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea.