RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    


Cassazione - Sentenze
 
Gli adempimenti privacy per la tua attività
adv iusondemand

     Recenti · SS.UU. · Civile · Penale              faq · fonte: CorteDiCassazione.it

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezioni Unite sentenza n. 12991 del 05.02.1996
La contravvenzione di ubriachezza punita dall'art. 688 cp concorre con la guida in stato di ebbrezza punita dall'art. 186 del codice della strada, data la diversità degli interessi giuridici rispettiv ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 10771 del 01.02.1995
Risponde del delitto di favoreggiamento personale chi, non avendo ancora acquistato la qualità di imputato o di indagato, dopo la commissione di un delitto punito con l'ergastolo o con la reclusione e ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Quinta sentenza n. 113091 del 10.11.1994
L'interno dell'autovettura di un privato non costituisce né luogo pubblico, né luogo aperto al pubblico. Pertanto, non risponde della contravvenzione di cui all'art. 688 cp colui che venga colto in st ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Terza sentenza n. 31412 del 15.03.1994
L'elemento psicologico del reato di maltrattamenti in famiglia è costituito dal dolo generico, che consiste nella coscienza e volontà di sottoporre il soggetto passivo (o i soggetti passivi) a soffere ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Sesta sentenza n. 65772 del 13.06.1991
Nelle ipotesi di concorso di persone nel reato di violazione di sigilli la qualità personale di custode che, ai sensi del secondo comma dell'art. 349 cp, aggrava il reato, si comunica ai concorrenti c ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Sesta sentenza n. 125622 del 20.09.1990
In tema di maltrattamenti in famiglia ( art. 572 cp), il fatto che i singoli episodi costituenti nel loro complesso la condotta criminosa siano commessi durante lo stato di ubriachezza, in cui l'imput ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Sesta sentenza n. 125621 del 20.09.1990
In tema di maltrattamenti in famiglia (art. 572 cp), il fatto che i singoli episodi costituenti nel loro complesso la condotta criminosa siano commessi durante lo stato di ubriachezza, in cui l'imputa ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 71571 del 22.05.1990
Nel caso di ubriachezza volontaria , colposa o preordinata, la presunzione legale d'imputabilità non è sufficiente a fondare un giudizio di responsabilità penale - occorre, infatti, accertare la colpev ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 25092 del 22.02.1990
Non è giuridicamente illogica la individuazione dello stato di ebbrezza alcoolica quale causale del reato, poiché la piena imputabilità dell'agente sancita dall'art. 92 cp nonostante l'alterazione psi ...

Massima ufficiale Cassazione Penale Sezione Prima sentenza n. 25093 del 22.02.1990
Non è giuridicamente illogica l'individuazione dello stato di ebbrezza alcoolica quale causale del reato, poiché la piena imputabilità dell'agente, sancita dall'art. 92 cp nonostante l'alterazione psi ...


 1    2    3   Successiva







Link utili: www.cortedicassazione.it, Sentenzeweb - Elaborazioni IusOnDemand; Contatti, Privacy policy - Cookie - Ex voto , Cond. generali.

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti) e' gratuito e non rivestono carattere di ufficialit e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea.

Cookie