RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    


Cassazione - Sentenze
 


     Recenti · SS.UU. · Civile · Interl. · Penale              faq · fonte: CorteDiCassazione.it

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Terza sentenza n. 35643 del 16.04.1996
Il danno biologico , quale lesione del diritto alla salute quale fondamentale diritto della persona umana, ha un contenuto che può essere solo personale (cioè limitato alla sfera del soggetto offeso) ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Terza sentenza n. 20091 del 18.02.1993
Nella liquidazione equitativa del danno biologico , inteso come menomazione dell'integrità psicofisica della persona in sé considerata, indipendentemente dalle ripercussioni che essa può comportare sul ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Terza sentenza n. 20082 del 18.02.1993
Il risarcimento del cosiddetto danno biologico (o alla salute) deve essere correlato al danno specifico della sfera non patrimoniale di estrinsecazione dei valori personali vitali, psicofisici, elimin ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 871 del 12.01.1989
In tema di Irpef , il principio, secondo cui il reddito di una società di persone è imputato a ciascun socio, indipendentemente dall'effettiva percezione ed in proporzione della quota di partecipazione ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Sesta sentenza n. 93441 del 05.09.1995
Mentre nell'ipotesi di processo soggettivamente cumulativo, la personalizzazione della responsabilità penale e la individualità di ogni singola posizione personale consentono, specie in presenza di di ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 18311 del 23.05.1994
Costituisce motivazione meramente apparente del provvedimento con il quale viene concessa la riabilitazione, l'impiego, in un modulo a stampa, della locuzione "risulta . che il condannato ha dato prov ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Sesta sentenza n. 16301 del 08.07.1993
Il controllo sulla legittimità del fermo , che il giudice esegue in contraddittorio con le parti nel corso di un'udienza in camera di consiglio, ha per oggetto il riscontro dell'esistenza di un pericol ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Quinta sentenza n. 26341 del 19.03.1993
E'manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale dell'art. 584 cp, in quanto previsione normativa di un'ipotesi di responsabilità obiettiva, in contrasto con l'art. 3 Cost., sotto ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 113531 del 25.11.1992
Ferma la nozione di interesse all'impugnazione , ai sensi dell'art. 568, quarto comma, cpp, è da escludere una sua personalizzazione nei confronti del pubblico ministero - ufficio tipicamente imperson ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 26271 del 31.07.1991
Ai fini della legittimità del fermo , gli elementi che possono fare ritenere fondato il pericolo di fuga devono essere anzitutto "specifici" ossia dotati di capacità di personalizzazione, indirizzata p ...


 1    2   Successiva







Link utili: www.cortedicassazione.it, Sentenzeweb - Elaborazioni IusOnDemand; Contatti, Privacy policy - Cookie - Ex voto , Cond. generali.

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti) e' gratuito e non rivestono carattere di ufficialit e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea.

Cookie