RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    



Il risarcimento del trasportato
giurisprudenza aggiornata al 2019

9,90 €       download immediato

adv iusondemand

Codici: Civile · 2018
Procedura Civile · 2018
Privacy sett.'18 · GDPR
Consumo · 2018
Turismo · 2018
Strada · 2018
Comunicazioni · 2018
Diritto d'autore
Proprietà Industriale · 2018
Assicurazioni · 2018
Legge Fallimentare
Testo unico IVA TUF 2018


Share link or Ogni parola frase esatta


Sito in aggiornamento - 2018 = aggiornati al 2.3.2018, disponibili i precedenti del 26.8.2014. GRATUITI E NON UFFICIALI da Normattiva

indice de Codice civile con articoli o solo struttura


Codice civile

LIBRO PRIMO

TITOLO IDELLE PERSONE FISICHE
Art. 4.
Commorienza.
Art. 6.
Diritto al nome.
Art. 7.
Tutela del diritto al nome.
Art. 9.
Tutela dello pseudonimo.
Art. 10.
Abuso dell'immagine altrui.

TITOLO IIDELLE PERSONE GIURIDICHE
CAPO IIDelle associazioni e delle fondazioni
Art. 27.
Estinzione della persona giuridica.
Art. 28.
Trasformazione delle fondazioni
Art. 29.
Divieto di nuove operazioni.
Art. 30.
Liquidazione.
Art. 31.
Devoluzione dei beni.
CAPO IIIDelle associazioni non riconosciute e dei comitati
Art. 36.
Ordinamento e amministrazione delle associazioni non riconosciute
Art. 38.
Obbligazioni.
Art. 40.
Responsabilita' degli organizzatori.
Art. 41.
Responsabilita' dei componenti. Rappresentanza in giudizio.

TITOLO IIIDEL DOMICILIO E DELLA RESIDENZA
Art. 43.
Domicilio e residenza.
Art. 44.
Trasferimento della residenza e del domicilio.
Art. 46.
Sede delle persone giuridiche.

TITOLO IVDELL'ASSENZA E DELLA DICHIARAZIONE DI MORTE PRESUNTA
CAPOI
Art. 48.
Curatore dello scomparso.
CAPO IIDella dichiarazione di morte presunta
Art. 66.
Prova dell'esistenza della persona di cui e' stata dichiarata la morte presunta.
Art. 67.
Dichiarazione di esistenza o accertamento della morte.
Art. 68.
Nullita' del nuovo matrimonio.
CAPO IIIDelle ragioni eventuali che competono alla persona di cui si ignora l'esistenza o di cui e' stata dichiarata la morte presunta
Art. 69.
Diritti spettanti alla persona di cui si ignora l'esistenza.
Art. 70.
Successione alla quale sarebbe chiamata la persona di cui si ignora l'esistenza.
Art. 71.
Estinzione dei diritti spettanti alla persona di cui si ignora l'esistenza.
Art. 72.
Successione a cui sarebbe chiamata la persona della quale e' stata dichiarata la
Art. 73.
Estinzione dei diritti spettanti alla persona di cui e' stata dichiarata la morte

TITOLO VIDEL MATRIMONIO
CAPO IDella promessa di matrimonio
Art. 81.
Risarcimento dei danni.
CAPO IIIDel matrimonio celebrato davanti all'ufficiale dello stato
Sezione IDelle condizioni necessarie per contrarre matrimonio
Art. 87.
Parentela, affinita', adozione ....
Sezione IIDelle formalita' preliminari del matrimonio
Art. 96.
Richiesta della pubblicazione.
Sezione IIIDelle opposizioni al matrimonio
Art. 102.
Persone che possono fare opposizione.
Sezione IVDella celebrazione del matrimonio
Art. 107.
Forma della celebrazione.
Art. 111.
Celebrazione per procura.
Art. 113.
Matrimonio celebrato davanti a un apparente ufficiale dello stato civile.
Sezione VIDella nullita' del matrimonio
Art. 117.
Matrimonio contratto con violazione degli articoli 84, 86, 87 e 88.
Art. 119.
Interdizione.
Art. 122.
Violenza ed errore.
CAPO VDello scioglimento del matrimonio e della separazione dei
Art. 150.
Separazione personale.
Art. 154.
Riconciliazione.
Art. 156.
Effetti della separazione sui rapporti patrimoniali tra i coniugi.
CAPO VIDel regime patrimoniale della famiglia
Sezione IIIDella comunione legale
Art. 177.
Oggetto della comunione.
Art. 179.
Beni personali.
Art. 180.
Amministrazione dei beni della comunione.
Art. 185.
Amministrazione dei beni personali del coniuge.
Art. 189.
Obbligazioni contratte separatamente dai coniugi.
Art. 190.
Responsabilita' sussidiaria dei beni personali.
Art. 191.
Scioglimento della comunione.
Art. 192.
Rimborsi e restituzioni.
Art. 202.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 19 MAGGIO 1975, N. 151 65

TITOLO VIIDELLO STATO DI FIGLIO
CAPO IIDelle prove della filiazione
Art. 237.
Fatti costitutivi del possesso di stato.
CAPO IVDel riconoscimento dei figli nati fuori
Art. 250.
Riconoscimento.
Art. 251
Autorizzazione al riconoscimento.
Art. 253.
Inammissibilita' del riconoscimento.
Art. 262.
Cognome del figlio nato fuori del matrimonio.
CAPO VDella dichiarazione giudiziale della paternita' e della maternita'
Art. 274.
Ammissibilita' dell'azione.

TITOLO VIIIDELL'ADOZIONE DI PERSONE MAGGIORI DI ETA'
CAPO IDell'adozione di persone maggiori di eta' e dei suoi effetti
Art. 294.
Pluralita' di adottati o di adottanti.
Art. 295.
Adozione da parte del tutore.
Art. 306.
Revoca per indegnita' dell'adottato.
CAPO IIDelle forme dell'adozione di persone di maggiore eta'
Art. 311.
Manifestazione del consenso.

TITOLO IXDELLA RESPONSABILITA' GENITORIALE E DEI DIRITTI E DOVERI DEL FIGLIO
CAPO IDei diritti e doveri del figlio
Art. 320.
Rappresentanza e amministrazione.
Art. 323.
Atti vietati ai genitori.

TITOLO IX-BISORDINI DI PROTEZIONE CONTRO GLI ABUSI FAMILIARI
Art. 342-bis.
Ordini di protezione contro gli abusi familiari.
Art. 342-ter.
Contenuto degli ordini di protezione.

TITOLO XDELLA TUTELA E DELL'EMANCIPAZIONE
CAPO IDella
Sezione IIDel tutore e del protutore
Art. 345.
Denunzie al giudice tutelare.
Art. 348.
Scelta del tutore.
Art. 353.
Domanda di dispensa.
Sezione IIIDell'esercizio della tutela
Art. 357.
Funzioni del tutore.
Art. 360.
Funzioni del protutore.
Art. 378.
Atti vietati al tutore e al protutore.
Art. 379.
Gratuita' della tutela.
Sezione IVDella cessazione del tutore dall'ufficio
Art. 383.
Esonero dall'ufficio
Sezione VDel rendimento del conto finale
Art. 389
Registro delle tutele.
CAPO IIDell'emancipazione
Art. 392.
Curatore dell'emancipato.

Titolo XIIDelle misure di protezione delle persone prive in tutto
Capo IDell'amministrazione di
Art. 404.
Amministrazione di sostegno.
Art. 405.
Decreto di nomina dell'amministratore di sostegno. Durata dell'incarico e relat
Art. 406.
Soggetti.
Art. 407.
Procedimento.
Art. 408.
Scelta dell'amministratore di sostegno.
Art. 410.
Doveri dell'amministratore di sostegno.
Art. 411.
Norme applicabili all'amministrazione di sostegno.
Art. 412.
Atti compiuti dal beneficiario o dall'amministratore di sostegno in violazione
Capo IIDella interdizione, della inabilitazione e della incapacita' naturale
Art. 417.
Istanza d'interdizione o d'inabilitazione.
Art. 424.
Tutela dell'interdetto e curatela dell'inabilitato.
Art. 426.
Durata dell'ufficio.
Art. 428.
Atti compiuti da persona incapace d'intendere o di volere.

TITOLO XIIIDEGLI ALIMENTI
Art. 434.
Cessazione dell'obbligo tra affini.

LIBRO SECONDO

TITOLO IDISPOSIZIONI
CAPO IIDella capacita' di succedere
Art. 462.
Capacita' delle persone fisiche.
CAPO IIIDell'indegnita'
Art. 463.
Casi d'indegnita'.
Art. 466.
Riabilitazione dell'indegno.
CAPO IVDella rappresentazione
Art. 467.
Nozione.
Art. 468.
Soggetti.
CAPO XDei legittimari
Sezione IIDella reintegrazione della quota riservata ai
Art. 563.
Azione contro gli aventi causa dai donatari soggetti a riduzione.

TITOLO IIDELLE SUCCESSIONI LEGITTIME
CAPO IIDella successione del coniuge
Art. 584.
Successione del coniuge putativo.

TITOLO IIIDELLE SUCCESSIONI
CAPO IIIDella capacita' di ricevere per testamento
Art. 596.
Incapacita' del tutore e del protutore.
Art. 598.
Incapacita' di chi ha scritto o ricevuto il testamento segreto.
Art. 599.
Persone interposte.
CAPO IVDella forma dei testamenti
SezioneI
Art. 602.
Testamento olografo.
Art. 605.
Formalita' del testamento segreto.
Sezione IIDei testamenti speciali
Art. 612.
Forme.
Art. 617.
Testamento dei militari e assimilati.
Art. 619.
Nullita'.
Sezione IIIDella pubblicazione dei testamenti olografi
Art. 620.
Pubblicazione del testamento olografo.
CAPO VDell'istituzione di erede e dei
SezioneI
Art. 625.
Erronea indicazione dell'erede o del legatario o della cosa che forma oggetto de
Art. 627.
Disposizione fiduciaria.
Art. 628.
Disposizione a favore di persona incerta.
Art. 629.
Disposizioni a favore dell'anima.
Art. 630.
Disposizioni a favore dei poveri.
Art. 631.
Disposizioni rimesse all'arbitrio del terzo.
Sezione IIDelle disposizioni condizionali, a termine e modali
Art. 642.
Persone a cui spetta l'amministrazione.
Art. 643.
Amministrazione in caso di eredi nascituri.
Sezione IVDel diritto di accrescimento
Art. 676.
Effetti dell'accrescimento.
Art. 677.
Mancanza di accrescimento.
Sezione VDella revocazione delle disposizioni testamentarie
Art. 680.
Revocazione espressa.
Art. 684.
Distruzione del testamento olografo.
CAPO VIDelle sostituzioni
Sezione IDella sostituzione ordinaria
Art. 688.
Casi di sostituzione ordinaria.
Art. 689.
Sostituzione plurima. Sostituzione reciproca.
Art. 690.
Obblighi dei sostituiti.
Sezione IIDella sostituzione fedecommissaria
Art. 692.
Sostituzione fedecommissaria.
Art. 695.
Diritti dei creditori personali dell'istituito.

TITOLO IVDELLA DIVISIONE
CAPO 1Disposizioni generali
Art. 733.
Norme date dal testatore per la divisione.
Art. 736.
Consegna dei documenti.
CAPO IIIDel pagamento dei debiti
Art. 754.
Pagamento dei debiti e rivalsa.

TITOLO VDELLE DONAZIONI
CAPO IIDella capacita' di disporre e di ricevere per donazione
Art. 775.
Donazione fatta da persona incapace d'intendere o di volere.
Art. 777.
Donazioni fatte da rappresentanti di persone incapaci.
Art. 778.
Mandato a donare.
CAPO IIIDella forma e degli effetti della donazione
Art. 784.
Donazione a nascituri.
Art. 796.
Riserva di usufrutto.
Art. 797.
Garanzia per evizione.
CAPO IVDella revocazione delle donazioni
Art. 802.
Termini e legittimazione ad agire.

LIBRO TERZO

TITOLO IDEI BENI
CAPO IDei
Sezione IIDei beni immobili e mobili
Art. 816.
Universalita' di mobili.

TITOLO IIDELLA PROPRIETA'
CAPO IIDella proprieta' fondiaria
Sezione IIIDella bonifica integrale
Art. 865.
Espropriazione per inosservanza degli obblighi.

TITOLO VDELL'USUFRUTTO, DELL'USO
CAPOI
SezioneI
Art. 979.
Durata.
Sezione IIIDegli obblighi nascenti dall'usufrutto
Art. 1003.
Mancanza o insufficienza della garanzia.
SEZIONE IVEstinzione e modificazioni dell'usufrutto
Art. 1014.
Estinzione dell'usufrutto.
CAPO IIDell'uso e dell'abitazione
Art. 1023.
Ambito della famiglia.

TITOLO VIDELLE SERVITU' PREDIALI
CAPO VIDell'estinzione delle servitu'
Art. 1072.
Estinzione per confusione.

TITOLO VIIDELLA COMUNIONE
CAPO IIDel condominio negli edifici
Art. 1120.
Innovazioni.
Art. 1129.
Nomina, revoca ed obblighi dell'amministratore.
Art. 1130.
Attribuzioni dell'amministratore.

TITOLO VIIIDEL POSSESSO
CAPO IDisposizioni generali
Art. 1140.
Possesso.

LIBRO QUARTO

TITOLO IDELLE
CAPO IIDell'adempimento
SezioneI
Art. 1179.
Obbligo di garanzia.
Art. 1180.
Adempimento del terzo.
Art. 1188.
Destinatario del pagamento.
Art. 1193.
Imputazione del pagamento.
Sezione IIIDella mora del creditore
Art. 1208.
Requisiti per la validita' dell'offerta.
CAPO IVDei modi di estinzione delle
Sezione IIIDella compensazione
Art. 1249.
Compensazione di piu' debiti.
Sezione IVDella confusione
Art. 1253.
Effetti della confusione.
Art. 1255.
Riunione delle qualita' di fideiussore e di debitore.
CAPO VDella cessione dei crediti
Art. 1260.
Cedibilita' dei crediti.
Art. 1261.
Divieti di cessione.
Art. 1263.
Accessori del credito.
CAPO VIDella delegazione, dell'espromissione e dell'accollo
Art. 1272.
Espromissione.
CAPO VIIDi alcune specie di
Sezione IIIDelle obbligazioni in solido
Art. 1297.
Eccezioni personali.
Art. 1303.
Confusione.
Art. 1306.
Sentenza.

TITOLO IIDEI CONTRATTI IN GENERALE
CAPO IIDei requisiti del contratto
Sezione IDell'accordo delle parti
Art. 1334.
Efficacia degli atti unilaterali.
Art. 1335.
Presunzione di conoscenza.
CAPO VDegli effetti del contratto
Sezione IDisposizioni
Art. 1380.
Conflitto tra piu' diritti personali di godimento.
CAPO VIDella rappresentanza
Art. 1391.
Stati soggettivi rilevanti.
CAPO VIIDel contratto per persona da nominare
Art. 1401.
Riserva di nomina del contraente.
Art. 1402.
Termine e modalita' della dichiarazione di nomina.
Art. 1403.
Forme e pubblicita'.
Art. 1404.
Effetti della dichiarazione di nomina.
Art. 1405.
Effetti della mancata dichiarazione di nomina.
CAPO XDella simulazione
Art. 1414.
Effetti della simulazione tra le parti.
CAPO XIIDell'annullabilita'
SezioneI
Art. 1425.
Incapacita' delle parti.
Sezione IIDei vizi del consenso
Art. 1429.
Errore essenziale.
Art. 1431.
Errore riconoscibile.
Art. 1433.
Errore nella dichiarazione o nella sua trasmissione.
Art. 1435.
Caratteri della violenza.
Art. 1436.
Violenza diretta contro terzi.
CAPO XIIIDella rescissione del contratto
Art. 1447.
Contratto concluso in stato di pericolo.

TITOLO IIIDEI SINGOLI CONTRATTI
CAPOI
SezioneI
Art. 1471.
Divieti speciali di comprare.
§ 1.- Delle obbligazioni del venditore
Art. 1489.
Cosa gravata da oneri o da diritti di godimento di terzi.
Sezione IIDella vendita di cose mobili
§ 1.Disposizioni
Art. 1515.
Esecuzione coattiva per inadempimento del compratore.
CAPO VIIDell'appalto
Art. 1674.
Morte dell'appaltatore.
CAPO VIIIDel trasporto
Sezione IIDel trasporto di persone
Art. 1681.
Responsabilita' del vettore.
CAPO IXDel mandato
Sezione IDisposizioni generali
§ 1.- Delle obbligazioni del mandatario
Art. 1717.
Sostituto del mandatario.
Sezione IIDella commissione
Art. 1732.
Operazioni a fido.
CAPO XIDella mediazione
Art. 1756.
Rimborso delle spese.
Art. 1764.
Sanzioni.
CAPO XIIDel deposito
Sezione IDel deposito in generale
Art. 1777.
Persona a cui deve essere restituita la cosa.
Art. 1778.
Cosa proveniente da reato.
CAPO XVIDel conto corrente
Art. 1828.
Efficacia della garanzia dei crediti iscritti.
CAPO XVIIDei contratti bancari
Sezione IDei depositi bancari
Art. 1836.
Legittimazione del possessore.
Sezione IIIDell'apertura di credito bancario
Art. 1844.
Garanzia.
CAPO XIXDella rendita vitalizia
Art. 1873.
Determinazione della durata.
Art. 1876.
Rendita costituita su persone gia' defunte.
CAPO XXDell'assicurazione
Sezione IDisposizioni generali
Art. 1890.
Assicurazione in nome altrui.
Sezione IIIDell'assicurazione sulla vita
Art. 1920.
Assicurazione a favore di un terzo.
CAPO XXIIDella fideiussione
Sezione IDisposizioni generali
Art. 1936.
Nozione.
Art. 1943.
Obbligazione di prestare fideiussione.
CAPO XXIIIDel mandato di credito
Art. 1958.
Effetti del mandato di credito.

TITOLO VDEI TITOLI DI CREDITO
CAPO IDisposizioni generali
Art. 1993.
Eccezioni opponibili.

Titolo deteriorato.Il possessore di un titolo deteriorato che non sia piu' idoneo alla circolazione, ma sia tuttora sicuramente identificabile, ha diritto di ottenere dall'emittente un titolo equivalente, verso la restituzione del primo e il rimborso del
CAPO IIIDei titoli all'ordine
Art. 2011.
Effetti della girata.
Art. 2014
Girata a titolo di pegno.
CAPO IVDei titoli nominativi
Art. 2022.
Trasferimento.

TITOLO VIDELLA GESTIONE DI AFFARI
Art. 2032.
Ratifica dell'interessato.

TITOLO VIIIDELL'ARRICCHIMENTO SENZA CAUSA
Art. 2041.
Azione generale di arricchimento.

TITOLO IXDEI FATTI ILLECITI
Art. 2045.
Stato di necessita'.
Art. 2047.
Danno cagionato dall'incapace.

LIBRO QUINTO

TITOLO IDELLA DISCIPLINA
CAPO IIIDel contratto collettivo di lavoro e delle norme
Art. 2068.
Rapporti di lavoro sottratti a contratto collettivo.

TITOLO IIDEL LAVORO NELL'IMPRESA
CAPOI
Sezione IDell'imprenditore
Art. 2087.
Tutela delle condizioni di lavoro.
CAPO IIDell'impresa agricola
Sezione IIDella mezzadria
Art. 2158.
Morte di una delle parti.
CAPO IIIDelle imprese commerciali e delle altre imprese
Sezione IIIDisposizioni particolari per le
§1. -Della rappresentanza
Art. 2208.
Responsabilita' personale dell'institore.

TITOLO IIIDEL LAVORO AUTONOMO
CAPO IDisposizioni generali
Art. 2222.
Contratto d'opera.
CAPO IIDelle professioni intellettuali
Art. 2232.
Esecuzione dell'opera.

TITOLO VDELLE SOCIETA'
CAPO IIDella societa' semplice
Sezione IIIDei rapporti con i terzi
Art. 2266.
Rappresentanza della societa'.
Art. 2267.
Responsabilita' per le obbligazioni sociali.
Sezione IVDello scioglimento della societa'
Art. 2279.
Divieto di nuove operazioni.
CAPO IIIDella societa' in nome collettivo
Art. 2312.
Cancellazione della societa'.
Capo VSocieta' per azioni
Sezione IDisposizioni generali
Art. 2325.
Responsabilita'.
Art. 2331.
Effetti dell'iscrizione.
Sezione VDelle azioni e di altri strumenti finanziari partecipativi
Art. 2357.
Acquisto delle proprie azioni.
Art. 2358.
Altre operazioni sulle proprie azioni
Art. 2359.
Societa' controllate e societa' collegate.
Art. 2359-bis.
Acquisto di azioni o quote da parte di societa' controllate.
Art. 2360.
Divieto di sottoscrizione reciproca di azioni.
Art. 2362.
Unico azionista.
Sezione VIDell'assemblea
Art. 2367.
Convocazione su richiesta di soci.
Art. 2371.
Presidenza dell'assemblea.
Art. 2372.
Rappresentanza nell'assemblea.
Sezione VI-bisDell'amministrazione e del controllo
§ 2.- Degli amministratori
Art. 2393-bis.
Azione sociale di responsabilita' esercitata dai soci.
§ 6.- Del sistema monistico
Art. 2409-octiesdecies.
Comitato per il controllo sulla gestione.
Sezione IXDel bilancio
Art. 2424.
Contenuto dello stato patrimoniale.
Art. 2425.
Contenuto del conto economico.
Art. 2427.
Contenuto della nota integrativa.
Art. 2428.
Relazione sulla gestione.
CAPO VIIDella societa' a responsabilita'
SezioneI
Art. 2462.
Responsabilita'.
Sezione IIDei conferimenti e delle quote
Art. 2470.
Efficacia e pubblicita'.
Sezione IVDelle decisioni dei soci
Art. 2479-bis
Assemblea dei soci.
Capo VIIIScioglimento e liquidazione delle societa' di capitali
Art. 2485.
Obblighi degli amministratori.
Art. 2486.
Poteri degli amministratori.
Art. 2491.
Poteri e doveri particolari dei liquidatori.
Capo XDella trasformazione, della fusione e della scissione
Sezione IIDella fusione delle societa'
Art. 2504-ter.
Divieto di assegnazione di azioni o quote.

Titolo VIDELLE SOCIETA' COOPERATIVE E DELLE MUTUE ASSICURATRICI
Capo IDelle societa' cooperative
Sezione VDelle modificazioni dell'atto costitutivo
Art. 2545-decies.
Trasformazione.

TITOLO VIIIDELL'AZIENDA
CAPO IDisposizioni generali
Art. 2558.
Successione nei contratti.

TITOLO IXDEI DIRITTI SULLE OPERE DELL'INGEGNO E
CAPO IDel diritto di autore sulle
Art. 2582.
Ritiro dell'opera dal commercio.

TITOLO XDELLA DISCIPLINA DELLA CONCORRENZA E
CAPO IIDei consorzi per il coordinamento della produzione
Sezione IIDei consorzi con attivita' esterna
Art. 2613.
Rappresentanza in giudizio.

Titolo XIDISPOSIZIONI PENALI IN MATERIA DI SOCIETA' E DI CONSORZI
Capo IDelle falsita'
Art. 2621.
False comunicazioni sociali.
Art. 2622.
False comunicazioni sociali in danno della societa', dei soci o dei creditori.
Art. 2625.
Impedito controllo.
Capo IIDegli illeciti commessi dagli amministratori
Art. 2629.
Operazioni in pregiudizio dei creditori.
Capo IVDegli altri illeciti, delle circostanze attenuanti e delle misure di sicurezza patrimoniali
Art. 2633.
Indebita ripartizione dei beni sociali da parte dei liquidatori.
Art. 2634.
Infedelta' patrimoniale.
Art. 2635.
Corruzione tra privati.

LIBRO SESTO

TITOLOI
CAPO IDella trascrizione
Art. 2645-ter.
Trascrizione di atti di destinazione per la realizzazione di interessi mer
Art. 2647.
Costituzione del fondo patrimoniale e separazione di beni.

Titolo perla trascrizione. La trascrizione non si puo' eseguire se non in forza di sentenza, di atto pubblico o di scrittura privata con sottoscrizione autenticata o accertata giudizialmente.
Art. 2667.
Atti compiuti per persona incapace.
Art. 2670.
Spese della trascrizione.
CAPO IIDella pubblicita' dei registri immobiliari
Art. 2678.
Registro generale.

TITOLO IIDELLE PROVE
CAPO IIDella prova documentale
Sezione IIDella scrittura privata
Art. 2703.
Sottoscrizione autenticata.
Art. 2704.
Data della scrittura privata nei confronti dei terzi.
Art. 2705.
Telegramma.
CAPO IIIDella prova testimoniale
Art. 2724.
Eccezioni al divieto della prova testimoniale.
CAPO VDella confessione
Art. 2731.
Capacita' richiesta per la confessione.

TITOLO IIIDELLA RESPONSABILITA' PATRIMONIALE, DELLE
CAPO IIDei privilegi
Sezione IIDei privilegi sui mobili
§ 2.- Dei privilegi sopra determinati mobili
Art. 2759.
Crediti per le imposte sul reddito.
CAPO IIIDel pegno
Sezione IIDel pegno dei beni mobili
Art. 2797.
Forme della vendita.
CAPO IVDelle ipoteche
Sezione IDisposizioni generali
Art. 2815.
Ipoteca sul diritto del concedente e sul diritto dell'enfiteuta.
Art. 2816.
Ipoteca sul diritto di superficie.
Sezione IIDell'ipoteca legale
Art. 2817.
Persone a cui compete.
Sezione IVDell'ipoteca volontaria
Art. 2822.
Ipoteca su beni altrui.
Sezione VDell'iscrizione e rinnovazione delle
§1.
Art. 2829.
Iscrizione sui beni del defunto.
Art. 2841.
Omissioni e inesattezze nei titoli o nelle note.
Art. 2844.
Azioni e notificazioni.
Sezione VIDell'ordine delle ipoteche
Art. 2853.
Richieste contemporanee d'iscrizione.
Sezione VIIDegli effetti dell'ipoteca rispetto al terzo
Art. 2858.
Facolta' del terzo acquirente.
Sezione XIIDel modo di liberare i beni dalle ipoteche
Art. 2889.
Facolta' di liberare i beni dalle ipoteche.

TITOLO VDELLA PRESCRIZIONE E DELLA
CAPOI
Sezione IVDel termine della prescrizione
§ 2.- Delle prescrizioni brevi
Art. 2951.
Prescrizione in materia di spedizione e di trasporto.
CAPO IIDella decadenza
Art. 2966.
Cause che impediscono la decadenza.

Attuazione del codice civile

CAPO IDisposizioni di attuazione
Sezione IDisposizioni relative al Libro I
Art. 5.
La domanda per ottenere l'autorizzazione prevista nell'art. 17 del codice deve ess
Art. 6.
L'acquisto di beni immobili in seguito a subastazione effettuata a carico di un de
Art. 7.
Il notaio che interviene per la stipulazione di atti tra vivi ovvero per la pubbli
Art. 8.
La convocazione dell'assemblea delle associazioni deve farsi nelle forme stabilite
Art. 11.
Quando la persona giuridica e' dichiarata estinta o quando l'associazione e' scio
Art. 13.
I liquidatori, entro quindici giorni dalla comunicazione avutane, devono proceder
Art. 17.
I termini, che secondo le disposizioni richiamate nell'articolo precedente decorr
Art. 21.
La competenza per i provvedimenti relativi alla liquidazione spetta al tribunale
Art. 48.
Nel registro delle tutele, in un capitolo speciale per ciascuna di esse, si devon
Art. 49.
Nel registro delle curatele, in un capitolo speciale per ciascuna di esse, si dev
Art. 49-bis.
Nel registro delle amministrazioni di sostegno, in un capitolo speciale per c
Sezione IIIDisposizioni relative al Libro III
Art. 57.
Le azioni previste dagli articoli 848 e 849 del codice sono di competenza del tri
Art. 67.
Ogni condomino puo' intervenire all'assemblea anche a mezzo di rappresentante, mu
Art. 69.
I valori proporzionali delle singole unita' immobiliari espressi nella tabella mi
Sezione IVDisposizioni relative al Libro IV
Art. 82.
L'istanza per la nomina del terzo nei casi previsti dal secondo comma dell'art. 1
Art. 83.
Sono autorizzati alle operazioni di vendita con o senza incanto a norma dell'art.
Sezione VDisposizione relative al libro V
Art. 88.
L'imprenditore deve comparire personalmente. In caso di legittimo impedimento puo









Testo vigente solo fino alla data indicata - Software, impaginazione ed elaborazioni IusOnDemand
Info legali - Privacy policy - Cookie IusOnDemand srl - P.IVA: 04446030969

Cookie