RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    


Cassazione - Sentenze
 
Gli adempimenti privacy per la tua attività
adv iusondemand

     Recenti · SS.UU. · Civile · Penale              faq · fonte: CorteDiCassazione.it

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 39052 del 03.04.1995
Anche nel caso in cui la rinuncia agli atti del giudizio non sia formulata in udienza, l'atto che la contiene non deve essere notificato al convenuto contumace, ai sensi del secondo comma dell'art. 30 ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 11682 del 01.02.1995
Al fine della declaratoria di estinzione del processo a norma dell'art. 306 cpc, l'accettazione della rinuncia agli atti del giudizio è richiesta soltanto nel caso in cui la parte nei cui confronti la ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Terza sentenza n. 10471 del 28.01.1995
La rinuncia alla domanda o ai suoi singoli capi è espressione della facoltà della parte di modificare, ai sensi dell'art. 184 cpc, le domande e le conclusioni precedentemente formulate e rientra, quin ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 40941 del 28.04.1994
La deduzione della sussistenza di atti interruttivi della prescrizione di un credito del lavoratore, in replica alla relativa eccezione formulata dal datore di lavoro, si configura come una controecce ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 32891 del 07.04.1994
L'art. 75 , primo comma, del codice di procedura penale del 1988, secondo cui l'esercizio della facoltà di trasferire nel processo penale l'azione civile proposta davanti al giudice civile a seguito de ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Terza sentenza n. 29731 del 12.03.1993
La responsabilità precontrattuale prevista dall'art. 1337 cc, coprendo nei limiti del cosiddetto interesse negativo tutte le conseguenze immediate e dirette della violazione del dovere di comportarsi ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Terza sentenza n. 18261 del 13.02.1993
Quando il provvedimento del giudice non si risolve in una decisione di merito che riconosca o neghi l'esistenza del diritto azionato, ma si limiti alla mera dichiarazione di estinzione del processo, l ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 49081 del 04.05.1991
La rinuncia agli effetti della risoluzione del contratto per inadempimento che si sia già verificata per una delle cause previste dalla legge ( artt. 1454, 1455, 1457 cc) ovvero anche per effetto di p ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 22671 del 19.03.1990
La rinunzia all'azione - che non richiede formule sacramentali, ma può essere anche tacita e va riconosciuta quando vi sia incompatibilità assoluta tra il comportamento dell'attore e la volontà di pr ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 4171 del 24.01.1990
Nel giudizio d'appello , instaurato dal datore di lavoro contro la sentenza di primo grado affermativa della natura subordinata del rapporto di lavoro, la dichiarazione del lavoratore, resa (nella spec ...


 1    2    3   Successiva







Link utili: www.cortedicassazione.it, Sentenzeweb - Elaborazioni IusOnDemand; Contatti, Privacy policy - Cookie - Ex voto , Cond. generali.

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti) e' gratuito e non rivestono carattere di ufficialit e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea.

Cookie