RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    

A chi dare il proprio pc e il telefono in caso di emergenza?

Antonio: "E' proprio come me lo aspettavo. Molto chiaro e con molti spunti interessanti su come tutelarsi."

adv IusOnDemand


Cassazione - Sentenze
 


     Recenti · SS.UU. · Civile · Interl. · Penale              faq · fonte: CorteDiCassazione.it

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 24651 del 16.03.1988
Il datore di lavoro , che ometta o ritardi l'assunzione dei lavoratori avviati, a seguito di sua richiesta, per il collocamento, è tenuto, salva la prova liberatoria a suo carico ex art. 1218 cc, all'o ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 14171 del 10.02.1988
La mora prevista dall'art. 1224 cc , da cui scaturisce il diritto del creditore agli interessi legali ed al risarcimento del maggior danno, è accomunata dall'art. 1218 cc all'inadempimento, con la cons ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 23901 del 06.03.1987
Nei rapporti di agenzia il patto dello star del credere - secondo cui, indipendentemente dal dolo o dalla colpa, l'agente partecipa entro i limiti predeterminati al rischio d'impresa, sopportando in ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Terza sentenza n. 2011 del 14.01.1987
Nell'assicurazione obbligatoria della responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore e dei natanti, qualora l'assicuratore, ritardando il risarcimento diretto dei danni richie ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 24981 del 10.04.1986
Nell'ipotesi di vendita di cosa gravata da diritti o da oneri reali ai sensi dell'art. 1489 cc, il compratore ha diritto oltre alla risoluzione del contratto o alla riduzione del prezzo, secondo quant ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 10031 del 19.02.1986
L'art. 1218 cc , che addossa al debitore le conseguenze dell'inadempimento in mancanza della prova dell'impossibilità di adempimento dovuta a causa a lui non imputabile, esige, sul piano psicologico, l ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 9603 del 18.02.1986
Nella vendita o nella promessa di vendita di cosa altrui, in cui il venditore o il promittente venditore assume in proprio la obbligazione del trasferimento del bene, il diritto alla risoluzione del c ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 8091 del 08.02.1986
Il dovere del creditore di cooperare , se necessario, in relazione alla natura della prestazione, all'adempimento del debitore, non costituisce vera e propria obbligazione del creditore nei confronti d ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 4662 del 24.01.1986
Qualora la fideiussione garantisca un debito di "facere", quale quello dell'appaltatore, e si traduca quindi nell'impegno di far fronte al risarcimento che sia dovuto a norma dell'art. 1218 cc ed alla ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 4331 del 23.01.1986
Il protrarsi dell'assenza del lavoratore senza giustificazione per un tempo superiore a quello contrattualmente previsto non è sufficiente a configurare una giusta causa di licenziamento, dovendo il d ...


Precedente  1    2    3    4   Successiva







Link utili: www.cortedicassazione.it, Sentenzeweb - Elaborazioni IusOnDemand; Contatti, Privacy policy - Cookie - Ex voto , Cond. generali.

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti) e' gratuito e non rivestono carattere di ufficialit e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea.

RicercaGiuridica.com dal 2.3.2021 analitiche di Google anonimizzate