RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    


Cassazione - Sentenze
 
Sinistro Fantasma: come difendersi

9,90 €       download immediato

adv iusondemand

     Recenti · SS.UU. · Civile · Interl. · Penale              faq · fonte: CorteDiCassazione.it

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezioni Unite sentenza n. 45121 del 24.04.1991
La titolarità dell'azienda , anche al fine della legittimazione all'azione di risarcimento dei danni ad essa arrecati, non viene meno per effetto di vicende traslative della proprietà dei singoli beni ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 31151 del 23.03.1991
La violazione da parte del datore di lavoro , del dovere di approntare cautele ed accorgimenti volti ad evitare lesioni della integrità fisica dei lavoratori ( art. 2087 cc) è fonte di responsabilità c ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 6702 del 24.01.1991
Nell'ipotesi in cui si configuri , per la violazione delle cosiddette "clausole di rientro" contenute in accordi sindacali aziendali in tema di ricorso alla cassa integrazione guadagni, il diritto dei ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 28221 del 05.04.1990
Il dovere di fedeltà sancito dall'art. 2105 cc si sostanzia nell'obbligo del lavoratore di astenersi da attività contrarie agli interessi del datore di lavoro, tali dovendosi considerare anche quelle ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 22551 del 17.03.1990
Il credito dell'I.N.A.I.L. verso il datore di lavoro per il rimborso delle prestazioni erogate o dovute all'infortunato (o ai superstiti) è credito di valore, che, in quanto tale, deve essere liquidat ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 3851 del 23.01.1990
La previsione , da parte dell'art. 5 della legge 20 maggio 1975 n. 164 ("Provvedimenti per la garanzia del salario"), dell'intervento del sindacato, ai fini della verifica delle cause di sospensione o ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 2161 del 17.01.1990
Le somme liquidate a favore del lavoratore protetto (ex legge n. 482 del 1968) e non assunto, a titolo di risarcimento per l'ingiustificata inosservanza, da parte dell'imprenditore, dell'obbligo di as ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 23641 del 09.03.1988
La violazione del marchio di produzione da altri brevettato, con la conseguente esperibilità dell'azione di contraffazione, è configurabile non soltanto da parte dell'imprenditore che apponga detto ma ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Lavoro sentenza n. 12441 del 05.02.1988
Il rimborso dei contributi versati in misura maggiore di quella dovuta costituisce oggetto di un'obbligazione pecuniaria che trova la sua fonte nella legge ( art. 2033 cc) e che è assoggettata, nei li ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Prima sentenza n. 3141 del 18.01.1988
L'ausiliare dell'imprenditore , senza che si richieda apposito mandato, è munito del potere di rappresentanza occorrente per l'assolvimento dei compiti di gestione affidatigli. Pertanto, il "liquidator ...


Precedente  1    2    3    4   Successiva







Link utili: www.cortedicassazione.it, Sentenzeweb - Elaborazioni IusOnDemand; Contatti, Privacy policy - Cookie - Ex voto , Cond. generali.

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti) e' gratuito e non rivestono carattere di ufficialit e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea.

Cookie