RicercaGiuridica.com
Codici e Gazzette

Chi siamo

Scrivici Stampa    



Codici:
Civile · 2018 · 2020
Procedura Civile · 2018 · 2020
Privacy 2018 · 2020 · GDPR
Consumo · 2018 · 2020
Turismo · 2018
Strada · 2018
Comunicazioni · 2018
Diritto d'autore
Propriet√† Industriale · 2018 · 2020
Assicurazioni · 2018
Crisi Cod.2019 · L. Fall.
Insolvenza 2020 · TUF 2018
T.U. IVA · Terzo Settore 2020


Share link or Ogni parola frase esatta
Aggiornamenti: 2020=16.6.2020, 2018=2.3.2018, gli altri del 26.8.2014. GRATUITI E NON UFFICIALI da Normattiva

indice de Codice civile 2020 con articoli o solo struttura
TITOLO II DEI CONTRATTI IN GENERALE


Codice civile 2020

LIBRO QUARTO

TITOLO IIDEI CONTRATTI IN GENERALE
CAPO IDisposizioni preliminari
Art. 1321.
Nozione.
Art. 1322.
Autonomia contrattuale.
Art. 1323.
Norme regolatrici dei contratti.
Art. 1324.
Norme applicabili agli atti unilaterali.
CAPO IIDei requisiti del contratto
Art. 1325.
Indicazione dei requisiti.
Sezione IDell'accordo delle parti
Art. 1326.
Conclusione del contratto.
Art. 1327.
Esecuzione prima della risposta dell'accettante.
Art. 1328.
Revoca della proposta e dell'accettazione.
Art. 1329.
Proposta irrevocabile.
Art. 1330.
Morte o incapacita' dell'imprenditore.
Art. 1331.
Opzione.
Art. 1332.
Adesione di altre parti al contratto.
Art. 1333.
Contratto con obbligazioni del solo proponente.
Art. 1334.
Efficacia degli atti unilaterali.
Art. 1335.
Presunzione di conoscenza.
Art. 1336.
Offerta al pubblico.
Art. 1337.
Trattative e responsabilita' precontrattuale.
Art. 1338.
Conoscenza delle cause d'invalidita'.
Art. 1339.
Inserzione automatica di clausole.
Art. 1340.
Clausole d'uso.
Art. 1341.
Condizioni generali di contratto.
Art. 1342.
Contratto concluso mediante moduli o formulari.
Sezione IIDella causa del contratto
Art. 1343.
Causa illecita.
Art. 1344.
Contratto in frode alla legge.
Art. 1345.
Motivo illecito.
Sezione IIIDell'oggetto del contratto
Art. 1346.
Requisiti.
Art. 1347.
Possibilita' sopravvenuta dell'oggetto.
Art. 1348.
Cose future.
Art. 1349.
Determinazione dell'oggetto.
Sezione IVDella forma del contratto
Art. 1350.
Atti che devono farsi per iscritto.
Art. 1351.
Contratto preliminare.
Art. 1352.
Forme convenzionali.
CAPO IIIDella condizione nel contratto
Art. 1353.
Contratto condizionale.
Art. 1354.
Condizioni illecite o impossibili.
Art. 1355.
Condizione meramente potestativa.
Art. 1356.
Pendenza della condizione.
Art. 1357.
Atti di disposizione in pendenza della condizione.
Art. 1358.
Comportamento delle parti nello stato di pendenza.
Art. 1359.
Avveramento della condizione.
Art. 1360.
Retroattivita' della condizione.
Art. 1361.
Atti di amministrazione.
CAPO IVDell'interpretazione del contratto
Art. 1362.
Intenzione dei contraenti.
Art. 1363.
Interpretazione complessiva delle clausole.
Art. 1364.
Espressioni generali.
Art. 1365.
Indicazioni esemplificative.
Art. 1366.
Interpretazione di buona fede.
Art. 1367.
Conservazione del contratto.
Art. 1368.
Pratiche generali interpretative.
Art. 1369.
Espressioni con piu' sensi.
Art. 1370.
Interpretazione contro l'autore della clausola.
Art. 1371.
Regole finali.
CAPO VDegli effetti del contratto
Sezione IDisposizioni generali
Art. 1372.
Efficacia del contratto.
Art. 1373.
Recesso unilaterale.
Art. 1374.
Integrazione del contratto.
Art. 1375.
Esecuzione di buona fede.
Art. 1376.
Contratto con effetti reali.
Art. 1377.
Trasferimento di una massa di cose.
Art. 1378.
Trasferimento di cosa determinata solo nel genere.
Art. 1379.
Divieto di alienazione.
Art. 1380.
Conflitto tra piu' diritti personali di godimento.
Art. 1381.
Promessa dell'obbligazione o del fatto del terzo.
Sezione IIDella clausola penale e della caparra
Art. 1382.
Effetti della clausola penale.
Art. 1383.
Divieto di cumulo.
Art. 1384.
Riduzione della penale.
Art. 1385.
Caparra confirmatoria.
Art. 1386.
Caparra penitenziale.
CAPO VIDella rappresentanza
Art. 1387.
Fonti della rappresentanza.
Art. 1388.
Contratto concluso dal rappresentante.
Art. 1389.
Capacita' del rappresentante e del rappresentato.
Art. 1390.
Vizi della volonta'.
Art. 1391.
Stati soggettivi rilevanti.
Art. 1392.
Forma della procura.
Art. 1393.
Giustificazione dei poteri del rappresentante.
Art. 1394.
Conflitto d'interessi.
Art. 1395.
Contratto con se stesso.
Art. 1396.
Modificazione ed estinzione della procura.
Art. 1397.
Restituzione del documento della rappresentanza.
Art. 1398.
Rappresentanza senza potere.
Art. 1399.
Ratifica.
Art. 1400.
Speciali forme di rappresentanza.
CAPO VIIDel contratto per persona da nominare
Art. 1401.
Riserva di nomina del contraente.
Art. 1402.
Termine e modalita' della dichiarazione di nomina.
Art. 1403.
Forme e pubblicita'.
Art. 1404.
Effetti della dichiarazione di nomina.
Art. 1405.
Effetti della mancata dichiarazione di nomina.
CAPO VIIIDella cessione del contratto
Art. 1406.
Nozione.
Art. 1407.
Forma.
Art. 1408.
Rapporti fra contraente ceduto e cedente.
Art. 1409.
Rapporti fra contraente ceduto e cessionario.
Art. 1410.
Rapporti fra cedente e cessionario.
CAPO IXDel contratto a favore di terzi
Art. 1411.
Contratto a favore di terzi.
Art. 1412.
Prestazione al terzo dopo la morte dello stipulante.
Art. 1413.
Eccezioni opponibili dal promittente al terzo.
CAPO XDella simulazione
Art. 1414.
Effetti della simulazione tra le parti.
Art. 1415.
Effetti della simulazione rispetto ai terzi.
Art. 1416.
Rapporti con i creditori.
Art. 1417.
Prova della simulazione.
CAPO XIDella nullita' del contratto
Art. 1418.
Cause di nullita' del contratto.
Art. 1419.
Nullita' parziale.
Art. 1420.
Nullita' nel contratto plurilaterale.
Art. 1421.
Legittimazione all'azione di nullita'.
Art. 1422.
Imprescrittibilita' dell'azione di nullita'.
Art. 1423.
Inammissibilita' della convalida.
Art. 1424.
Conversione del contratto nullo.
CAPO XIIDell'annullabilita' del contratto
Sezione IDell'incapacita'
Art. 1425.
Incapacita' delle parti.
Art. 1426.
Raggiri usati dal minore.
Sezione IIDei vizi del consenso
Art. 1427.
Errore, violenza e dolo.
Art. 1428.
Rilevanza dell'errore.
Art. 1429.
Errore essenziale.
Art. 1430.
Errore di calcolo.
Art. 1431.
Errore riconoscibile.
Art. 1432.
Mantenimento del contratto rettificato.
Art. 1433.
Errore nella dichiarazione o nella sua trasmissione.
Art. 1434.
Violenza.
Art. 1435.
Caratteri della violenza.
Art. 1436.
Violenza diretta contro terzi.
Art. 1437.
Timore riverenziale.
Art. 1438.
Minaccia di far valere un diritto.
Art. 1439.
Dolo.
Art. 1440.
Dolo incidente.
Sezione IIIDell'azione di annullamento
Art. 1441.
Legittimazione.
Art. 1442.
Prescrizione.
Art. 1443.
Ripetizione contro il contraente incapace.
Art. 1444.
Convalida.
Art. 1445.
Effetti dell'annullamento nei confronti dei terzi.
Art. 1446.
Annullabilita' nel contratto plurilaterale.
CAPO XIIIDella rescissione del contratto
Art. 1447.
Contratto concluso in stato di pericolo.
Art. 1448.
Azione generale di rescissione per lesione.
Art. 1449.
Prescrizione.
Art. 1450.
Offerta di modificazione del contratto.
Art. 1451.
Inammissibilita' della convalida.
Art. 1452.
Effetti della rescissione rispetto ai terzi.
CAPO XIVDella risoluzione del contratto
Sezione IDella risoluzione per inadempimento
Art. 1453.
Risolubilita' del contratto per inadempimento.
Art. 1454.
Diffida ad adempiere.
Art. 1455.
Importanza dell'inadempimento.
Art. 1456.
Clausola risolutiva espressa.
Art. 1457.
Termine essenziale per una delle parti.
Art. 1458.
Effetti della risoluzione.
Art. 1459.
Risoluzione nel contratto plurilaterale.
Art. 1460.
Eccezione d'inadempimento.
Art. 1461.
Mutamento nelle condizioni patrimoniali dei contraenti.
Art. 1462.
Clausola limitativa della proponibilita' di eccezioni.
Sezione IIDell'impossibilita' sopravvenuta
Art. 1463.
Impossibilita' totale.
Art. 1464.
Impossibilita' parziale.
Art. 1465.
Contratto con effetti traslativi o costitutivi.
Art. 1466.
Impossibilita' nel contratto plurilaterale.
Sezione IIIDell'eccessiva onerosita'
Art. 1467.
Contratto con prestazioni corrispettive.
Art. 1468.
Contratto con obbligazioni di una sola parte.
Art. 1469.
Contratto aleatorio.
CAPO XIV-BISDei contratti del consumatore
Art. 1469-bis.
Contratti del consumatore
Art. 1469-ter.
Il D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 ha disposto con l'art. 142, comma 1 che
Art. 1469-quater.
Il D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 ha disposto con l'art. 142, comma 1 c
Art. 1469-quinquies.
Il D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 ha disposto con l'art. 142, comma
Art. 1469-sexies.
Il D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 ha disposto con l'art. 142, comma 1 c
















Testo vigente gratuito e non ufficiale, vigente alla data indicata

2021 Software & Legal Design @ IusOnDemand srl - Info legali - Privacy - Cookie - p.iva 04446030969 - Ex voto
Dal 3.9.2021 analitiche di Google anonimizzate