RicercaGiuridica.com
La banca dati di sentenze gratuita e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Videolezioni Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    


Codici: Civile
Procedura Civile
Privacy
Consumo
Turismo
Strada
Comunicazioni
Diritto d'autore
Proprietà Industriale
Assicurazioni
Legge Fallimentare
Testo unico IVA


Share link or Ogni parola frase esatta


TUTTI AGGIORNATI AL 26.8.2014, GRATUITI E NON UFFICIALI
da Normattiva

indice de Assicurazioni con articoli o solo struttura


Codice assicurazioni

Titolo IDISPOSIZIONI GENERALI
Capo IDefinizioni e classificazioni
Art. 1
Definizioni
Art. 2.
Classificazione per ramo
Capo IIVigilanza sull'attivita' assicurativa e riassicurativa
Art. 3.
Finalita' della vigilanza
Art. 4.
Ministro delle attivita' produttive
Art. 5.
Autorita' di vigilanza
Art. 6.
Destinatari della vigilanza
Art. 7.
Reclami
Art. 8.
Rapporti con il diritto dell'Unione europea e integrazione nel SEVIF
Art. 9.
Regolamenti e altri provvedimenti
Art. 10.
Segreto d'ufficio e collaborazione tra autorita'

Titolo IIACCESSO ALL'ATTIVITA' ASSICURATIVA
Capo IDisposizioni generali
Art. 11.
Attivita' assicurativa
Art. 12.
Operazioni vietate
Capo IIImprese aventi sede legale nel territorio della Repubblica
Art. 13.
Autorizzazione
Art. 14.
Requisiti e procedura
Art. 15.
Estensione ad altri rami
Art. 16.
Attivita' in regime di stabilimento in un altro Stato membro
Art. 17.
Procedura per l'accesso in regime di stabilimento
Art. 18.
Attivita' in regime di prestazione di servizi in un altro Stato membro
Art. 19.
Procedura per l'accesso in regime di prestazione di servizi
Art. 20.
Assicurazione malattia in sostituzione di un regime legale di previdenza sociale
Art. 21.
Attivita' svolta da sedi secondarie situate in altri Stati membri
Art. 22.
Attivita' in uno Stato terzo
Capo IIIImprese aventi la sede legale in un altro Stato membro
Art. 23.
Attivita' in regime di stabilimento
Art. 24.
Attivita' in regime di prestazione di servizi
Art. 25
Rappresentante per la gestione dei sinistri
Art. 26.
Elenco delle imprese comunitarie operanti in Italia
Art. 27.
Rispetto delle norme di interesse generale
Capo IVImprese aventi la sede legale in uno Stato terzo
Art. 28
Attivita' in regime di stabilimento
Art. 29.
Divieto di operare in regime di prestazione di servizi

Titolo IIIESERCIZIO DELL'ATTIVITA' ASSICURATIVA
Capo IDisposizioni generali
Art. 30.
Requisiti organizzativi dell'impresa
Art. 31.
Attuario incaricato dall'impresa che esercita i rami vita
Art. 32.
Determinazione delle tariffe nei rami vita
Art. 33.
Tasso di interesse garantibile nei contratti relativi ai rami vita
Art. 34.
Attuario incaricato dall'impresa che esercita i rami responsabilita' civile veico
Art. 35.
Determinazione delle tariffe nei rami responsabilita' civile veicoli e natanti
Capo IIRiserve tecniche dei rami vita e danni
Art. 36.
Riserve tecniche dei rami vita
Art. 37.
Riserve tecniche dei rami danni
Art. 37-bis.
Riserve tecniche del lavoro indiretto
Capo IIIAttivita' a copertura delle riserve tecniche
Art. 38.
Copertura delle riserve tecniche e localizzazione delle attivita'
Art. 39.
Valutazione delle attivita' patrimoniali
Art. 40.
Regole sulla congruenza
Art. 41.
Contratti direttamente collegati ad indici o a quote di organismi di investimento
Art. 42.
Registro delle attivita' a copertura delle riserve tecniche
Art. 42-bis.
Attivi a copertura delle riserve tecniche del lavoro indiretto
Art. 42-ter.
Attivi a copertura delle riserve tecniche del lavoro indiretto per le imprese
Art. 43.
Riserve tecniche relative all'attivita' esercitata in regime di stabilimento negl
Capo IVMargine di solvibilita'
Art. 44.
Margine di solvibilita'
Art. 44-bis.
Margine di solvibilita' delle imprese di assicurazione vita esercenti anche
Art. 45.
Prestiti subordinati, titoli a durata indeterminata e altri strumenti finanziari
Art. 46.
Quota di garanzia
Art. 47.
Cessione dei rischi in riassicurazione
Capo VImprese aventi la sede legale in uno stato terzo
Art. 48.
Requisiti organizzativi della sede secondaria
Art. 49.
Riserve tecniche
Art. 50.
Calcolo del margine di solvibilita' e della quota di garanzia
Art. 51.
Agevolazioni per l'impresa operante in piu' Stati membri

Titolo IVDISPOSIZIONI RELATIVE A PARTICOLARI MUTUE ASSICURATRICI
Art. 52.
Nozione
Art. 53.
Attivita' esercitabili
Art. 54.
Requisiti degli esponenti aziendali
Art. 55.
Autorizzazione
Art. 56.
Altre norme applicabili

Titolo VACCESSO ALL'ATTIVITA' DI RIASSICURAZIONE
CapoI
Art. 57.
Attivita' di riassicurazione
Art. 57-bis.
Societa' veicolo
Capo IIImprese di riassicurazione aventi la sede legale nel territorio della
Art. 58.
Autorizzazione
Art. 59.
Requisiti e procedura
Art. 59-bis.
Estensione ad altri rami
Art. 59-ter.
Attivita' in regime di stabilimento in un altro Stato membro
Art. 59-quater.
Attivita' in regime di prestazione di servizi in un altro Stato membro
Art. 59-quinquies.
Attivita' in uno Stato terzo
Capo IIIImprese di riassicurazione aventi la sede legale in un altro stato
Art. 60.
Attivita' in regime di stabilimento delle imprese aventi sede legale in un altro
Art. 60-bis.
Attivita' in regime di stabilimento delle imprese aventi sede legale in uno
Art. 61.
Attivita' in regime di prestazione di servizi

Titolo VIESERCIZIO DELL'ATTIVITA' DI RIASSICURAZIONE
Capo IImprese di riassicurazione aventi la sede legale nel territorio della
Art. 62.
Esercizio dell'attivita' di riassicurazione
Art. 63.
Requisiti organizzativi
Art. 64.
Riserve tecniche
Art. 65.
Attivi a copertura delle riserve tecniche
Art. 65-bis.
Registro delle attivita' a copertura delle riserve tecniche
Art. 66.
Retrocessione dei rischi
Art. 66-bis.
Margine di solvibilita' disponibile
Art. 66-ter.
Prestiti subordinati, titoli a durata indeterminata ed altri strumenti finan
Art. 66-quater.
Margine di solvibilita' richiesto
Art. 66-quinquies.
Margine di solvibilita' richiesto per le imprese che esercitano la rias
Art. 66-sexies.
Ammontare della quota di garanzia
Art. 66-septies.
Riassicurazione finite
Capo IIImprese di riassicurazione aventi la sede legale in uno Stato terzo
Art. 67.
Attivita' in regime di stabilimento

Titolo VIIASSETTI PROPRIETARI E GRUPPO ASSICURATIVO
Capo IPartecipazioni nelle imprese di assicurazione e di riassicurazione
Art. 68.
Autorizzazioni

Titolo, siconsidera anche l'acquisizione di partecipazioni da parte di piu' soggetti che intendono esercitare in modo
Art. 69.
Obblighi di comunicazione
Art. 70.
Comunicazione degli accordi di voto
Art. 71.
Richiesta di informazioni
Art. 72.
Nozione di controllo
Art. 73.
Partecipazioni indirette
Art. 74.
Sospensione del diritto di voto e degli altri diritti, obbligo di alienazione
Art. 75.
Protocolli di autonomia
Capo IIRequisiti di onorabilita' professionalita' e indipendenza
Art. 76.
Requisiti di professionalita', onorabilita' e indipendenza degli esponenti aziend
Art. 77.
Requisiti dei partecipanti
Art. 78.
Consiglio di gestione, consiglio di sorveglianza e comitato per il controllo sull
Capo IIIpartecipazioni delle imprese di assicurazione e di riassicurazione
Art. 79.
Partecipazioni assunte dalle imprese di assicurazione e di riassicurazione
Art. 80.
Obblighi di comunicazione
Art. 81.
Vigilanza prudenziale
Capo IVGruppo assicurativo
Art. 82.
Gruppo assicurativo
Art. 83.
Impresa capogruppo
Art. 84.
Impresa di partecipazione capogruppo
Art. 85.
Albo delle imprese capogruppo
Art. 86.
Poteri di indagine
Art. 87.
Disposizioni di carattere generale o particolare
Art. 87-bis
Disposizioni applicabili all'impresa di partecipazione finanziaria mista.

Titolo VIIIBILANCIO E SCRITTURE CONTABILI
Capo IDisposizioni generali sul bilancio
Art. 88.
Disposizioni applicabili
Art. 89.
Disposizioni particolari
Art. 90
Schemi
Capo IIBilancio di esercizio
Art. 91.
Principi di redazione
Art. 92.
Esercizio sociale e termine per l'approvazione
Art. 93.
Deposito e pubblicazione
Art. 94
Relazione sulla gestione
Capo IIIBilancio consolidato
Art. 95.
Imprese obbligate
Art. 96.
Direzione unitaria
Art. 97.
Esonero dall'obbligo di redazione
Art. 98.
Obbligo di redazione a esclusivi fini di vigilanza
Art. 99.
Data di riferimento
Art. 100
Relazione sulla gestione
Capo IVLibri e registri obbligatori
Art. 101.
Libri e registri obbligatori
Capo VRevisione legale dei conti
Art. 102.
Revisione legale del bilancio
Art. 103
Attuario nominato dal revisore legale o dalla societa' di revisione legale
Art. 104
Accertamenti sulla gestione contabile
Art. 105.
Revoca dell'incarico all'attuario revisore

Titolo IXINTERMEDIARI DI ASSICURAZIONE E DI RIASSICURAZIONE
Capo IDisposizioni generali
Art. 106.
Attivita' di intermediazione assicurativa e riassicurativi
Art. 107.
Ambito di applicazione
Capo IIAccesso all'attivita' di intermediazione
Art. 108.
Accesso all'attivita' di intermediazione
Art. 109.
Registro degli intermediari assicurativi e riassicurativi
Art. 110.
Requisiti per l'iscrizione delle persone fisiche
Art. 111.
Requisiti particolari per l'iscrizione dei produttori diretti e dei collaborator
Art. 112.
Requisiti per l'iscrizione delle societa'
Art. 113.
Cancellazione
Art. 114.
Reiscrizione
Art. 115.
Fondo di garanzia per i mediatori di assicurazione e di riassicurazione
Art. 116.
Attivita' in regime di stabilimento e di prestazione di servizi
Capo IIIRegole di comportamento
Art. 117.
Separazione patrimoniale
Art. 118.
Adempimento delle obbligazioni pecuniarie attraverso intermediari assicurativi
Art. 119.
Doveri e responsabilita' verso gli assicurati
Art. 120.
Informazione precontrattuale e regole di comportamento
Art. 121.
Informazione precontrattuale in caso di vendita a distanza

Titolo XASSICURAZIONE OBBLIGATORIA PER I VEICOLI A MOTORE E
Capo IObbligo di assicurazione
Art. 122.
Veicoli a motore
Art. 123.
Natanti
Art. 124.
Gare e competizioni sportive
Art. 125
Veicoli e natanti immatricolati o registrati in Stati esteri
Art. 126.
Ufficio centrale italiano
Art. 127.
Certificato di assicurazione e contrassegno
Art. 128
Massimali di garanzia
Art. 129.
Soggetti esclusi dall'assicurazione
Capo IIEsercizio dell'assicurazione
Art. 130.
Imprese autorizzate
Art. 131
Trasparenza dei premi e delle condizioni di contratto
Art. 132.
Obbligo a contrarre
Art. 133.
Formule tariffarie
Art. 134
Attestazione sullo stato del rischio
Art. 135.
Banca dati sinistri e banche dati anagrafe testimoni e anagrafe danneggiati
Art. 136.
Funzioni del Ministero delle attivita' produttive
Capo IIIRisarcimento del danno
Art. 137.
Danno patrimoniale
Art. 138.
Danno biologico per lesioni di non lieve entita'
Art. 139.
Danno biologico per lesioni di lieve entita'
Art. 140.
Pluralita' di danneggiati e supero del massimale
Art. 141.
Risarcimento del terzo trasportato
Art. 142.
Diritto di surroga dell'assicuratore sociale
Art. 142-bis
Informazioni sulla copertura assicurativa
Art. 142-ter
Utenti della strada non motorizzati.
Capo IVProcedure liquidative
Art. 143.
Denuncia di sinistro
Art. 144.
Azione diretta del danneggiato
Art. 145.
Proponibilita' dell'azione di risarcimento
Art. 146.
Diritto di accesso agli atti
Art. 147.
Stato di bisogno del danneggiato
Art. 148.
Procedura di risarcimento
Art. 149.
Procedura di risarcimento diretto
Art. 150.
Disciplina del sistema di risarcimento diretto
Art. 150-bis
Certificato di chiusa inchiesta
Capo VRisarcimento del danno derivante da sinistri avvenuti all'estero
Art. 151.
Procedura
Art. 152.
Mandatario per la liquidazione dei sinistri
Art. 153.
Danneggiati residenti nel territorio della Repubblica
Art. 154.
Centro di informazione italiano
Art. 155
Accesso al Centro di informazione italiano
Capo VIDisciplina dell'attivita' peritale
Art. 156.
Attivita' peritale
Art. 157.
Ruolo dei periti assicurativi
Art. 158.
Requisiti per l'iscrizione
Art. 159.
Cancellazione dal ruolo
Art. 160.
Reiscrizione

Titolo XIDISPOSIZIONI RELATIVE A PARTICOLARI OPERAZIONI ASSICURATIVE
Capo ICoassicurazione comunitaria
Art. 161.
Coassicurazione comunitaria
Art. 162.
Determinazione dell'oggetto della delega
Capo IIAssicurazione di tutela legale
Art. 163.
Requisiti particolari
Art. 164.
Modalita' per la gestione dei sinistri

Titolo XIINORME RELATIVE AI CONTRATTI DI ASSICURAZIONE
Capo IDisposizioni generali
Art. 165.
Raccordo con le disposizioni del codice civile
Art. 166.
Criteri di redazione
Art. 167.
Nullita' dei contratti conclusi con imprese non autorizzate
Art. 168.
Effetti del trasferimento di portafoglio, della fusione e della scissione
Art. 169.
Effetti della liquidazione coatta di imprese di assicurazione
Capo IIAssicurazione obbligatoria della responsabilita' civile derivante
Art. 170.
Divieto di abbinamento
Art. 170-bis.
Durata del contratto.
Art. 171.
Trasferimento di proprieta' del veicolo o del natante
Art. 172.
Diritto di recesso
Capo IIIAssicurazione di tutela legale e assicurazione di assistenza
Art. 173.
Assicurazione di tutela legale
Art. 174.
Diritti dell'assicurato nell'assicurazione di tutela legale
Art. 175.
Assicurazione di assistenza
Capo IVAssicurazione sulla vita
Art. 176.
Revocabilita' della proposta
Art. 177.
Diritto di recesso
Art. 178.
Inversione dell'onere della prova nei giudizi risarcitori
Capo VCapitalizzazione
Art. 179.
Nozione
Capo VILegge applicabile
Art. 180.
Contratti di assicurazione contro i danni
Art. 181.
Contratti di assicurazioni sulla vita

Titolo XIIITRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E PROTEZIONE DELL'ASSICURATO
Capo IDisposizioni generali
Art. 182.
Pubblicita' dei prodotti assicurativi
Art. 183.
Regole di comportamento
Art. 184.
Misure cautelari ed interdittive
Capo IIObblighi di informazione
Art. 185.
Nota informativa
Art. 186.
Interpello sulla nota informativa
Art. 187.
Integrazione della nota informativa

Titolo XIVVIGILANZA SULLE IMPRESE E SUGLI INTERMEDIARI
Capo IDisposizioni generali
Art. 188.
Poteri di intervento
Art. 189.
Poteri di indagine
Art. 190.
Obblighi di informativa
Art. 191.
Norme regolamentari
Capo IIVigilanza sulla gestione tecnica, finanziaria e patrimoniale delle
Art. 192.
Imprese di assicurazione italiane
Art. 193.
Imprese di assicurazione di altri Stati membri
Art. 194.
Imprese di assicurazione di Stati terzi
Art. 195.
Imprese di riassicurazione italiane
Art. 195-bis.
Imprese di riassicurazione di altri Stati membri
Art. 195-ter.
Imprese di riassicurazione di Stati terzi
Art. 196.
Modificazioni statutarie
Art. 197.
Vigilanza sull'attuazione del programma di attivita'
Capo IIIVigilanza sulle operazioni straordinarie delle imprese di
Art. 198.
Trasferimento del portafoglio di imprese di assicurazione italiane
Art. 199.
Trasferimento del portafoglio di imprese di assicurazione di altri Stati membri
Art. 200.
Trasferimento del portafoglio di imprese di assicurazione di Stati terzi
Art. 201.
Fusione e scissione di imprese di assicurazione
Art. 202.
Trasferimento del portafoglio fusione e scissione di imprese di riassicurazione
Capo IVCooperazione con le autorita' di vigilanza degli altri Stati membri e
Art. 203.
Autorizzazione relativa all'esercizio dell'attivita' assicurativa
Art. 204.
Autorizzazione relativa all'assunzione di partecipazioni in imprese di assicuraz
Art. 205.
Poteri di indagine in collaborazione con le autorita' di altri Stati membri
Art. 206.
Assistenza per l'esercizio della vigilanza supplementare
Art. 207.
Scambi di informazioni per l'esercizio della vigilanza supplementare
Art. 208.
Rapporti con la Commissione europea relativamente ad imprese di Stati terzi
Art. 209.
Comunicazioni alla Commissione europea sulle assicurazioni obbligatorie

Titolo XVVIGILANZA SUPPLEMENTARE SULLE IMPRESE DI
Capo IDisposizioni generali
Art. 210.
Ambito di applicazione
Art. 210-bis
Disposizioni applicabili all'impresa di partecipazione finanziaria mista.
Art. 211.
Area della vigilanza supplementare
Capo IIProcedure di controllo interno e poteri di vigilanza
Art. 212.
Procedure di controllo interno
Art. 213.
Vigilanza informativa
Art. 214.
Vigilanza ispettiva
Capo IIIVigilanza sulle operazioni infragruppo
Art. 215.
Operazioni infragruppo rilevanti
Art. 216.
Comunicazione delle operazioni rilevanti
Capo IVVerifica della solvibilita' corretta
Art. 217.
Solvibilita' corretta delle imprese di assicurazione
Art. 218.
Verifica della solvibilita' dell'impresa controllante
Art. 219.
Calcolo della situazione di solvibilita' corretta
Art. 220.
Accordi per la concessione di esoneri

Titolo XVIMISURE DI SALVAGUARDIA RISANAMENTO E LIQUIDAZIONE
CapoI
Art. 221.
Violazione delle norme sulle riserve tecniche o sulle attivita' a copertura
Art. 222.
Violazione delle norme sul margine di solvibilita' o sulla quota di garanzia
Art. 223.
Misure di intervento a tutela della solvibilita' prospettica dell'impresa di ass
Art. 224.
Procedura di apposizione del vincolo sulle attivita' patrimoniali
Art. 225.
Misure di salvaguardia in caso di revoca parziale dell'autorizzazione
Art. 226.
Imprese con sede legale in altri Stati membri e in Stati terzi
Art. 227.
Misure in caso di situazione di solvibilita' corretta negativa
Art. 228.
Misure a seguito della verifica di solvibilita' dell'impresa controllante
Capo IIMisure di risanamento
Art. 229.
Commissario per il compimento di singoli atti
Art. 230.
Commissario per la gestione provvisoria
Art. 231.
Amministrazione straordinaria
Art. 232.
Efficacia delle misure di risanamento sul territorio comunitario
Art. 233.
Organi della procedura di amministrazione straordinaria
Art. 234.
Poteri e funzionamento degli organi straordinari
Art. 235.
Adempimenti iniziali
Art. 236.
Adempimenti finali
Art. 237.
Adempimenti in materia di pubblicita'
Art. 238.
Esclusivita' delle procedure di risanamento
Art. 239.
Imprese di assicurazione di Stati terzi e di imprese di riassicurazione estere
Capo IIIDecadenza e revoca dell'autorizzazione
Art. 240.
Decadenza dall'autorizzazione rilasciata all'impresa di assicurazione
Art. 241.
Liquidazione ordinaria dell'impresa di assicurazione
Art. 242.
Revoca dell'autorizzazione rilasciata all'impresa di assicurazione
Art. 243.
Revoca dell'autorizzazione rilasciata ad un'impresa di assicurazione di uno Stat
Art. 244.
Decadenza e revoca dell'autorizzazione rilasciata all'impresa di riassicurazione
Capo IVLiquidazione coatta amministrativa
Art. 245.
Liquidazione coatta amministrativa
Art. 246.
Organi della procedura
Art. 247.
Adempimenti in materia di pubblicita'
Art. 248.
Accertamento giudiziario dello stato di insolvenza
Art. 249.
Effetti nei confronti dell'impresa, dei creditori e sui rapporti giuridici prees
Art. 250.
Poteri e funzionamento degli organi liquidatori
Art. 251.
Adempimenti iniziali
Art. 252.
Accertamento del passivo
Art. 253.
Informazione iniziale ai creditori noti di altri Stati membri
Art. 254.
Opposizione allo stato passivo ed impugnazione dei crediti ammessi
Art. 255.
Appello
Art. 256.
Insinuazioni tardive
Art. 257.
Liquidazione dell'attivo
Art. 258.
Trattamento dei crediti derivanti da contratti di assicurazione o da contratti
Art. 259.
Ulteriori disposizioni per il trattamento dei crediti derivanti da contratti di
Art. 260.
Ripartizione dell'attivo
Art. 261.
Adempimenti finali
Art. 262.
Concordato
Art. 263.
Esecuzione del concordato e chiusura della procedura
Art. 264.
Imprese di assicurazione di Stati terzi e imprese di riassicurazione estere
Art. 265.
Liquidazione coatta di imprese non autorizzate
Capo VResponsabilita' per illecito amministrativo dipendente da reato
Art. 266.
Responsabilita' per illecito amministrativo dipendente da reato
Capo VIEffetti delle misure di risanamento e di liquidazione dell'impresa di
Art. 267.
Rapporti di lavoro, contratti su beni immobili navi e aeromobili, strumenti fina
Art. 268.
Diritti reali di terzi su beni situati nel territorio della Repubblica
Art. 269.
Diritti del venditore, in caso di riserva di proprieta' sul bene situato nel ter
Art. 270.
Diritto alla compensazione nei rapporti con l'impresa di assicurazione
Art. 271.
Operazioni effettuate in mercati regolamentati italiani
Art. 272.
Condizione di proponibilita' delle azioni relative agli atti pregiudizievoli
Art. 273.
Cause pendenti relative allo spoglio di beni dell'impresa di assicurazione
Art. 274.
Riconoscimento e poteri dei commissari e dei liquidatori
Capo VIIDisposizioni sul risanamento e sulla liquidazione nel gruppo
Art. 275.
Amministrazione straordinaria della capogruppo assicurativa
Art. 276.
Liquidazione coatta amministrativa della capogruppo assicurativa
Art. 277.
Amministrazione straordinaria delle societa' del gruppo assicurativo
Art. 278.
Liquidazione coatta amministrativa delle societa' del gruppo assicurativo
Art. 279.
Procedure proprie delle singole societa' del gruppo assicurativo
Art. 280.
Disposizioni comuni agli organi delle procedure
Art. 281.
Disposizioni comuni sulla competenza giurisdizionale
Art. 282.
Gruppi e societa' non iscritte all'albo

Titolo XVIISISTEMI DI INDENNIZZO
Capo IDisposizioni generali sul sistema di indennizzo dei danni derivanti
Art. 283
Sinistri verificatisi nel territorio della Repubblica
Art. 284.
Sinistri verificatisi in altro Stato membro
Art. 285
Fondo di garanzia per le vittime della strada
Capo IILiquidazione dei danni a cura dell'impresa designata
Art. 286
Liquidazione dei danni a cura dell'impresa designata
Art. 287.
Esercizio dell'azione di risarcimento
Art. 288.
Diritti degli assicurati nei confronti del Fondo di garanzia per le vittime dell
Art. 289.
Effetti della liquidazione coatta sulle sentenze passate in giudicato e sui giud
Art. 290
Prescrizione dell'azione
Art. 291.
Pluralita' di danneggiati e supero del massimale
Art. 292.
Diritto di regresso e di surroga dell'impresa designata
Capo IIILiquidazione dei danni a cura del commissario dell'impresa in
Art. 293.
Liquidazione dei danni a cura del commissario dell'impresa in liquidazione coatt
Art. 294.
Esercizio dell'azione di risarcimento
Art. 295.
Diritti degli assicurati nei confronti del Fondo di garanzia per le vittime dell
Capo IVLiquidazione dei danni a cura dell'Organismo di indennizzo italiano
Art. 296.
Organismo di indennizzo italiano
Art. 297.
Ambito di intervento dell'Organismo di indennizzo italiano
Art. 298.
Sinistri causati da veicoli regolarmente assicurati
Art. 299.
Rimborsi tra organismi di indennizzo
Art. 300.
Sinistri causati da veicoli non identificati o non assicurati
Art. 301.
Rimborsi a carico del Fondo di garanzia per le vittime della strada
Capo VSistema di indennizzo dei danni derivanti dall'esercizio
Art. 302.
Ambito di intervento
Art. 303.
Fondo di garanzia per le vittime della caccia
Art. 304.
Diritto di regresso e di surroga

Titolo XVIIISANZIONI E PROCEDIMENTI SANZIONATORI
Capo IAbusivismo
Art. 305.
Attivita' abusivamente esercitata
Art. 306.
Impedimenti all'esercizio delle funzioni di vigilanza
Art. 307.
Collaborazione con la Guardia di finanza
Art. 308.
Abuso di denominazione assicurativa
Capo IIImprese di assicurazione e di riassicurazione
Art. 309.
Attivita' oltre i limiti consentiti
Art. 310.
Condizioni di esercizio
Art. 311.
Assetti proprietari
Art. 312.
Vigilanza supplementare
Capo IIIAssicurazione obbligatoria per i veicoli a motore e i natanti
Art. 313.
Trasparenza delle condizioni di premio e di contratto
Art. 314.
Rifiuto ed elusione dell'obbligo a contrarre e divieto di abbinamento
Art. 315.
Procedure liquidative
Art. 316.
Obblighi di comunicazione
Art. 317.
Altre violazioni
Capo IVTrasparenza delle operazioni e protezione dell'assicurato
Art. 318.
Pubblicita' di prodotti assicurativi
Art. 319.
Regole di comportamento
Art. 320.
Nota informativa
Capo VDoveri nei confronti dell'autorita' di vigilanza
Art. 321.
Doveri degli organi di controllo
Art. 322.
Doveri del revisore legale e della societa' di revisione legale
Art. 323.
Doveri dell'attuario revisore e dell'attuario incaricato
Capo VIIntermediari di assicurazione
Art. 324.
Sanzioni amministrative pecuniarie relative agli intermediari
Capo VIIDestinatari delle sanzioni amministrative pecuniarie e procedimento
Art. 325.
Destinatari delle sanzioni amministrative pecuniarie
Art. 326.
Procedura di applicazione delle sanzioni amministrative pecuniarie
Art. 327.
Pluralita' di violazioni e misure correttive
Art. 328.
Norme sul pagamento delle sanzioni amministrative pecuniarie
Capo VIIIDestinatari delle sanzioni disciplinari e procedimento
Art. 329.
Intermediari e periti assicurativi
Art. 330.
Destinatari delle sanzioni disciplinari
Art. 331.
Procedura di applicazione delle sanzioni disciplinari

Titolo XIXDISPOSIZIONI TRIBUTARIE TRANSITORIE E FINALI
CapoI
Art. 332.
Fondo di integrazione a copertura del margine di solvibilita' delle
Art. 333.
Imposte e tasse sulle iscrizioni e sulle annotazioni di vincolo delle
Art. 334.
Contributo sui premi delle assicurazioni dei veicoli e dei natanti
Capo IIContributi di vigilanza
Art. 335.
Imprese di assicurazione e di riassicurazione
Art. 336.
Intermediari di assicurazione e di riassicurazione
Art. 337.
Periti assicurativi
Capo IIIDisposizioni transitorie
Art. 338.
Imprese di assicurazione e di riassicurazione gia' autorizzate
Art. 339.
Calcolo e copertura delle riserve tecniche dei rami vita
Art. 340.
Margine di solvibilita' disponibile nei rami vita
Art. 341.
Imprese in liquidazione coatta
Art. 342.
Partecipazioni gia' autorizzate
Art. 343.
Intermediari gia' iscritti od operanti
Art. 344.
Periti di assicurazione gia' iscritti
Capo IVDisposizioni finali
Art. 345.
Istituzioni e enti esclusi
Art. 346.
Attivita' di assistenza prestata da enti e societa' non assicurative
Art. 347.
Potesta' legislativa delle Regioni
Art. 348.
Esercizio congiunto dei rami vita e danni
Art. 349.
Imprese di assicurazione aventi la sede legale nella Confederazione
Art. 350.
Ricorsi giurisdizionali inerenti il registro degli intermediari ed il
Art. 351.
Modifiche ad altre norme in materia assicurativa
Art. 352.
Coordinamento formale con altre norme di legge
Art. 353.
Integrazioni alle disposizioni relative all'imposta sui premi delle
Capo VAbrogazioni
Art. 354
Norme espressamente abrogate
Art. 355.
Entrata in vigore









Banca dati di Procedura civile

Sviluppo Banche Dati on demand

eBook

2000 contratti del web





Testo vigente solo fino alla data indicata - Software, impaginazione ed elaborazioni IusOnDemand
Info legali - Privacy policy - Cookie IusOnDemand srl - P.IVA: 04446030969

Cookie