RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    


Cassazione - Sentenze
 
Il risarcimento del trasportato
giurisprudenza aggiornata al 2019

9,90 €       download immediato

adv iusondemand

     Recenti · SS.UU. · Civile · Penale              faq · fonte: CorteDiCassazione.it

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Seconda sentenza n. 11531 del 30.01.1990
L'esposizione sul parabrezza dell'autovettura del disco contrassegno materialmente falsificato unitamente alla ricevuta, integra il reato di truffa consumata, in quanto l'agente, facendo risultare l'a ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Seconda sentenza n. 2974 del 15.01.1990
Con l'esposizione , sul parabrezza del veicolo, del disco contrassegno alterato, recante indicazione, nell'importo del versamento, di una somma superiore a quella effettivamente corrisposta, si vengono ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Seconda sentenza n. 2971 del 15.01.1990
Il bene giuridico che il reato di falso protegge è l'interesse di garantire la pubblica fede, mentre il bene giuridico protetto nel delitto di truffa è l'interesse concernente l'inviolabilità del patr ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Seconda sentenza n. 173651 del 18.12.1989
E'configurabile il delitto di truffa aggravata nel fatto di chi non adempie l'obbligo del pagamento della tassa di circolazione, o lo adempie in misura insufficiente, avvalendosi, per far apparire di ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Seconda sentenza n. 76631 del 26.05.1989
E'configurabile il concorso tra il reato di truffa e quello di falso di cui agli artt. 478 e 482 cp nell'ipotesi in cui venga alterato l'attestato di pagamento della cosiddetta tassa di circolazione ( ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Quinta sentenza n. 521 del 08.01.1987
L'esposizione sul parabrezza del veicolo dell'attestato di versamento in conto corrente postale della tassa di circolazione (cosiddetto disco contrassegno) contraffatto integra, oltre al reato di fals ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Seconda sentenza n. 114011 del 23.10.1986
In caso di contraffazione del cosiddetto disco contrassegno che viene esposto sul parabrezza degli autoveicoli per attestare l'avvenuto pagamento della tassa di circolazione, deve ritenersi configurab ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Seconda sentenza n. 30021 del 16.04.1986
La falsificazione del contrassegno usato sul parabrezza di autoveicolo per fare apparire adempiuto l'obbligo del pagamento della tassa di circolazione costituisce non soltanto falsità documentale, ma ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Seconda sentenza n. 44122 del 07.05.1985
L'uso del disco contrassegno della cosiddetta tassa di circolazione, alterato nell'importo con l'indicazione di una cifra superiore a quella pagata ed esposto sul parabrezza del veicolo, integra, oltr ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Quinta sentenza n. 15411 del 20.02.1984
L'uso del disco contrassegno della tassa di circolazione alterato nell'importo con l'indicazione di una cifra superiore a quella pagata ed esposto sul parabrezza del veicolo integra, oltre al delitto ...


 1    2   Successiva







Link utili: www.cortedicassazione.it, Sentenzeweb - Elaborazioni IusOnDemand; Contatti, Privacy policy - Cookie - Ex voto , Cond. generali.

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti) e' gratuito e non rivestono carattere di ufficialit e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea.

Cookie