RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    

A chi dare il proprio pc e il telefono in caso di emergenza?

Antonio: "E' proprio come me lo aspettavo. Molto chiaro e con molti spunti interessanti su come tutelarsi."

adv IusOnDemand



Codici:
Civile · 2018 · 2020
Procedura Civile · 2018 · 2020
Privacy 2018 · 2020 · GDPR
Consumo · 2018 · 2020
Turismo · 2018
Strada · 2018
Comunicazioni · 2018
Diritto d'autore
Propriet√† Industriale · 2018 · 2020
Assicurazioni · 2018
Crisi Cod.2019 · L. Fall.
Insolvenza 2020 · TUF 2018
T.U. IVA · Terzo Settore 2020


Share link or Ogni parola frase esatta
Aggiornamenti: 2020=16.6.2020, 2018=2.3.2018, gli altri del 26.8.2014. GRATUITI E NON UFFICIALI da Normattiva

indice de Codice Crisi 2019 con articoli o solo struttura


Codice Crisi 2019

Titolo IDISPOSIZIONI GENERALI
Capo IAmbito di applicazione e definizioni
Art. 2
Definizioni
Capo IIPrincipi generali
Sezione IObblighi dei soggetti che partecipano alla regolazione della crisi o dell'insolvenza
Art. 4
Doveri delle parti
Art. 5
Doveri e prerogative delle autorita' preposte
Sezione IIEconomicita' delle procedure
Art. 6
Prededucibilita' dei crediti

Titolo IIPROCEDURE DI ALLERTA E DI COMPOSIZIONE ASSISTITA DELLA CRISI
Capo IStrumenti di allerta
Art. 12
Nozione, effetti e ambito di applicazione
Art. 15
Obbligo di segnalazione di creditori pubblici qualificati
Capo IIOrganismo di composizione della crisi d'impresa
Art. 16
OCRI
Art. 17
Nomina e composizione del collegio
Art. 18
Audizione del debitore
Capo IIIProcedimento di composizione assistita della crisi
Art. 19
Composizione della crisi
Art. 20
Misure protettive
Art. 21
Conclusione del procedimento
Art. 22
Segnalazione al pubblico ministero
Art. 23
Liquidazione del compenso
Capo IVMisure premiali
Art. 25
Misure premiali

Titolo IIIPROCEDURE DI REGOLAZIONE DELLA CRISI E DELL'INSOLVENZA
Capo IGiurisdizione
Art. 26
Giurisdizione italiana
Capo IICompetenza
Art. 28
Trasferimento del centro degli interessi principali
Capo IVAccesso alle procedure di regolazione della crisi e dell'insolvenza
Sezione IIProcedimento unitario per l'accesso alle procedure di regolazione della crisi o dell'insolvenza
Art. 40
Domanda di accesso alla procedura
Sezione IIIMisure cautelari e protettive
Art. 54
Misure cautelari e protettive
Art. 55
Procedimento

Titolo IVSTRUMENTI DI REGOLAZIONE DELLA CRISI
Capo IIProcedure di composizione delle crisi da sovraindebitamento
Sezione IDisposizioni di carattere generale
Art. 65
Ambito di applicazione delle procedure di composizione delle crisi da sovraindebit
Art. 66
Procedure familiari
Sezione IIRistrutturazione dei debiti del consumatore
Art. 67
Procedura di ristrutturazione dei debiti
Art. 68
Presentazione della domanda e attivita' dell'OCC
Art. 69
Condizioni soggettive ostative
Art. 70
Omologazione del piano
Art. 71
Esecuzione del piano
Art. 72
Revoca dell'omologazione
Art. 73
Conversione in procedura liquidatoria
Sezione IIIConcordato minore
Art. 74
Proposta di concordato minore
Art. 75
Documentazione e trattamento dei crediti privilegiati
Art. 76
Presentazione della domanda e attivita' dell'OCC
Art. 77
Inammissibilita' della domanda di concordato minore
Art. 78
Procedimento
Art. 79
Maggioranza per l'approvazione del concordato minore
Art. 80
Omologazione del concordato minore
Art. 81
Esecuzione del concordato minore
Art. 82
Revoca dell'omologazione
Art. 83
Conversione in procedura liquidatoria
Capo IIIConcordato preventivo
Sezione IPresupposti e inizio della procedura
Art. 90
Proposte concorrenti
Sezione VIOmologazione del concordato preventivo
Art. 118
Esecuzione del concordato

Titolo VLIQUIDAZIONE GIUDIZIALE
Capo IImprenditori individuali e societa'
Sezione IPresupposti della liquidazione giudiziale e organi preposti
Art. 138
Nomina del comitato dei creditori
Capo XEsdebitazione
Sezione ICondizioni e procedimento della esdebitazione nella liquidazione giudiziale e nella liquidazione controllata
Art. 279
Condizioni temporali di accesso

Titolo VIDISPOSIZIONI RELATIVE AI GRUPPI DI IMPRESE
Capo IIProcedura unitaria di liquidazione giudiziale
Art. 287
Liquidazione giudiziale di gruppo

Titolo VIILIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA
Capo IIIFunzioni delle autorita' amministrative di vigilanza per la crisi e l'insolvenza
Art. 316
Funzioni delle autorita' amministrative di vigilanza

Titolo IXDISPOSIZIONI PENALI
Capo IVReati commessi nelle procedure di composizione delle crisi da sovraindebitamento e reati commessi nella procedura di composizione della crisi
Art. 344
Sanzioni per il debitore e per i componenti dell'organismo di composizione della
Art. 345
Falso nelle attestazioni dei componenti dell'OCRI

Titolo XDISPOSIZIONI PER L'ATTUAZIONE DEL CODICE DELLA CRISI E DELL'INSOLVENZA, NORME DI COORDINAMENTO E DISCIPLINA TRANSITORIA
Capo IDisposizioni generali, strumenti di allerta e composizione assistita della crisi
Art. 348
Adeguamento delle soglie dell'impresa minore
Art. 349
Sostituzione dei termini fallimento e fallito
Art. 350
Modifiche alla disciplina dell'amministrazione straordinaria
Art. 351
Disposizioni sui compensi dell'OCRI
Art. 352
Disposizioni transitorie sul funzionamento dell'OCRI
Art. 353
Istituzione di un osservatorio permanente
Art. 354
Revisione dei parametri
Art. 355
Relazione al Parlamento
Capo VIIAbrogazioni
Art. 381
Disposizioni in materia di societa' cooperative ed enti mutualistici
Art. 390
Disciplina transitoria









Testo vigente solo fino alla data indicata - Software, impaginazione ed elaborazioni IusOnDemand
Info legali - Privacy policy - Cookie IusOnDemand srl - P.IVA: 04446030969