RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    


Cassazione - Sentenze
 


     Recenti · SS.UU. · Civile · Interl. · Penale              faq · fonte: CorteDiCassazione.it

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Seconda sentenza n. 14924 del 11.02.1987
Non è vietato al giudice del merito desumere elementi utili al proprio convincimento anche dalle testimonianze "de relato", quando esse al suo prudente apprezzamento appaiono, in concorso con altri el ...

Massima ufficiale Cassazione Civile Sezione Terza sentenza n. 9111 del 23.02.1978
Qualora la notificazione non avvenga nelle mani del destinatario ma sia effettuata in uno degli altri modi indicati dall'art. 139 cpc, spetta al notificante - in caso di contestazione della validità d ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 1831 del 11.01.1997
In tema di assunzione della prova in sede di gravame, il giudice d'appello - il quale già prima della fase finale del grado ha il potere-dovere (ex art. 603 cpp) di valutare l'assoluta necessità di as ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 102251 del 10.10.1995
Il diritto di testimonianza sulle dichiarazioni dell'imputato o dell'indagato, di cui all'art. 62 cpp, opera nel corso del procedimento: è solo in relazione a tale categoria di dichiarazioni che si po ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Sesta sentenza n. 14971 del 13.02.1995
La sentenza emessa a conclusione del patteggiamento che abbia applicato una pena illegittima (nella specie, applicazione delle sanzioni sostitutive "ex " art. 53 della legge 24 novembre 1981, n. 689, ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 47121 del 30.11.1994
Poiché all'aggravamento della pena prevista per il delitto di falsa testimonianza dall'art. 11 D.L. 8 giugno 1992 n. 306 convertito nella legge 7 agosto 1992 n. 356 non si accompagna disposizione fina ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 32631 del 17.09.1994
La mancata verbalizzazione , da parte della polizia giudiziaria, in violazione delle disposizioni contenute nell'art. 357 cpp, di dichiarazioni da essa ricevute, non costituisce, di per sé, causa di nu ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 18232 del 18.05.1994
L'art. 11 del D.L. 8 giugno 1992 n. 306 convertito nella legge 7 agosto 1992 n. 356 ha elevato da tre a sei anni di reclusione la pena massima per il reato di falsa testimonianza previsto dall'art. 37 ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 18231 del 18.05.1994
L'art. 11 D.L. 8 giugno 1992 n. 306 convertito nella legge 7 agosto 1992 n. 356 ha elevato da tre a sei anni di reclusione la pena massima per il reato di falsa testimonianza previsto dall'art. 372 cp ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Sesta sentenza n. 3171 del 29.03.1994
In materia di intercettazioni telefoniche non trovano applicazione gli artt. 62 e 63 cpp, in quanto le ammissioni di circostanze indizianti, fatte spontaneamente dall'indagato nel corso di una convers ...


Precedente  1    2    3   Successiva







Link utili: www.cortedicassazione.it, Sentenzeweb - Elaborazioni IusOnDemand; Contatti, Privacy policy - Cookie - Ex voto , Cond. generali.

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti) e' gratuito e non rivestono carattere di ufficialit e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea.

Cookie