RicercaGiuridica.com
Codici e Gazzette

Chi siamo

Scrivici Stampa    



Codici:
Civile · 2018 · 2020
Procedura Civile · 2018 · 2020
Privacy 2018 · 2020 · GDPR
Consumo · 2018 · 2020
Turismo · 2018
Strada · 2018
Comunicazioni · 2018
Diritto d'autore
Proprietà Industriale · 2018 · 2020
Assicurazioni · 2018
Crisi Cod.2019 · L. Fall.
Insolvenza 2020 · TUF 2018
T.U. IVA · Terzo Settore 2020


Share link or Ogni parola frase esatta
Aggiornamenti: 2020=16.6.2020, 2018=2.3.2018, gli altri del 26.8.2014. GRATUITI E NON UFFICIALI da Normattiva

indice de Codice civile con articoli o solo struttura


Codice civile
CAPO IIDell'applicazione della legge in generale
Art. 15.
Abrogazione delle leggi.

LIBRO PRIMO

TITOLO IDELLE PERSONE FISICHE
Art. 2.
Maggiore eta'. Capacita' di agire.

TITOLO VIDEL MATRIMONIO
CAPO IIDel matrimonio celebrato davanti a ministri del culto cattolico e del matrimonio celebrato davanti a ministri dei culti ammessi nello Stato
Art. 82.
Matrimonio celebrato davanti a ministri del culto cattolico
CAPO IIIDel matrimonio celebrato davanti all'ufficiale dello stato
Sezione VDel matrimonio dei cittadini in paese straniero e degli stranieri nel Regno
Art. 116.
Matrimonio dello straniero nel Regno.
CAPO IVDei diritti e dei doveri che nascono dal matrimonio
Art. 143.
Diritti e doveri reciproci dei coniugi.
Art. 146.
Allontanamento dalla residenza familiare.

TITOLO VIIDELLO STATO DI FIGLIO
CAPO IVDel riconoscimento dei figli nati fuori
Art. 252.
Affidamento del figlio nato fuori del matrimonio e suo inserimento nella famigli

TITOLO IXDELLA RESPONSABILITA' GENITORIALE E DEI DIRITTI E DOVERI DEL FIGLIO
CAPO IIEsercizio della responsabilita' genitoriale a seguito di
Art. 337-ter.
Provvedimenti riguardo ai figli
Art. 337-octies.
Poteri del giudice e ascolto del minore

TITOLO XIDELL'AFFILIAZIONE E DELL'AFFIDAMENTO
Art. 401.
Limiti di applicazione delle norme.
Art. 403.
Intervento della pubblica autorita' a favore dei minori.

LIBRO SECONDO

TITOLO IDISPOSIZIONI
CAPO IDell'apertura della successione,
Art. 460.
Poteri del chiamato prima dell'accettazione.
CAPO IXDella petizione di eredita'
Art. 535.
Possessore di beni ereditari.

TITOLO IIIDELLE SUCCESSIONI
CAPO VIDelle sostituzioni
Sezione IIDella sostituzione fedecommissaria
Art. 699.
Premi di nuzialita', opere di assistenza e simili.

TITOLO IVDELLA DIVISIONE
CAPO VDell'annullamento e della rescissione in materia di
Art. 761.
Annullamento per violenza o dolo.
Art. 762.
Omissione di beni ereditari.
Art. 763.
Rescissione per lesione.
Art. 764.
Atti diversi dalla divisione.
Art. 765.
Vendita del diritto ereditario fatta al coerede.
Art. 766.
Stima dei beni.
Art. 767.
Facolta' del coerede di dare il supplemento.
Art. 768.
Alienazione della porzione ereditaria.
Capo V-bisDel patto di famiglia
Art. 768-bis.
Nozione .

LIBRO TERZO

TITOLO IDEI BENI
CAPO IIDei beni appartenenti allo Stato, agli enti pubblici
Art. 822.
Demanio pubblico.
Art. 826.
Patrimonio dello Stato, delle provincie e dei comuni.

TITOLO IIDELLA PROPRIETA'
CAPO IIDella proprieta' fondiaria
Sezione IVDei vincoli idrogeologici e delle difese fluviali
Art. 866.
Vincoli per scopi idrogeologici e per altri scopi.
Art. 867.
Sistemazione e rimboschimento dei terreni vincolati.
Sezione VDella proprieta' edilizia
Art. 870.
Comparti.
Sezione VIDelle distanze nelle costruzioni, piantagioni e
Art. 879.
Edifici non soggetti all'obbligo delle distanze o a comunione forzosa.
CAPO IIIDei modi di acquisto della proprieta'
Sezione IIDell'accessione, della specificazione, dell'unione e della commistione
Art. 935.
Opere fatte dal proprietario del suolo con materiali altrui.
Art. 936.
Opere fatte da un terzo con materiali propri.
Art. 937.
Opere fatte da un terzo con materiali altrui.
Art. 940.
Specificazione.
Art. 942.
Terreni abbandonati dalle acque correnti.

TITOLO VDELL'USUFRUTTO, DELL'USO
CAPOI
SEZIONE IVEstinzione e modificazioni dell'usufrutto
Art. 1018.
Perimento dell'edificio.

TITOLO VIDELLE SERVITU' PREDIALI
Capo IIDelle servitu' coattive
Sezione VDell'elettrodotto coattivo e del passaggio
Art. 1056.
Passaggio di condutture elettriche.
Art. 1057.
Passaggio di vie funicolari.
CAPO VIIIDi alcune servitu' in materia di
SezioneI
Art. 1080.
Presa d'acqua continua.
Art. 1081.
Modulo d'acqua.
Art. 1082.
Forma della bocca e dell'edificio derivatore.
Art. 1083.
Determinazione della quantita' d'acqua.
Art. 1084.
Norme regolatrici della servitu'.
Art. 1085.
Tempo d'esercizio della servitu'.
Art. 1086.
Distribuzione per ruota.
Art. 1087.
Acque sorgenti o sfuggite.
Art. 1088.
Variazione del turno tra gli utenti.
Art. 1089.
Acqua impiegata come forza motrice.
Art. 1090.
Manutenzione del canale.
Art. 1091.
Obblighi del concedente fino al luogo di consegna dell'acqua.
Art. 1092.
Deficienza dell'acqua.
Art. 1093.
Riduzione della servitu'.
Sezione IIDella servitu' degli scoli e degli avanzi di acqua
Art. 1094.
Servitu' attiva degli scoli.
Art. 1095.
Usucapione della servitu' attiva degli scoli.
Art. 1096.
Diritti del proprietario del fondo servente.
Art. 1097.
Diritto agli avanzi d'acqua.
Art. 1098.
Divieto di deviare acque di scolo o avanzi d'acqua.
Art. 1099.
Sostituzione di acqua viva.

TITOLO VIIDELLA COMUNIONE
CAPO IIDel condominio negli edifici
Art. 1117.
Parti comuni dell'edificio.
Art. 1122-bis.
Impianti non centralizzati di ricezione radiotelevisiva e di produzione di
Art. 1128.
Perimento totale o parziale dell'edificio.

LIBRO QUARTO

TITOLO IIDEI CONTRATTI IN GENERALE
CAPO XIIDell'annullabilita'
Sezione IIDei vizi del consenso
Art. 1435.
Caratteri della violenza.

TITOLO IIIDEI SINGOLI CONTRATTI
CAPO VIIDell'appalto
Art. 1658.
Fornitura della materia.
Art. 1663.
Denuncia dei difetti della materia.
Art. 1664.
Onerosita' o difficolta' dell'esecuzione.
Art. 1673.
Perimento o deterioramento della cosa.
Art. 1675.
Diritti e obblighi degli eredi dell'appaltatore.
CAPO XXDell'assicurazione
Sezione IIDell'assicurazione contro i danni
Art. 1914.
Obbligo di salvataggio.

LIBRO QUINTO

TITOLO IIDEL LAVORO NELL'IMPRESA
CAPOI
Sezione IIIDel rapporto di lavoro
§ 2.- Dei diritti e degli obblighi delle parti
Art. 2112.
Mantenimento dei diritti dei lavoratori in caso di trasferimento d'azienda.
§ 4.- Dell'estinzione del rapporto di lavoro
Art. 2120.
Disciplina del trattamento di fine rapporto.
CAPO IIDell'impresa agricola
Sezione IIDella mezzadria
Art. 2162.
Efficacia probatoria del libretto colonico.
CAPO IIIDelle imprese commerciali e delle altre imprese
Sezione IIIDisposizioni particolari per le
§ 2.- Delle scritture contabili
Art. 2215-bis.
Documentazione informatica.

TITOLO IIIDEL LAVORO AUTONOMO
CAPO IDisposizioni generali
Art. 2223.
Prestazione della materia.

TITOLO VDELLE SOCIETA'
Capo VSocieta' per azioni
Sezione VIDell'assemblea
Art. 2365.
Assemblea straordinaria.
Art. 2370.
Diritto d'intervento all'assemblea ed esercizio del voto
Sezione IXDel bilancio
Art. 2424.
Contenuto dello stato patrimoniale.
Art. 2425.
Contenuto del conto economico.
Art. 2426.
Criteri di valutazioni.
Art. 2427.
Contenuto della nota integrativa.
Art. 2428.
Relazione sulla gestione.
CAPO VIIDella societa' a responsabilita'
Sezione IIDei conferimenti e delle quote
Art. 2470.
Efficacia e pubblicita'.
Art. 2473.
Recesso del socio.
Capo VIIIScioglimento e liquidazione delle societa' di capitali
Art. 2487.
Nomina e revoca dei liquidatori; criteri di svolgimento della liquidazione.
Capo XDella trasformazione, della fusione e della scissione
Sezione IIDella fusione delle societa'
Art. 2503.
Opposizione dei creditori.

Titolo VIDELLE SOCIETA' COOPERATIVE E DELLE MUTUE ASSICURATRICI
Capo IDelle societa' cooperative
Sezione IVDegli organi sociali
Art. 2544.
Sistemi di amministrazione.

Titolo XIDISPOSIZIONI PENALI IN MATERIA DI SOCIETA' E DI CONSORZI
Capo IDelle falsita'
Art. 2621.
False comunicazioni sociali.
Art. 2622.
False comunicazioni sociali in danno della societa', dei soci o dei creditori.
Capo IVDegli altri illeciti, delle circostanze attenuanti e delle misure di sicurezza patrimoniali
Art. 2635.
Corruzione tra privati.
Art. 2638.
Ostacolo all'esercizio delle funzioni delle autorita' pubbliche di vigilanza.

LIBRO SESTO

TITOLOI
CAPO IDella trascrizione
Art. 2645-bis.
Trascrizione di contratti preliminari .

TITOLO IIDELLE PROVE
CAPO IIIDella prova testimoniale
Art. 2724.
Eccezioni al divieto della prova testimoniale.

TITOLO IIIDELLA RESPONSABILITA' PATRIMONIALE, DELLE
CAPO IIDei privilegi
Sezione IIDei privilegi sui mobili
§ 1.Dei
Art. 2752.
Crediti per tributi diretti dello Stato, per imposta sul valore aggiunto e per
CAPO VDei mezzi di conservazione
Sezione IIDell'azione revocatoria
Art. 2904.
Rinvio.

TITOLO VDELLA PRESCRIZIONE E DELLA
CAPOI
Sezione IVDel termine della prescrizione
§ 2.- Delle prescrizioni brevi
Art. 2949.
Prescrizione in materia di societa'.
Art. 2951.
Prescrizione in materia di spedizione e di trasporto.
Art. 2952.
Prescrizione in materia di assicurazione.
CAPO IIDella decadenza
Art. 2968.
Diritti indisponibili.
Art. 2969.
Rilievo d'ufficio.

Attuazione del codice civile

CAPO IDisposizioni di attuazione
Sezione IDisposizioni relative al Libro I
Art. 38.
Sono di competenza del tribunale per i minorenni i provvedimenti contemplati dagl
Art. 46-bis.
Gli atti e i provvedimenti relativi ai procedimenti previsti dal titolo XII d
Sezione IIIDisposizioni relative al Libro III
Art. 71-bis.
Possono svolgere l'incarico di amministratore di condominio coloro:
Art. 71-quater.
Per controversie in materia di condominio, ai sensi dell'articolo 5, comma
Sezione VDisposizione relative al libro V
Art. 111-bis.
La misura rilevante di cui all'articolo 2325-bis del codice e' quella stabil
CAPO IIDisposizioni transitorie
Sezione IDisposizioni relative al Libro I
Art. 129.
Le norme del codice in materia di tutela e di curatela si applicano anche alle t
Sezione VDisposizioni relative al libro V
Art. 204.
Le societa' civili a tempo determinato, esistenti al giorno dell'entrata in vigo
Art. 206.
Le societa' commerciali e le societa' cooperative, legalmente costituite al gior
Art. 209.
Hanno immediata applicazione con l'entrata in vigore del codice, anche per le so
Art. 213.
Salvo contraria disposizione dell'atto costitutivo o dello statuto, la durata de
Art. 215.
Le societa' per azioni, che al giorno dell'entrata in vigore del codice hanno un
Art. 216.
Le societa' a garanzia limitata, esistenti al giorno dell'entrata in vigore del
Art. 217.
Le societa' cooperative in nome collettivo e quelle per azioni, esistenti al gio
Art. 221.
L'imprenditore deve, entro il 30 giugno 1945, uniformare alla disposizione dell'
Art. 223.
I contratti di consorzio previsti dal capo II del titolo X del libro V del codic
Art. 223-novies.
I procedimenti previsti dall'articolo 2409 del codice, pendenti alla data

Codice civile 2020
CAPO IIDell'applicazione della legge in generale
Art. 15.
Abrogazione delle leggi.

LIBRO PRIMO

TITOLO IDELLE PERSONE FISICHE
Art. 2.
Maggiore eta'. Capacita' di agire.

TITOLO VIDEL MATRIMONIO
CAPO IIDel matrimonio celebrato davanti a ministri del culto cattolico e del matrimonio celebrato davanti a ministri dei culti ammessi nello Stato
Art. 82.
Matrimonio celebrato davanti a ministri del culto cattolico
CAPO IIIDel matrimonio celebrato davanti all'ufficiale dello stato civile
Sezione VDel matrimonio dei cittadini in paese straniero e degli stranieri nel Regno
Art. 116.
Matrimonio dello straniero nel Regno.
CAPO IVDei diritti e dei doveri che nascono dal matrimonio
Art. 143.
Diritti e doveri reciproci dei coniugi.
Art. 146.
Allontanamento dalla residenza familiare.

TITOLO VIIDELLO STATO DI FIGLIO
CAPO IIIDell'azione di disconoscimento e delle azioni di contestazione e di reclamo dello stato di figlio
Art. 252.
Affidamento del figlio nato fuori del matrimonio e suo inserimento nella famigli

TITOLO IXDELLA RESPONSABILITA' GENITORIALE E DEI DIRITTI E DOVERI DEL FIGLIO
CAPO IIEsercizio della responsabilita' genitoriale a seguito di separazione, scioglimento, cessazione degli effetti civili, annullamento, nullita' del matrimonio ovvero all'esito di procedimenti relativi ai figli nati fuori del matrimonio
Art. 337-ter.
Provvedimenti riguardo ai figli
Art. 337-octies.
Poteri del giudice e ascolto del minore

TITOLO XIDELL'AFFILIAZIONE E DELL'AFFIDAMENTO
Art. 401.
Limiti di applicazione delle norme.
Art. 403.
Intervento della pubblica autorita' a favore dei minori.

LIBRO SECONDO

TITOLO IDISPOSIZIONI GENERALI SULLE SUCCESSIONI
CAPO IDell'apertura della successione, della delazione e dell'acquisto dell'eredita'
Art. 460.
Poteri del chiamato prima dell'accettazione.
CAPO IXDella petizione di eredita'
Art. 535.
Possessore di beni ereditari.

TITOLO IIIDELLE SUCCESSIONI TESTAMENTARIE
CAPO VIDelle sostituzioni
Sezione IIDella sostituzione fedecommissaria
Art. 699.
Premi di nuzialita', opere di assistenza e simili.

TITOLO IVDELLA DIVISIONE
CAPO VDell'annullamento e della rescissione in materia di divisione
Art. 761.
Annullamento per violenza o dolo.
Art. 762.
Omissione di beni ereditari.
Art. 763.
Rescissione per lesione.
Art. 764.
Atti diversi dalla divisione.
Art. 765.
Vendita del diritto ereditario fatta al coerede.
Art. 766.
Stima dei beni.
Art. 767.
Facolta' del coerede di dare il supplemento.
Art. 768.
Alienazione della porzione ereditaria.
Capo V-bisDel patto di famiglia
Art. 768-bis.
Nozione .

LIBRO TERZO

TITOLO IDEI BENI
CAPO IIDei beni appartenenti allo Stato, agli enti pubblici e agli enti ecclesiastici
Art. 822.
Demanio pubblico.
Art. 826.
Patrimonio dello Stato, delle provincie e dei comuni.

TITOLO IIDELLA PROPRIETA'
CAPO IIDella proprieta' fondiaria
Sezione IVDei vincoli idrogeologici e delle difese fluviali
Art. 866.
Vincoli per scopi idrogeologici e per altri scopi.
Art. 867.
Sistemazione e rimboschimento dei terreni vincolati.
Sezione VDella proprieta' edilizia
Art. 870.
Comparti.
Sezione VIDelle distanze nelle costruzioni, piantagioni e scavi, e dei muri, fossi e siepi interposti tra i fondi
Art. 879.
Edifici non soggetti all'obbligo delle distanze o a comunione forzosa.
CAPO IIIDei modi di acquisto della proprieta'
Sezione IIDell'accessione, della specificazione, dell'unione e della commistione
Art. 935.
Opere fatte dal proprietario del suolo con materiali altrui.
Art. 936.
Opere fatte da un terzo con materiali propri.
Art. 937.
Opere fatte da un terzo con materiali altrui.
Art. 940.
Specificazione.
Art. 942.
Terreni abbandonati dalle acque correnti.

TITOLO VDELL'USUFRUTTO, DELL'USO E DELL'ABITAZIONE
CAPO IDell'usufrutto
Sezione IVEstinzione e modificazioni dell'usufrutto
Art. 1018.
Perimento dell'edificio.

TITOLO VIDELLE SERVITU' PREDIALI
CAPO IIDelle servitu' coattive
Sezione VDell'elettrodotto coattivo e del passaggio coattivo di linee teleferiche
Art. 1056.
Passaggio di condutture elettriche.
Art. 1057.
Passaggio di vie funicolari.
CAPO VIIIDi alcune servitu' in materia di acque
Sezione IDella servitu' di presa o di derivazione di acqua
Art. 1080.
Presa d'acqua continua.
Art. 1081.
Modulo d'acqua.
Art. 1082.
Forma della bocca e dell'edificio derivatore.
Art. 1083.
Determinazione della quantita' d'acqua.
Art. 1084.
Norme regolatrici della servitu'.
Art. 1085.
Tempo d'esercizio della servitu'.
Art. 1086.
Distribuzione per ruota.
Art. 1087.
Acque sorgenti o sfuggite.
Art. 1088.
Variazione del turno tra gli utenti.
Art. 1089.
Acqua impiegata come forza motrice.
Art. 1090.
Manutenzione del canale.
Art. 1091.
Obblighi del concedente fino al luogo di consegna dell'acqua.
Art. 1092.
Deficienza dell'acqua.
Art. 1093.
Riduzione della servitu'.
Sezione IIDella servitu' degli scoli e degli avanzi di acqua
Art. 1094.
Servitu' attiva degli scoli.
Art. 1095.
Usucapione della servitu' attiva degli scoli.
Art. 1096.
Diritti del proprietario del fondo servente.
Art. 1097.
Diritto agli avanzi d'acqua.
Art. 1098.
Divieto di deviare acque di scolo o avanzi d'acqua.
Art. 1099.
Sostituzione di acqua viva.

TITOLO VIIDELLA COMUNIONE
CAPO IIDel condominio negli edifici
Art. 1117.
Parti comuni dell'edificio.
Art. 1122-bis.
Impianti non centralizzati di ricezione radiotelevisiva e di produzione di
Art. 1128.
Perimento totale o parziale dell'edificio.

LIBRO QUARTO

TITOLO IIDEI CONTRATTI IN GENERALE
CAPO XIIDell'annullabilita' del contratto
Sezione IIDei vizi del consenso
Art. 1435.
Caratteri della violenza.

TITOLO IIIDEI SINGOLI CONTRATTI
CAPO VIIDell'appalto
Art. 1658.
Fornitura della materia.
Art. 1663.
Denuncia dei difetti della materia.
Art. 1664.
Onerosita' o difficolta' dell'esecuzione.
Art. 1673.
Perimento o deterioramento della cosa.
Art. 1675.
Diritti e obblighi degli eredi dell'appaltatore.
CAPO XXDell'assicurazione
Sezione IIDell'assicurazione contro i danni
Art. 1914.
Obbligo di salvataggio.

LIBRO QUINTO

TITOLO IIDEL LAVORO NELL'IMPRESA
CAPO IDell'impresa in generale
Sezione IIIDel rapporto di lavoro
§ 2Dei diritti e degli obblighi delle parti
Art. 2112.
Mantenimento dei diritti dei lavoratori in caso di trasferimento d'azienda.
§ 4Dell'estinzione del rapporto di lavoro
Art. 2120.
Disciplina del trattamento di fine rapporto.
CAPO IIDell'impresa agricola
Sezione IIDella mezzadria
Art. 2162.
Efficacia probatoria del libretto colonico.
CAPO IIIDelle imprese commerciali e delle altre imprese soggette a registrazione
Sezione IIIDisposizioni particolari per le imprese commerciali
§ 2Delle scritture contabili
Art. 2215-bis.
Documentazione informatica.

TITOLO IIIDEL LAVORO AUTONOMO
CAPO IDisposizioni generali
Art. 2223.
Prestazione della materia.

TITOLO VDELLE SOCIETA'
Capo VSocieta' per azioni
Sezione VIDell'assemblea
Art. 2365.
Assemblea straordinaria.
Art. 2370.
Diritto d'intervento all'assemblea ed esercizio del voto
Sezione IXDel bilancio
Art. 2424.
Contenuto dello stato patrimoniale.
Art. 2425.
Contenuto del conto economico.
Art. 2426.
Criteri di valutazioni.
Art. 2427.
Contenuto della nota integrativa.
Art. 2428.
Relazione sulla gestione.
CAPO VIIDella societa' a responsabilita' limitata
Sezione IIDei conferimenti e delle quote
Art. 2470.
Efficacia e pubblicita'.
Art. 2473.
Recesso del socio.
Capo VIIIScioglimento e liquidazione delle societa' di capitali
Art. 2487.
Nomina e revoca dei liquidatori; criteri di svolgimento della liquidazione.
Capo XDella trasformazione, della fusione e della scissione
Sezione IIDella fusione delle societa'
Art. 2503.
Opposizione dei creditori.

Titolo VIDELLE SOCIETA' COOPERATIVE E DELLE MUTUE ASSICURATRICI
Capo IDelle societa' cooperative
Sezione IVDegli organi sociali
Art. 2544.
Sistemi di amministrazione.

Titolo XIDISPOSIZIONI PENALI IN MATERIA DI SOCIETA', DI CONSORZI E DI ALTRI ENTI PRIVATI
Capo IDelle falsita'
Art. 2621
False comunicazioni sociali.
Art. 2622
False comunicazioni sociali delle societa' quotate.
Capo IVDegli altri illeciti, delle circostanze attenuanti e delle misure di sicurezza patrimoniali
Art. 2635.
Corruzione tra privati.
Art. 2638.
Ostacolo all'esercizio delle funzioni delle autorita' pubbliche di vigilanza.

LIBRO SESTO

TITOLO IDELLA TRASCRIZIONE
CAPO IDella trascrizione degli atti relativi ai beni immobili
Art. 2645-bis.
Trascrizione di contratti preliminari .

TITOLO IIDELLE PROVE
CAPO IIIDella prova testimoniale
Art. 2724.
Eccezioni al divieto della prova testimoniale.

TITOLO IIIDELLA RESPONSABILITA' PATRIMONIALE, DELLE CAUSE DI PRELAZIONE E DELLA CONSERVAZIONE DELLA GARANZIA PATRIMONIALE
CAPO IIDei privilegi
Sezione IIDei privilegi sui mobili
§ 1Dei privilegi generali sui mobili
Art. 2752.
Crediti per tributi diretti dello Stato, per imposta sul valore aggiunto e per
CAPO VDei mezzi di conservazione della garanzia patrimoniale
Sezione IIDell'azione revocatoria
Art. 2904.
Rinvio.

TITOLO VDELLA PRESCRIZIONE E DELLA DECADENZA
CAPO IDella prescrizione
Sezione IVDel termine della prescrizione
§ 2Delle prescrizioni brevi
Art. 2949.
Prescrizione in materia di societa'.
Art. 2951.
Prescrizione in materia di spedizione e di trasporto.
Art. 2952.
Prescrizione in materia di assicurazione.
CAPO IIDella decadenza
Art. 2968.
Diritti indisponibili.
Art. 2969.
Rilievo d'ufficio.
















Testo vigente gratuito e non ufficiale, vigente alla data indicata

2021 Software & Legal Design @ IusOnDemand srl - Info legali - Privacy - Cookie - p.iva 04446030969 - Ex voto
Dal 3.9.2021 analitiche di Google anonimizzate