RicercaGiuridica.com
Codici e Gazzette

Chi siamo

Scrivici Stampa    



Codici:
Civile · 2018 · 2020
Procedura Civile · 2018 · 2020
Privacy 2018 · 2020 · GDPR
Consumo · 2018 · 2020
Turismo · 2018
Strada · 2018
Comunicazioni · 2018
Diritto d'autore
Proprietà Industriale · 2018 · 2020
Assicurazioni · 2018
Crisi Cod.2019 · L. Fall.
Insolvenza 2020 · TUF 2018
T.U. IVA · Terzo Settore 2020


Share link or Ogni parola frase esatta
Aggiornamenti: 2020=16.6.2020, 2018=2.3.2018, gli altri del 26.8.2014. GRATUITI E NON UFFICIALI da Normattiva

indice de Codice civile 2020 con articoli o solo struttura


Codice civile 2020
CAPO IIDell'applicazione della legge in generale
Art. 15.
Abrogazione delle leggi.
Art. 19.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 31 MAGGIO 1995, N. 218 167

LIBRO PRIMO

TITOLO IDELLE PERSONE FISICHE
Art. 5.
Atti di disposizione del proprio corpo.

TITOLO IIDELLE PERSONE GIURIDICHE
CAPO IIDelle associazioni e delle fondazioni
Art. 24.
Recesso ed esclusione degli associati.
Art. 28.
Trasformazione delle fondazioni
Art. 29.
Divieto di nuove operazioni.
Art. 30.
Liquidazione.

TITOLO IIIDEL DOMICILIO E DELLA RESIDENZA
Art. 44.
Trasferimento della residenza e del domicilio.
Art. 45.
Domicilio dei coniugi, del minore e dell'interdetto.

TITOLO IVDELL'ASSENZA E DELLA DICHIARAZIONE DI MORTE PRESUNTA
CAPO IDell'assenza
Art. 49.
Dichiarazione di assenza.
Art. 50.
Immissione nel possesso temporaneo dei beni.
Art. 56.
Ritorno dell'assente o prova della sua esistenza.
CAPO IIDella dichiarazione di morte presunta
Art. 58.
Dichiarazione di morte presunta dell'assente.
Art. 59.
Termine per la rinnovazione dell'istanza.
Art. 60.
Altri casi di dichiarazione di morte presunta.
Art. 61.
Data della morte presunta.
Art. 62.
Condizioni e forme della dichiarazione di morte presunta.
Art. 63.
Effetti della dichiarazione di morte presunta dell'assente.
Art. 64.
Immissione nel possesso e inventario.
Art. 65.
Nuovo matrimonio del coniuge.
Art. 66.
Prova dell'esistenza della persona di cui e' stata dichiarata la morte presunta.
Art. 67.
Dichiarazione di esistenza o accertamento della morte.
Art. 68.
Nullita' del nuovo matrimonio.
CAPO IIIDelle ragioni eventuali che competono alla persona di cui si ignora l'esistenza o di cui e' stata dichiarata la morte presunta
Art. 69.
Diritti spettanti alla persona di cui si ignora l'esistenza.
Art. 70.
Successione alla quale sarebbe chiamata la persona di cui si ignora l'esistenza.
Art. 71.
Estinzione dei diritti spettanti alla persona di cui si ignora l'esistenza.
Art. 72.
Successione a cui sarebbe chiamata la persona della quale e' stata dichiarata la
Art. 73.
Estinzione dei diritti spettanti alla persona di cui e' stata dichiarata la morte

TITOLO VDELLA PARENTELA E DELL'AFFINITA'
Art. 78.
Affinita'.

TITOLO VIDEL MATRIMONIO
CAPO IIIDel matrimonio celebrato davanti all'ufficiale dello stato civile
Sezione IDelle condizioni necessarie per contrarre matrimonio
Art. 87.
Parentela, affinita', adozione ....
Art. 89.
Divieto temporaneo di nuove nozze.
Sezione IIDelle formalita' preliminari del matrimonio
Art. 100.
Riduzione del termine e omissione della pubblicazione.
Art. 101.
Matrimonio in imminente pericolo di vita.
Sezione IIIDelle opposizioni al matrimonio
Art. 102.
Persone che possono fare opposizione.
Art. 103.
Atto di opposizione.
Sezione IVDella celebrazione del matrimonio
Art. 107.
Forma della celebrazione.
Art. 108.
Inapponibilita' di termini e condizioni.
Sezione VDel matrimonio dei cittadini in paese straniero e degli stranieri nel Regno
Art. 116.
Matrimonio dello straniero nel Regno.
Sezione VIDella nullita' del matrimonio
Art. 122.
Violenza ed errore.
Art. 128.
Matrimonio putativo.
CAPO IVDei diritti e dei doveri che nascono dal matrimonio
Art. 145.
Intervento del giudice.
CAPO VDello scioglimento del matrimonio e della separazione dei coniugi
Art. 151.
Separazione giudiziale.
Art. 155.
In caso di separazione, riguardo ai figli, si applicano le disposizioni contenut
Art. 156.
Effetti della separazione sui rapporti patrimoniali tra i coniugi.
Art. 157.
Cessazione degli effetti della separazione.
Art. 158.
Separazione consensuale.
CAPO VIDel regime patrimoniale della famiglia
Sezione IDisposizioni generali
Art. 162.
Forma delle convenzioni matrimoniali.
Art. 164.
Simulazione delle convenzioni matrimoniali.
Sezione IIIDella comunione legale
Art. 179.
Beni personali.
Art. 191.
Scioglimento della comunione.
Art. 202.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 19 MAGGIO 1975, N. 151 65

TITOLO VIIDELLO STATO DI FIGLIO
CAPO IIDelle prove della filiazione
Art. 237.
Fatti costitutivi del possesso di stato.
Art. 243-bis.
Disconoscimento di paternita'
CAPO IIIDell'azione di disconoscimento e delle azioni di contestazione e di reclamo dello stato di figlio
Art. 244.
Termini dell'azione di disconoscimento
Art. 245.
Sospensione del termine
Art. 254.
Forma del riconoscimento.
Art. 262.
Cognome del figlio nato fuori del matrimonio.
CAPO VDella dichiarazione giudiziale della paternita' e della maternita'
Art. 269.
Dichiarazione giudiziale di paternita' e maternita'.
Art. 270.
Legittimazione attiva e termine.
Art. 271.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 19 MAGGIO 1975, N. 151
Art. 272.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 19 MAGGIO 1975, N. 151
Art. 273.
Azione nell'interesse del minore o dell'interdetto.
Art. 274.
Ammissibilita' dell'azione.
Art. 275.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 19 MAGGIO 1975, N. 151
Art. 276
Legittimazione passiva.
Art. 277.
Effetti della sentenza.
Art. 278.
Autorizzazione all'azione
Art. 279.
Responsabilita' per il mantenimento e l'educazione.
Sezione IIDella legittimazione dei figli naturali SEZIONE ABROGATA DALLA L. 10 DICEMBRE 2012, N. 219
Art. 280.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 10 DICEMBRE 2012, N. 219
Art. 281.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 10 DICEMBRE 2012, N. 219
Art. 282.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 10 DICEMBRE 2012, N. 219
Art. 283.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 10 DICEMBRE 2012, N. 219
Art. 284.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 10 DICEMBRE 2012, N. 219
Art. 285.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 10 DICEMBRE 2012, N. 219
Art. 286.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 10 DICEMBRE 2012, N. 219
Art. 287.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 10 DICEMBRE 2012, N. 219
Art. 288.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 10 DICEMBRE 2012, N. 219
Art. 289.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 10 DICEMBRE 2012, N. 219
Art. 290.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 10 DICEMBRE 2012, N. 219

TITOLO VIIIDELL'ADOZIONE DI PERSONE MAGGIORI DI ETA'
CAPO IDell'adozione di persone maggiori di eta' e dei suoi effetti
Art. 291.
Condizioni.
Art. 299.
Cognome dell'adottato.

TITOLO XDELLA TUTELA E DELL'EMANCIPAZIONE
CAPO IDella tutela dei minori
Sezione IIDel tutore e del protutore
Art. 345.
Denunzie al giudice tutelare.
Sezione IIIDell'esercizio della tutela
Art. 363.
Formazione dell'inventario.
Art. 367.
Dichiarazione di debiti o crediti del tutore.
Art. 368.
Omissione della dichiarazione.

Titolo XIIDelle misure di protezione delle persone prive in tutto od in parte di autonomia
Capo IDell'amministrazione di sostegno
Art. 413.
Revoca dell'amministrazione di sostegno.
Capo IIDella interdizione, della inabilitazione e della incapacita' naturale
Art. 418.
Poteri dell'autorita' giudiziaria.
Art. 432.
Inabilitazione nel giudizio di revoca dell'interdizione.

TITOLO XIVDEGLI ATTI DELLO STATO CIVILE
Art. 451.
Forza probatoria degli atti.

LIBRO SECONDO

TITOLO IDISPOSIZIONI GENERALI SULLE SUCCESSIONI
CAPO IIIDell'indegnita'
Art. 463.
Casi d'indegnita'.
CAPO IVDella rappresentazione
Art. 467.
Nozione.
Art. 468.
Soggetti.
CAPO VDELL'ACCETTAZIONE DELL'EREDITA'
Sezione IDisposizioni generali
Art. 475.
Accettazione espressa.
Art. 481.
Fissazione di un termine per l'accettazione.
Sezione IIDel beneficio d'inventario
Art. 484.
Accettazione col beneficio d'inventario.
Art. 485.
Chiamato all'eredita' che e' nel possesso di beni.
Art. 487.
Chiamato all'eredita' che non e' nel possesso di beni.
Art. 488.
Dichiarazione in caso di termine fissato dall'autorita' giudiziaria.
Art. 493.
Alienazioni dei beni ereditari senza autorizzazione.
Art. 495.
Pagamento dei creditori e legatari.
Art. 498.
Liquidazione dell'eredita' in caso di opposizione.
Art. 499.
Procedura di liquidazione.
Art. 504.
Liquidazione nel caso di piu' eredi
Art. 505.
Decadenza dal beneficio.
Art. 507.
Rilascio dei beni ai creditori e ai legatari.
Art. 508.
Nomina del curatore.
Art. 509.
Liquidazione proseguita su istanza dei creditori o legatari.
Art. 510.
Accettazione o inventario fatti da uno dei chiamati.
CAPO VIDella separazione dei beni del defunto da quelli dell'erede
Art. 518.
Separazione riguardo agli immobili.
CAPO VIIDella rinunzia all'eredita'
Art. 519.
Dichiarazione di rinunzia
CAPO XDei legittimari
Sezione IDei diritti riservati ai legittimari
Art. 538.
Riserva a favore degli ascendenti ....
Art. 540.
Riserva a favore del coniuge.
Sezione IIDella reintegrazione della quota riservata ai legittimari
Art. 557.
Soggetti che possono chiedere la riduzione.
Art. 558.
Modo di ridurre le disposizioni testamentarie.

TITOLO IIDELLE SUCCESSIONI LEGITTIME
Art. 565.
Categorie dei successibili.
CAPO IDella successione dei parenti
Art. 573.
Successione dei figli.
Art. 577.
Successione del figlio naturale all'ascendente legittimo immediato del suo genit
Art. 580.
Diritti dei figli non riconoscibili.
CAPO IIDella successione del coniuge
Art. 584.
Successione del coniuge putativo.

TITOLO IIIDELLE SUCCESSIONI TESTAMENTARIE
CAPO IIDella capacita' di disporre per testamento
Art. 591.
Casi d'incapacita'.
CAPO IIIDella capacita' di ricevere per testamento
Art. 592.
Figli riconosciuti o riconoscibili.
Art. 595.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 19 MAGGIO 1975, N. 151 49
Art. 599.
Persone interposte.
CAPO IVDella forma dei testamenti
Sezione IDei testamenti ordinari
Art. 603.
Testamento pubblico.
Art. 604.
Testamento segreto.
Art. 605.
Formalita' del testamento segreto.
Art. 606.
Nullita' del testamento per difetto di forma.
Sezione IIDei testamenti speciali
Art. 613.
Consegna.
Art. 619.
Nullita'.
Sezione IIIDella pubblicazione dei testamenti olografi e dei testamenti segreti
Art. 620.
Pubblicazione del testamento olografo.
CAPO VDell'istituzione di erede e dei legati
Sezione IDisposizioni generali
Art. 627.
Disposizione fiduciaria.
Sezione IIIDei legati
Art. 650.
Fissazione di un termine per la rinunzia.
Art. 651.
Legato di cosa dell'onerato o di un terzo.
Sezione VDella revocazione delle disposizioni testamentarie
Art. 680.
Revocazione espressa.
CAPO VIIDegli esecutori testamentari
Art. 702.
Accettazione e rinunzia alla nomina.
Art. 703.
Funzioni dell'esecutore testamentario.

TITOLO IVDELLA DIVISIONE
CAPO IDisposizioni generali
Art. 722.
Beni indivisibili nell'interesse della produzione nazionale.
Capo V-bisDel patto di famiglia
Art. 768-quater.
Partecipazione.
Art. 768-septies.
Scioglimento.

TITOLO VDELLE DONAZIONI
CAPO IIDella capacita' di disporre e di ricevere per donazione
Art. 781.
Donazione tra coniugi.
CAPO IIIDella forma e degli effetti della donazione
Art. 782.
Forma della donazione.
Art. 785.
Donazione in riguardo di matrimonio.
CAPO IVDella revocazione delle donazioni
Art. 803.
Revocazione per sopravvenienza di figli

LIBRO TERZO

TITOLO IDEI BENI
CAPO IIDei beni appartenenti allo Stato, agli enti pubblici e agli enti ecclesiastici
Art. 829.
Passaggio di beni dal demanio al patrimonio.

TITOLO IIDELLA PROPRIETA'
CAPO IDisposizioni generali
Art. 834.
Espropriazione per pubblico interesse.
CAPO IIDella proprieta' fondiaria
Sezione IIIDella bonifica integrale
Art. 857.
Terreni soggetti a bonifica.
CAPO IVDelle azioni a difesa della proprieta'
Art. 949.
Azione negatoria.

TITOLO IVDELL'ENFITEUSI
Art. 973.
Clausola risolutiva espressa.

TITOLO VIDELLE SERVITU' PREDIALI
CAPO IIDelle servitu' coattive
Sezione IVDel passaggio coattivo
Art. 1052.
Passaggio coattivo a favore di fondo non intercluso.

TITOLO VIIDELLA COMUNIONE
CAPO IIDel condominio negli edifici
Art. 1117-ter.
Modificazioni delle destinazioni d'uso.
Art. 1129.
Nomina, revoca ed obblighi dell'amministratore.
Art. 1130.
Attribuzioni dell'amministratore.

LIBRO QUARTO

TITOLO IDELLE OBBLIGAZIONI IN GENERALE
CAPO IIDell'adempimento delle obbligazioni
Sezione IDell'adempimento in generale
Art. 1182.
Luogo dell'adempimento.
Art. 1193.
Imputazione del pagamento.
Art. 1195.
Quietanza con imputazione.
Sezione IIDel pagamento con surrogazione
Art. 1202.
Surrogazione per volonta' del debitore.
Sezione IIIDella mora del creditore
Art. 1207.
Effetti.
Art. 1210.
Facolta' di deposito e suoi effetti liberatori.
Art. 1213.
Ritiro del deposito.
Art. 1214.
Offerta secondo gli usi e deposito.
CAPO IIIDell'inadempimento delle obbligazioni
Art. 1219.
Costituzione in mora.
CAPO IVDei modi di estinzione delle obbligazioni diversi dall'adempimento
Sezione IIDella remissione
Art. 1236.
Dichiarazione di remissione del debito.
Sezione IIIDella compensazione
Art. 1243.
Compensazione legale e giudiziale.
Art. 1246.
Casi in cui la compensazione non si verifica.
CAPO VIDella delegazione, dell'espromissione e dell'accollo
Art. 1272.
Espromissione.
Art. 1273.
Accollo.
Art. 1276.
Invalidita' della nuova obbligazione.
CAPO VIIDi alcune specie di obbligazioni
Sezione IIDelle obbligazioni alternative
Art. 1286.
Facolta' di scelta.
Sezione IIIDelle obbligazioni in solido
Art. 1304.
Transazione.

TITOLO IIDEI CONTRATTI IN GENERALE
CAPO IIDei requisiti del contratto
Sezione IDell'accordo delle parti
Art. 1331.
Opzione.
Art. 1335.
Presunzione di conoscenza.
CAPO VIIDel contratto per persona da nominare
Art. 1402.
Termine e modalita' della dichiarazione di nomina.
Art. 1403.
Forme e pubblicita'.
Art. 1404.
Effetti della dichiarazione di nomina.
Art. 1405.
Effetti della mancata dichiarazione di nomina.
CAPO VIIIDella cessione del contratto
Art. 1408.
Rapporti fra contraente ceduto e cedente.
CAPO IXDel contratto a favore di terzi
Art. 1411.
Contratto a favore di terzi.
Art. 1412.
Prestazione al terzo dopo la morte dello stipulante.
CAPO XDella simulazione
Art. 1414.
Effetti della simulazione tra le parti.
CAPO XIDella nullita' del contratto
Art. 1422.
Imprescrittibilita' dell'azione di nullita'.
CAPO XIIDell'annullabilita' del contratto
Sezione IDell'incapacita'
Art. 1426.
Raggiri usati dal minore.
Sezione IIDei vizi del consenso
Art. 1433.
Errore nella dichiarazione o nella sua trasmissione.
Sezione IIIDell'azione di annullamento
Art. 1444.
Convalida.
CAPO XIVDella risoluzione del contratto
Sezione IDella risoluzione per inadempimento
Art. 1454.
Diffida ad adempiere.
Art. 1456.
Clausola risolutiva espressa.

TITOLO IIIDEI SINGOLI CONTRATTI
CAPO IDella vendita
Sezione IDisposizioni generali
§ 1Delle obbligazioni del venditore
Art. 1482.
Cosa gravata da garanzie reali o da altri vincoli.
Art. 1489.
Cosa gravata da oneri o da diritti di godimento di terzi.
Art. 1491.
Esclusione della garanzia.
§ 3Del riscatto convenzionale
Art. 1503.
Esercizio del riscatto.
Sezione IIIDella vendita di cose immobili
Art. 1537.
Vendita a misura.
CAPO VDella somministrazione
Art. 1566.
Patto di preferenza.
CAPO VIIIDel trasporto
Sezione IIIDel trasporto di cose
Art. 1701.
Diritto di accertamento dei vettori successivi.
CAPO IXDel mandato
Sezione IDisposizioni generali
§ 1Delle obbligazioni del mandatario
Art. 1716.
Pluralita' di mandatari.
CAPO XDel contratto di agenzia
Art. 1745.
Rappresentanza dell'agente.
CAPO XIIDel deposito
Sezione IIDel deposito in albergo
Art. 1785-quater
Nullita'.
CAPO XVIDel conto corrente
Art. 1827.
Effetti dell'inclusione nel conto.
CAPO XXDell'assicurazione
Sezione IDisposizioni generali
Art. 1892.
Dichiarazioni inesatte e reticenze con dolo o colpa grave.
Art. 1893.
Dichiarazioni inesatte e reticenze senza dolo o colpa grave.
Art. 1894.
Assicurazione in nome o per conto di terzi.
Art. 1897.
Diminuzione del rischio.
Art. 1898.
Aggravamento del rischio.
Sezione IIDell'assicurazione contro i danni
Art. 1908.
Valore della cosa assicurata.
Art. 1916.
Diritto di surrogazione dell'assicuratore.
Art. 1918.
Alienazione delle cose assicurate.
Sezione IIIDell'assicurazione sulla vita
Art. 1920.
Assicurazione a favore di un terzo.
Art. 1921.
Revoca del beneficio.
Art. 1926.
Cambiamento di professione dell'assicurato.
CAPO XXVIDella cessione dei beni ai creditori
Art. 1986.
Annullamento e risoluzione del contratto.

TITOLO IXDEI FATTI ILLECITI
Art. 2054.
Circolazione di veicoli.

LIBRO QUINTO

TITOLO IDELLA DISCIPLINA DELLE ATTIVITA' PROFESSIONALI
CAPO IIIDel contratto collettivo di lavoro e delle norme equiparate
Art. 2068.
Rapporti di lavoro sottratti a contratto collettivo.

TITOLO IIDEL LAVORO NELL'IMPRESA
CAPO IDell'impresa in generale
Sezione IIIDel rapporto di lavoro
§ 1Della costituzione del rapporto di lavoro
Art. 2096.
Assunzione in prova.
§ 2Dei diritti e degli obblighi delle parti
Art. 2109.
Periodo di riposo.
§ 4Dell'estinzione del rapporto di lavoro
Art. 2120.
Disciplina del trattamento di fine rapporto.
Art. 2122.
Indennita' in caso di morte.
CAPO IIIDelle imprese commerciali e delle altre imprese soggette a registrazione
Sezione IIIDisposizioni particolari per le imprese commerciali
§ 1Della rappresentanza
Art. 2212.
Poteri dei commessi relativi agli affari conclusi.
§ 2Delle scritture contabili
Art. 2215.
Modalita' di tenuta delle scritture contabili.
Art. 2217.
Redazione dell'inventario.

TITOLO IVDEL LAVORO SUBORDINATO IN PARTICOLARI RAPPORTI
CAPO IIDel lavoro domestico
Art. 2243.
Periodo di riposo.

TITOLO VDELLE SOCIETA'
CAPO IIDella societa' semplice
Sezione VDello scioglimento del rapporto sociale limitatamente a un socio
Art. 2288.
Esclusione di diritto.
CAPO IIIDella societa' in nome collettivo
Art. 2308.
Scioglimento della societa'.
Capo VSocieta' per azioni
Sezione IDisposizioni generali
Art. 2332.
Nullita' della societa'.
Sezione III-bisDei patti parasociali
Art. 2341-ter
Pubblicita' dei patti parasociali.
Sezione IVDei conferimenti
Art. 2343-quater
Fatti eccezionali o rilevanti che incidono sulla valutazione
Art. 2344.
Mancato pagamento delle quote.
Sezione VDelle azioni e di altri strumenti finanziari partecipativi
Art. 2347.
Indivisibilita' delle azioni.
Art. 2362.
Unico azionista.
Sezione VIDell'assemblea
Art. 2368.
Costituzione dell'assemblea e validita' delle deliberazioni.
Art. 2374.
Rinvio dell'assemblea.
Art. 2375.
Verbale delle deliberazioni dell'assemblea.
Art. 2379-bis.
Sanatoria della nullita'.
Sezione IXDel bilancio
Art. 2434-bis.
Invalidita' della deliberazione di approvazione del bilancio.
Sezione XDelle modificazioni dello statuto
Art. 2437-ter.
Criteri di determinazione del valore delle azioni.
Art. 2440.
Conferimenti di beni in natura e di crediti.
Art. 2443.
Delega agli amministratori.
CAPO VIIDella societa' a responsabilita' limitata
Sezione IIDei conferimenti e delle quote
Art. 2467.
Finanziamenti dei soci.
Art. 2470.
Efficacia e pubblicita'.
Art. 2473.
Recesso del socio.
Capo VIIIScioglimento e liquidazione delle societa' di capitali
Art. 2484.
Cause di scioglimento.
Capo XDella trasformazione, della fusione e della scissione
Sezione IIDella fusione delle societa'
Art. 2503.
Opposizione dei creditori.

Titolo VIDELLE SOCIETA' COOPERATIVE E DELLE MUTUE ASSICURATRICI
Capo IDelle societa' cooperative
Sezione IIIDelle quote e delle azioni
Art. 2532.
Recesso del socio.
Sezione VDelle modificazioni dell'atto costitutivo
Art. 2545-terdecies.
Insolvenza.
Sezione VIDei controlli
Art. 2545-quinquiesdecies.
Controllo giudiziario.

Titolo XIDISPOSIZIONI PENALI IN MATERIA DI SOCIETA', DI CONSORZI E DI ALTRI ENTI PRIVATI
Capo IIDegli illeciti commessi dagli amministratori
Art. 2626.
Indebita restituzione dei conferimenti.

LIBRO SESTO

TITOLO IDELLA TRASCRIZIONE
CAPO IDella trascrizione degli atti relativi ai beni immobili
Art. 2648.
Accettazione di eredita' e acquisto di legato.
Art. 2652.
Domande riguardanti atti soggetti a trascrizione. Effetti delle relative trascr
Art. 2653.
Altre domande e atti soggetti a trascrizione a diversi effetti.
Art. 2655.
Annotazione di atti e di sentenze.

Titolo perla trascrizione. La trascrizione non si puo' eseguire se non in forza di sentenza, di atto pubblico o di scrittura privata con sottoscrizione autenticata o accertata giudizialmente.
Art. 2659.
Nota di trascrizione.
Art. 2662.
Trascrizione di acquisti a causa di morte in luogo di altri chiamati.
Art. 2668.
Cancellazione della trascrizione.
Art. 2668-bis.
Durata dell'efficacia della trascrizione della domanda giudiziale.
CAPO IIIDella trascrizione degli atti relativi ad alcuni beni mobili
Sezione IDella trascrizione relativamente alle navi, agli aeromobili e agli autoveicoli
Art. 2690.
Domande relative ad atti soggetti a trascrizione.
Art. 2691.
Altre domande e atti soggetti a trascrizione.

TITOLO IIDELLE PROVE
CAPO IIDella prova documentale
Sezione IDell'atto pubblico
Art. 2700.
Efficacia dell'atto pubblico.
Sezione IIDella scrittura privata
Art. 2702.
Efficacia della scrittura privata.
Art. 2704.
Data della scrittura privata nei confronti dei terzi.
Sezione VIIDegli atti di ricognizione o di rinnovazione
Art. 2720.
Efficacia probatoria.
CAPO IVDelle presunzioni
Art. 2728.
Prova contro le presunzioni legali.
CAPO VDella confessione
Art. 2730.
Nozione.
Art. 2734.
Dichiarazioni aggiunte alla confessione.
CAPO VIDel giuramento
Art. 2738.
Efficacia.

TITOLO IIIDELLA RESPONSABILITA' PATRIMONIALE, DELLE CAUSE DI PRELAZIONE E DELLA CONSERVAZIONE DELLA GARANZIA PATRIMONIALE
CAPO IIDei privilegi
Sezione IIDei privilegi sui mobili
§ 1Dei privilegi generali sui mobili
Art. 2751-bis.
Crediti per retribuzioni e provvigioni, crediti dei coltivatori diretti, de
Art. 2752.
Crediti per tributi diretti dello Stato, per imposta sul valore aggiunto e per
Sezione IIIDei privilegi sopra gli immobili
Art. 2770.
Crediti per atti conservativi o di espropriazione.
Art. 2776.
Collocazione sussidiaria sugli immobili.
Sezione IVDell'ordine dei privilegi
Art. 2777.
Preferenza delle spese di giustizia e di altri crediti.
CAPO IVDelle ipoteche
Sezione IIIDell'ipoteca giudiziale
Art. 2820.
Sentenze straniere.
Sezione IVDell'ipoteca volontaria
Art. 2821.
Concessione d'ipoteca.
Sezione VDell'iscrizione e rinnovazione delle ipoteche
§ 1Dell'iscrizione
Art. 2842.
Variazione del domicilio eletto.
Sezione VIIDegli effetti dell'ipoteca rispetto al terzo acquirente
Art. 2861.
Termine ed esecuzione del rilascio.
Sezione IXDella riduzione delle ipoteche
Art. 2874.
Riduzione dell'ipoteca legale e dell'ipoteca giudiziale.
Sezione XDell'estinzione delle ipoteche
Art. 2881.
Nuova iscrizione dell'ipoteca.
Sezione XIIDel modo di liberare i beni dalle ipoteche
Art. 2890.
Notificazione.
Art. 2891.
Diritto dei creditori di far vendere i beni.
Art. 2898.
Beni non ipotecati per il credito per il quale si procede.
CAPO VDei mezzi di conservazione della garanzia patrimoniale
Sezione IIDell'azione revocatoria
Art. 2901.
Condizioni.
Art. 2902.
Effetti.
Sezione IIIDel sequestro conservativo
Art. 2905.
Sequestro nei confronti del debitore o del terzo.

TITOLO IVDELLA TUTELA GIURISDIZIONALE DEI DIRITTI
CAPO IIDell'esecuzione forzata
Sezione I-bisDell'espropriazione di beni oggetto di vincoli di indisponibilita' o di alienazioni a titolo gratuito
Art. 2929-bis.
Espropriazione di beni oggetto di vincoli di indisponibilita' o di alienazi

TITOLO VDELLA PRESCRIZIONE E DELLA DECADENZA
CAPO IDella prescrizione
Sezione IIDella sospensione della prescrizione
Art. 2941.
Sospensione per rapporti tra le parti.
Sezione IIIDell'interruzione della prescrizione
Art. 2943.
Interruzione da parte del titolare.
Sezione IVDel termine della prescrizione
§ 2Delle prescrizioni brevi
Art. 2948.
Prescrizione di cinque anni.
§ 3Delle prescrizioni presuntive
Art. 2955.
Prescrizione di un anno.
Art. 2956.
Prescrizione di tre anni.
Art. 2960.
Delazione di giuramento.

















Banca dati di Procedura civile

2000 contratti del web




Testo vigente gratuito e non ufficiale, vigente alla data indicata

2021 Software & Legal Design @ IusOnDemand srl - Info legali - Privacy - Cookie - p.iva 04446030969 - Ex voto
Dal 3.9.2021 analitiche di Google anonimizzate