RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    

A chi dare il proprio pc e il telefono in caso di emergenza?

Antonio: "E' proprio come me lo aspettavo. Molto chiaro e con molti spunti interessanti su come tutelarsi."

adv IusOnDemand


Cassazione - Sentenze
 


     Recenti · SS.UU. · Civile · Interl. · Penale              faq · fonte: CorteDiCassazione.it

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 3941 del 22.01.1986
Anche nel caso di contratto con clausola risolutiva espressa, l'inadempimento non è causa di risoluzione se non sia imputabile a dolo o colpa dell'obbligato e la colpa del contraente inadempiente si p ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 17411 del 28.02.1985
Al fine della risoluzione dei contratti con prestazioni corrispettive a norma dell'art. 1453 cc, non basta accertare l'esistenza del fatto oggettivo del mancato o tardivo adempimento e della sua attit ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 16461 del 09.03.1984
Nel caso in cui la domanda dell'imprenditore volta ad ottenere la proroga del trattamento ordinario a carico della cassa integrazione guadagni non sia accolta, per esaurimento del periodo massimo di d ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 16092 del 04.03.1983
L'ipotesi delle reiterate assenze per malattia (soggetta anch'essa alla speciale disciplina dell'art. 2110 cc) non rientra nella previsione dell'art. 3 della legge 15 luglio 1966 n. 604, il quale - la ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Terza sentenza n. 18501 del 22.05.1976
Nell'accollo semplice , nei rapporti interni fra l'accollante e l'accollato, è preminente la pattuizione con la quale il nuovo debitore assume l'obbligo di corrispondere al creditore la prestazione dov ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 1851 del 22.01.1976
Nell'ambito delle prestazioni animate da sentimenti di benevolenza o di condiscendenza, debbono distinguersi le prestazioni di mera cortesia, le quali si inseriscono in rapporti normalmente non rileva ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 112211 del 14.10.1992
Con riguardo alla maggiore indennità espropriativa che sia liquidata a carico dell'espropriante in esito al giudizio d'opposizione, la responsabilità risarcitoria dell'espropriante medesimo, ai sensi ...


Precedente  1    2    3    4  







Link utili: www.cortedicassazione.it, Sentenzeweb - Elaborazioni IusOnDemand; Contatti, Privacy policy - Cookie - Ex voto , Cond. generali.

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti) e' gratuito e non rivestono carattere di ufficialit e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea.

RicercaGiuridica.com dal 2.3.2021 analitiche di Google anonimizzate