RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    


Cassazione - Sentenze
 


     Recenti · SS.UU. · Civile · Interl. · Penale              faq · fonte: CorteDiCassazione.it

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 24131 del 02.03.1995
In ipotesi di prestazione lavorativa occasionale o discontinua grava sul lavoratore l'onere di provare il numero delle giornate di lavoro e l'orario, con l'esclusione del ricorso alla valutazione equi ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 24981 del 16.03.1994
Nell'ipotesi considerata dall'art. 1 , secondo comma, lett. c), della legge 18 aprile 1962 n. 230, che permette l'apposizione di un termine alla durata del contratto di lavoro "quando l'assunzione abbi ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 31471 del 17.03.1993
La computabilità del compenso per lavoro straordinario ai fini della determinazione dell'indennità di anzianità, ai sensi dell'art. 2121 (testo originario) cc, presuppone la continuità di tale prestaz ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 35461 del 21.03.1992
I compensi per il lavoro straordinario prestato in maniera non occasionale - il cui carattere fisso e continuativo, ove non risulti l'avvenuto ampliamento del normale orario contrattuale, non vale a t ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 43831 del 23.04.1991
Ai sensi dell'art. 2125, primo comma, cc - il quale prevede tra le cause di nullità del patto di non concorrenza il suo mancato contenimento entro determinati limiti di oggetto, di tempo e di luogo - ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 10701 del 14.02.1990
Nelle obbligazioni pecuniarie , per le quali il fenomeno inflattivo non consente un automatico adeguamento, né costituisce di per sé ragione di danno risarcibile, ma può giustificare il riconoscimento ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezioni Unite sentenza n. 11151 del 01.03.1989
Al fine del riconoscimento , con riguardo a prestazione previdenziale, del maggior danno per il ritardato adempimento del debitore ai sensi dell'art. 1224, secondo comma, cc, alla stregua degli element ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 9061 del 15.02.1989
Il lavoro notturno svolto secondo regolari turni periodici - per il quale l'art. 2108 cc non prevede (come è invece per il lavoro notturno occasionale) che il datore di lavoro sia tenuto ad erogare al ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 20151 del 25.02.1987
Nel caso di assegnazione permanente del lavoratore subordinato ad un ufficio od agenzia estera in cui la stabilità della permanenza sia oggetto di un'obbligazione specifica con pattuizione del compens ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 7641 del 27.01.1987
Al fine della liquidazione dell'indennità di anzianità (maturata fino a prima dell'introduzione della disciplina del trattamento di fine rapporto di cui alla legge n. 297 del 1982) deve essere computa ...


 1    2    3   Successiva







Link utili: www.cortedicassazione.it, Sentenzeweb - Elaborazioni IusOnDemand; Contatti, Privacy policy - Cookie - Ex voto , Cond. generali.

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti) e' gratuito e non rivestono carattere di ufficialit e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea.

Cookie