RicercaGiuridica.com
Codici e Gazzette

Chi siamo

Scrivici Stampa    



Codici:
Civile · 2018 · 2020
Procedura Civile · 2018 · 2020
Privacy 2018 · 2020 · GDPR
Consumo · 2018 · 2020
Turismo · 2018
Strada · 2018
Comunicazioni · 2018
Diritto d'autore
Proprietà Industriale · 2018 · 2020
Assicurazioni · 2018
Crisi Cod.2019 · L. Fall.
Insolvenza 2020 · TUF 2018
T.U. IVA · Terzo Settore 2020


Share link or Ogni parola frase esatta
Aggiornamenti: 2020=16.6.2020, 2018=2.3.2018, gli altri del 26.8.2014. GRATUITI E NON UFFICIALI da Normattiva

indice de Codice Crisi 2019 con articoli o solo struttura


Codice Crisi 2019

Titolo IDISPOSIZIONI GENERALI
Capo IAmbito di applicazione e definizioni
Art. 1
Ambito di applicazione
Art. 2
Definizioni
Capo IIPrincipi generali
Sezione IObblighi dei soggetti che partecipano alla regolazione della crisi o dell'insolvenza
Art. 3
Doveri del debitore
Art. 4
Doveri delle parti
Sezione IIEconomicita' delle procedure
Art. 6
Prededucibilita' dei crediti
Sezione IIIPrincipi di carattere processuale
Art. 10
Comunicazioni telematiche
Sezione IVGiurisdizione internazionale
Art. 11
Attribuzione della giurisdizione

Titolo IIPROCEDURE DI ALLERTA E DI COMPOSIZIONE ASSISTITA DELLA CRISI
Capo IStrumenti di allerta
Art. 12
Nozione, effetti e ambito di applicazione
Art. 13
Indicatori della crisi
Art. 15
Obbligo di segnalazione di creditori pubblici qualificati
Capo IIOrganismo di composizione della crisi d'impresa
Art. 16
OCRI
Art. 17
Nomina e composizione del collegio
Art. 18
Audizione del debitore
Capo IIIProcedimento di composizione assistita della crisi
Art. 19
Composizione della crisi
Art. 20
Misure protettive
Art. 21
Conclusione del procedimento
Art. 22
Segnalazione al pubblico ministero
Art. 23
Liquidazione del compenso
Capo IVMisure premiali
Art. 24
Tempestivita' dell'iniziativa
Art. 25
Misure premiali

Titolo IIIPROCEDURE DI REGOLAZIONE DELLA CRISI E DELL'INSOLVENZA
Capo IICompetenza
Art. 27
Competenza per materia e per territorio
Capo IIICessazione dell'attivita' del debitore
Art. 33
Cessazione dell'attivita'
Art. 34
Apertura della liquidazione giudiziale del debitore defunto
Art. 35
Morte del debitore
Art. 36
Eredita' giacente e istituzione di erede sotto condizione sospensiva
Capo IVAccesso alle procedure di regolazione della crisi e dell'insolvenza
Sezione IIniziativa per l'accesso alle procedure di regolazione della crisi o dell'insolvenza
Art. 37
Iniziativa per l'accesso alle procedure di regolazione della crisi o dell'insolven
Art. 39
Obblighi del debitore che chiede l'accesso a una procedura regolatrice della crisi
Sezione IIProcedimento unitario per l'accesso alle procedure di regolazione della crisi o dell'insolvenza
Art. 40
Domanda di accesso alla procedura
Art. 41
Procedimento per l'apertura della liquidazione giudiziale
Art. 42
Istruttoria sui debiti risultanti dai pubblici registri nei procedimenti per l'ape
Art. 44
Accesso al concordato preventivo e al giudizio per l'omologazione degli accordi di
Art. 45
Comunicazione e pubblicazione del decreto di concessione dei termini
Art. 46
Effetti della domanda di accesso al concordato preventivo
Art. 47
Apertura del concordato preventivo
Art. 48
Omologazione del concordato preventivo e degli accordi di ristrutturazione dei deb
Art. 49
Dichiarazione di apertura della liquidazione giudiziale
Art. 50
Reclamo contro il provvedimento che rigetta la domanda di apertura della liquidazi
Art. 53
Effetti della revoca della liquidazione giudiziale, dell'omologazione del concorda
Sezione IIIMisure cautelari e protettive
Art. 54
Misure cautelari e protettive
Art. 55
Procedimento

Titolo IVSTRUMENTI DI REGOLAZIONE DELLA CRISI
Capo IAccordi
Sezione IStrumenti negoziali stragiudiziali
Art. 56
Accordi in esecuzione di piani attestati di risanamento
Sezione IIStrumenti negoziali stragiudiziali soggetti ad omologazione
Art. 58
Rinegoziazione degli accordi o modifiche del piano
Art. 59
Coobbligati e soci illimitatamente responsabili
Art. 60
Accordi di ristrutturazione agevolati
Art. 61
Accordi di ristrutturazione ad efficacia estesa
Art. 62
Convenzione di moratoria
Art. 63
Transazione fiscale e accordi su crediti contributivi
Capo IIProcedure di composizione delle crisi da sovraindebitamento
Sezione IIRistrutturazione dei debiti del consumatore
Art. 67
Procedura di ristrutturazione dei debiti
Art. 68
Presentazione della domanda e attivita' dell'OCC
Art. 69
Condizioni soggettive ostative
Art. 70
Omologazione del piano
Art. 71
Esecuzione del piano
Art. 72
Revoca dell'omologazione
Art. 73
Conversione in procedura liquidatoria
Sezione IIIConcordato minore
Art. 75
Documentazione e trattamento dei crediti privilegiati
Art. 76
Presentazione della domanda e attivita' dell'OCC
Art. 77
Inammissibilita' della domanda di concordato minore
Art. 78
Procedimento
Art. 79
Maggioranza per l'approvazione del concordato minore
Art. 80
Omologazione del concordato minore
Art. 81
Esecuzione del concordato minore
Art. 82
Revoca dell'omologazione
Art. 83
Conversione in procedura liquidatoria
Capo IIIConcordato preventivo
Sezione IPresupposti e inizio della procedura
Art. 84
Finalita' del concordato preventivo
Art. 87
Piano di concordato
Art. 88
Trattamento dei crediti tributari e contributivi
Art. 90
Proposte concorrenti
Art. 91
Offerte concorrenti
Sezione IIOrgani e amministrazione
Art. 92
Commissario giudiziale
Art. 93
Pubblicita' del decreto
Sezione IIIEffetti della presentazione della domanda di concordato preventivo
Art. 94
Effetti della presentazione della domanda di concordato
Art. 97
Contratti pendenti
Art. 99
Finanziamenti prededucibili autorizzati prima dell'omologazione del concordato pre
Art. 100
Autorizzazione al pagamento di crediti pregressi
Art. 101
Finanziamenti prededucibili in esecuzione di un concordato preventivo o di accord
Sezione IVProvvedimenti immediati
Art. 103
Scritture contabili
Art. 104
Convocazione dei creditori
Art. 105
Operazioni e relazione del commissario
Art. 106
Atti di frode e apertura della liquidazione giudiziale nel corso della procedura
Sezione VVoto nel concordato preventivo
Art. 107
Voto dei creditori
Art. 109
Maggioranza per l'approvazione del concordato
Sezione VIOmologazione del concordato preventivo
Art. 115
Azioni del liquidatore giudiziale in caso di cessione dei beni
Art. 117
Effetti del concordato per i creditori
Art. 118
Esecuzione del concordato
Art. 119
Risoluzione del concordato
Art. 120
Annullamento del concordato

Titolo VLIQUIDAZIONE GIUDIZIALE
Capo IImprenditori individuali e societa'
Sezione IPresupposti della liquidazione giudiziale e organi preposti
Art. 122
Poteri del tribunale concorsuale
Art. 124
Reclamo contro i decreti del giudice delegato e del tribunale
Art. 129
Esercizio delle attribuzioni del curatore
Art. 130
Relazioni e rapporti riepilogativi del curatore
Art. 133
Reclamo contro gli atti e le omissioni del curatore
Art. 140
Funzioni e responsabilita' del comitato dei creditori e dei suoi componenti
Art. 141
Reclamo contro gli atti del comitato dei creditori
Sezione IIEffetti dell'apertura della liquidazione giudiziale per il debitore
Art. 142
Beni del debitore
Art. 143
Rapporti processuali
Art. 144
Atti compiuti dal debitore dopo l'apertura della liquidazione giudiziale
Art. 145
Formalita' eseguite dopo l'apertura della liquidazione giudiziale
Art. 146
Beni non compresi nella liquidazione giudiziale
Art. 147
Alimenti ed abitazione del debitore
Art. 148
Corrispondenza diretta al debitore
Art. 149
Obblighi del debitore
Sezione IIIEffetti dell'apertura della liquidazione giudiziale per i creditori
Art. 151
Concorso dei creditori
Art. 154
Crediti pecuniari
Art. 155
Compensazione
Art. 161
Creditore di piu' coobbligati solidali parzialmente soddisfatto
Art. 162
Coobbligato o fideiussore con diritto di garanzia
Sezione IVEffetti della liquidazione giudiziale sugli atti pregiudizievoli ai creditori
Art. 163
Atti a titolo gratuito
Art. 164
Pagamenti di crediti non scaduti e postergati
Art. 165
Azione revocatoria ordinaria
Art. 166
Atti a titolo oneroso, pagamenti, garanzie
Art. 169
Atti compiuti tra coniugi, parti di un'unione civile tra persone dello stesso ses
Sezione VEffetti della liquidazione giudiziale sui rapporti giuridici pendenti
Art. 172
Rapporti pendenti
Art. 189
Rapporti di lavoro subordinato
Capo IICustodia e amministrazione dei beni compresi nella liquidazione giudiziale
Art. 193
Sigilli
Art. 195
Inventario
Art. 196
Inventario di altri beni
Art. 197
Presa in consegna dei beni del debitore da parte del curatore
Art. 198
Elenchi dei creditori e dei titolari di diritti immobiliari o mobiliari e bilanci
Art. 199
Fascicolo della procedura
Capo IIIAccertamento del passivo e dei diritti dei terzi sui beni compresi nella liquidazione giudiziale
Art. 200
Avviso ai creditori e agli altri interessati
Art. 201
Domanda di ammissione al passivo
Art. 203
Progetto di stato passivo e udienza di discussione
Art. 204
Formazione ed esecutivita' dello stato passivo
Art. 209
Previsione di insufficiente realizzo
Capo IVEsercizio dell'impresa e liquidazione dell'attivo
Sezione IDisposizioni generali
Art. 211
Esercizio dell'impresa del debitore
Art. 212
Affitto dell'azienda o di suoi rami
Art. 213
Programma di liquidazione.
Sezione IIVendita dei beni
Art. 214
Vendita dell'azienda o di suoi rami o di beni o rapporti in blocco
Art. 216
Modalita' della liquidazione
Art. 217
Poteri del giudice delegato
Capo VRipartizione dell'attivo
Art. 222
Disciplina dei crediti prededucibili
Art. 231
Rendiconto del curatore
Art. 232
Ripartizione finale
Capo VICessazione della procedura di liquidazione giudiziale
Art. 235
Decreto di chiusura
Art. 236
Effetti della chiusura
Art. 237
Casi di riapertura della procedura di liquidazione giudiziale
Art. 239
Effetti della riapertura sugli atti pregiudizievoli ai creditori
Capo VIIConcordato nella liquidazione giudiziale
Art. 240
Proposta di concordato nella liquidazione giudiziale
Art. 243
Voto nel concordato
Art. 245
Giudizio di omologazione
Art. 247
Reclamo
Art. 248
Effetti del concordato nella liquidazione giudiziale
Art. 249
Esecuzione del concordato nella liquidazione giudiziale
Art. 250
Risoluzione del concordato nella liquidazione giudiziale
Art. 251
Annullamento del concordato nella liquidazione giudiziale
Capo VIIILiquidazione giudiziale e concordato nella liquidazione giudiziale delle societa'
Art. 254
Doveri degli amministratori e dei liquidatori
Capo IXLiquidazione controllata del sovraindebitato
Art. 268
Liquidazione controllata
Art. 269
Domanda del debitore
Art. 270
Apertura della liquidazione controllata
Art. 271
Concorso di procedure
Art. 272
Elenco dei creditori, inventario dei beni e programma di liquidazione
Art. 273
Formazione del passivo
Art. 274
Azioni del liquidatore
Art. 275
Esecuzione del programma di liquidazione
Capo XEsdebitazione
Sezione ICondizioni e procedimento della esdebitazione nella liquidazione giudiziale e nella liquidazione controllata
Art. 278
Oggetto e ambito di applicazione
Art. 279
Condizioni temporali di accesso
Art. 280
Condizioni per l'esdebitazione
Art. 281
Procedimento
Sezione IIEsdebitazione del sovraindebitato
Art. 283
Debitore incapiente

Titolo VIILIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA
Capo IIProcedimento
Art. 297
Accertamento giudiziario dello stato di insolvenza anteriore alla liquidazione co
Capo IIIFunzioni delle autorita' amministrative di vigilanza per la crisi e l'insolvenza
Art. 316
Funzioni delle autorita' amministrative di vigilanza

Titolo IXDISPOSIZIONI PENALI
Capo IIReati commessi da persone diverse dall'imprenditore in liquidazione giudiziale
Art. 338
Domande di ammissione di crediti simulati o distrazioni senza concorso con l'impr
Capo IVReati commessi nelle procedure di composizione delle crisi da sovraindebitamento e reati commessi nella procedura di composizione della crisi
Art. 344
Sanzioni per il debitore e per i componenti dell'organismo di composizione della

Titolo XDISPOSIZIONI PER L'ATTUAZIONE DEL CODICE DELLA CRISI E DELL'INSOLVENZA, NORME DI COORDINAMENTO E DISCIPLINA TRANSITORIA
Capo IDisposizioni generali, strumenti di allerta e composizione assistita della crisi
Art. 349
Sostituzione dei termini fallimento e fallito
Art. 351
Disposizioni sui compensi dell'OCRI
Art. 352
Disposizioni transitorie sul funzionamento dell'OCRI
Capo IIAlbo degli incaricati della gestione e del controllo nelle procedure
Art. 358
Requisiti per la nomina agli incarichi nelle procedure
Capo IIIDisciplina dei procedimenti
Art. 363
Certificazione dei debiti contributivi e per premi assicurativi
Art. 364
Certificazione dei debiti tributari
«Art. 147
L Recupero delle spese in caso di revoca della dichiarazione di apertura della l
Art. 367
Modalita' di accesso alle informazioni sui debiti risultanti da banche dati pubbl




Articoli piu' consultati di recente:

Codice Crisi 2019 Art. 253 Nuova proposta di concordato














Banca dati di Procedura civile

2000 contratti del web




Testo vigente gratuito e non ufficiale, vigente alla data indicata

2021 Software & Legal Design @ IusOnDemand srl - Info legali - Privacy - Cookie - p.iva 04446030969 - Ex voto
Dal 2.3.2021 analitiche di Google anonimizzate