RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    


Cassazione - Sentenze
 
adv iusondemand

     Recenti · SS.UU. · Civile · Interl. · Penale              faq · fonte: CorteDiCassazione.it

2005/12/13 Cassazione Penale quinta sezione sentenza n. 37459 ud.20/09/2005 - deposito del 14/10/2005 (link alla home)
Reati fallimentari – omessa consegna o deposito di cose del fallimento – nozione – registro del curatore, e’ “cosa del fallimento” . - Sezione Quinta Penale, Presidente R.L. Calabrese, Relatore A. Di ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 34301 del 13.04.1994
In tema di prescrizione del diritto al risarcimento del danno, la disposizione dell'art. 2947, terzo comma, cc -, secondo cui, se il fatto è considerato dalla legge come reato e per il reato è stabili ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Sesta sentenza n. 4331 del 28.04.1997
In materia di reati fallimentari non sussiste alcuna pregiudizialità del giudizio sul rendiconto rispetto alla possibilità di procedere per il reato di peculato nei confronti del commissario liquidato ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 40811 del 23.11.1995
Non sono soggette al limite di parziale impignorabilità, e sono quindi liberamente suscettibili del sequestro conservativo di cui all'art. 316 cpp, le somme già percepite dal lavoratore a titolo di cr ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Sesta sentenza n. 24531 del 21.08.1995
Solo la persona offesa , cioè il soggetto titolare dell'interesse specifico direttamente tutelato dalla norma, ha diritto alla notifica della richiesta di archiviazione, che non spetta invece alla pers ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Sesta sentenza n. 41721 del 10.03.1995
La condotta criminosa prevista dall'art. 229 della legge fallimentare è quella del curatore che riceve o pattuisce una retribuzione, in danaro o in altra forma, in aggiunta all'altra liquidata in suo ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 35651 del 14.09.1994
Alla stregua dei principi affermati dalla sentenza della Corte Costituzionale 30 giugno 1971 n. 149 (richiamata dalla più recente sentenza della stessa Corte in data 7 aprile 1987 n. 108), con la qual ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 20041 del 02.06.1994
Poiché nella procedura di concordato preventivo l'imprenditore sottoposto a detta procedura conserva la titolarità e l'amministrazione dei propri conti correnti, sia pure sotto la vigilanza del commis ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Seconda sentenza n. 31161 del 15.03.1994
Attesa la non necessaria coincidenza tra fatto in senso naturalistico e fatto in senso giuridico, può verificarsi che all'unicità di un determinato fatto storico faccia riscontro una pluralità di fatt ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 41911 del 23.11.1993
In tema di reati di bancarotta previsti dagli artt. 216, 217, 223 e 224 del R.D. 16 marzo 1942 n. 267 (cosiddetta legge fallimentare), poiché l'azione penale per i detti reati, come previsto dall'art. ...


Precedente  1    2    3    4   Successiva







Link utili: www.cortedicassazione.it, Sentenzeweb - Elaborazioni IusOnDemand; Contatti, Privacy policy - Cookie - Ex voto , Cond. generali.

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti) e' gratuito e non rivestono carattere di ufficialit e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea.

Cookie