RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    



Sinistro Fantasma: come difendersi

9,90 €       download immediato

adv iusondemand

Codici: Civile · 2018
Procedura Civile · 2018
Privacy sett.'18 · GDPR
Consumo · 2018
Turismo · 2018
Strada · 2018
Comunicazioni · 2018
Diritto d'autore
Proprietà Industriale · 2018
Assicurazioni · 2018
Legge Fallimentare
Testo unico IVA TUF 2018


Share link or Ogni parola frase esatta


Sito in aggiornamento - 2018 = aggiornati al 2.3.2018, disponibili i precedenti del 26.8.2014. GRATUITI E NON UFFICIALI da Normattiva

indice de Codice civile con articoli o solo struttura


Codice civile

LIBRO PRIMO

TITOLO IVDELL'ASSENZA E DELLA DICHIARAZIONE DI MORTE PRESUNTA
CAPOI
Art. 51.
Assegno alimentare a favore del coniuge dell'assente.
Art. 57.
Prova della morte dell'assente.
CAPO IIIDelle ragioni eventuali che competono alla persona di cui si ignora l'esistenza o di cui e' stata dichiarata la morte presunta
Art. 70.
Successione alla quale sarebbe chiamata la persona di cui si ignora l'esistenza.
Art. 72.
Successione a cui sarebbe chiamata la persona della quale e' stata dichiarata la
Art. 73.
Estinzione dei diritti spettanti alla persona di cui e' stata dichiarata la morte

TITOLO VIDEL MATRIMONIO
CAPO VIDel regime patrimoniale della famiglia
Sezione IIIDella comunione legale
Art. 179.
Beni personali.
Art. 195.
Prelevamento dei beni mobili.

TITOLO VIIIDELL'ADOZIONE DI PERSONE MAGGIORI DI ETA'
CAPO IDell'adozione di persone maggiori di eta' e dei suoi effetti
Art. 304.
Diritti di successione.
Art. 309.
Decorrenza degli effetti della revoca.

TITOLO XIIIDEGLI ALIMENTI
Art. 447.
Inammissibilita' di cessione e di compensazione.
Art. 448-bis
Cessazione per decadenza dell'avente diritto dalla responsabilita' genitorial

LIBRO SECONDO

TITOLO IDISPOSIZIONI
CAPO IDell'apertura della successione,
Art. 456.
Apertura della successione.
Art. 457.
Delazione dell'eredita'.
Art. 458.
Divieto di patti successori.
Art. 459.
Acquisto dell'eredita'.
Art. 460.
Poteri del chiamato prima dell'accettazione.
Art. 461.
Rimborso delle spese sostenute dal chiamato.
CAPO IIDella capacita' di succedere
Art. 462.
Capacita' delle persone fisiche.
CAPO IIIDell'indegnita'
Art. 463.
Casi d'indegnita'.
Art. 464.
Restituzione dei frutti.
Art. 465.
Indegnita' del genitore.
Art. 466.
Riabilitazione dell'indegno.
CAPO IVDella rappresentazione
Art. 467.
Nozione.
CAPO VDELL'ACCETTAZIONE
SezioneI
Art. 477.
Donazione, vendita e cessione dei diritti di successione.
Art. 478.
Rinunzia che importa accettazione.
Art. 480.
Prescrizione.
Sezione IIDel beneficio d'inventario
Art. 484.
Accettazione col beneficio d'inventario.
Art. 485.
Chiamato all'eredita' che e' nel possesso di beni.
Art. 498.
Liquidazione dell'eredita' in caso di opposizione.
Art. 508.
Nomina del curatore.
Art. 509.
Liquidazione proseguita su istanza dei creditori o legatari.
CAPO VIDella separazione dei beni del defunto da quelli
Art. 516.
Termine per l'esercizio del diritto alla separazione.
Art. 517.
Separazione riguardo ai mobili.
CAPO VIIDella rinunzia all'eredita'
Art. 519.
Dichiarazione di rinunzia
CAPO VIIIDell'eredita' giacente
Art. 528.
Nomina del curatore.
CAPO XDei legittimari
Sezione IDei diritti
Art. 536.
Legittimari.
Art. 548.
Riserva a favore del coniuge separato.
Sezione IIDella reintegrazione della quota riservata ai
Art. 553.
Riduzione delle porzioni degli eredi legittimi in concorso con legittimari.
Art. 561.
Restituzione degli immobili.

TITOLO IIDELLE SUCCESSIONI LEGITTIME
Art. 565.
Categorie dei successibili.
CAPO IDella successione dei parenti
Art. 566.
Successione dei figli
Art. 567.
Successione dei figli adottivi
Art. 568.
Successione dei genitori.
Art. 569.
Successione degli ascendenti.
Art. 570.
Successione dei fratelli e delle sorelle.
Art. 571.
Concorso di genitori o ascendenti con fratelli e sorelle.
Art. 572.
Successione di altri parenti.
Art. 573.
Successione dei figli.
Art. 574.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 19 MAGGIO 1975, N. 151
Art. 575.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 19 MAGGIO 1975, N. 151
Art. 576.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 19 MAGGIO 1975, N. 151
Art. 577.
Successione del figlio naturale all'ascendente legittimo immediato del suo genit
Art. 578.
ARTICOLO ABROGATO DAL D.LGS. 28 DICEMBRE 2013, N. 154
Art. 579.
ARTICOLO ABROGATO DAL D.LGS. 28 DICEMBRE 2013, N. 154
Art. 580.
Diritti dei figli non riconoscibili.
CAPO IIDella successione del coniuge
Art. 581.
Concorso del coniuge con i figli.
Art. 582.
Concorso del coniuge con ascendenti ..., fratelli e sorelle.
Art. 583.
Successione del solo coniuge.
Art. 584.
Successione del coniuge putativo.
Art. 585.
Successione del coniuge separato.
CAPO IIIDella successione dello Stato
Art. 586.
Acquisto dei beni da parte dello Stato.

TITOLO IIIDELLE SUCCESSIONI
CAPO IIIDella capacita' di ricevere per testamento
Art. 592.
Figli riconosciuti o riconoscibili.
CAPO IVDella forma dei testamenti
Sezione IIIDella pubblicazione dei testamenti olografi
Art. 620.
Pubblicazione del testamento olografo.
Art. 621.
Pubblicazione del testamento segreto.
Art. 622.
Comunicazione dei testamenti alla pretura.
CAPO VDell'istituzione di erede e dei
SezioneI
Art. 631.
Disposizioni rimesse all'arbitrio del terzo.
Sezione IIIDei legati
Art. 656.
Legato di cosa del legatario.
Sezione VDella revocazione delle disposizioni testamentarie
Art. 687.
Revocazione per sopravvenienza di figli.
CAPO VIIDegli esecutori testamentari
Art. 702.
Accettazione e rinunzia alla nomina.

TITOLO IVDELLA DIVISIONE
CAPO 1Disposizioni generali
Art. 715.
Casi d'impedimento alla divisione.
Art. 730.
Deferimento delle operazioni a un notaio.
Art. 736.
Consegna dei documenti.
CAPO IIDella collazione
Art. 737.
Soggetti tenuti alla collazione.
Art. 745.
Frutti e interessi.
Art. 747.
Collazione per imputazione.
Art. 748.
Miglioramenti, spese e deterioramenti.
Art. 750.
Collazione di mobili.
Art. 751.
Collazione del danaro.
CAPO IVDegli effetti della divisione e della garanzia delle quote
Art. 757.
Diritto dell'erede sulla propria quota.
Capo V-bisDel patto di famiglia
Art. 768-quater.
Partecipazione.
Art. 768-sexies.
Rapporti con i terzi.

LIBRO TERZO

TITOLO IIDELLA PROPRIETA'
CAPO IIIDei modi di acquisto della proprieta'
Art. 922.
Modi di acquisto.
Sezione IIDell'accessione, della specificazione, dell'unione e della commistione
Art. 934.
Opere fatte sopra o sotto il suolo.
Art. 935.
Opere fatte dal proprietario del suolo con materiali altrui.
Art. 936.
Opere fatte da un terzo con materiali propri.
Art. 937.
Opere fatte da un terzo con materiali altrui.
Art. 938.
Occupazione di porzione di fondo attiguo.
Art. 939.
Unione e commistione.
Art. 940.
Specificazione.
Art. 941.
Alluvione.
Art. 942.
Terreni abbandonati dalle acque correnti.
Art. 943.
Laghi e stagni.
Art. 944.
Avulsione.
Art. 945.
Isole e unioni di terra.
Art. 946.
Alveo abbandonato.
Art. 947.
Mutamenti del letto dei fiumi derivanti da regolamento del loro corso.

TITOLO VDELL'USUFRUTTO, DELL'USO
CAPOI
SezioneI
Art. 980.
Cessione dell'usufrutto.
Sezione IIDei diritti nascenti dall'usufrutto
Art. 1000.
Riscossione di capitali.
CAPO IIDell'uso e dell'abitazione
Art. 1024.
Divieto di cessione.

TITOLO VIDELLE SERVITU' PREDIALI
Capo IIDelle servitu' coattive
Sezione IDell'acquedotto e dello scarico coattivo
Art. 1039.
Indennita' per il passaggio temporaneo.
Art. 1041.
Letto dell'acquedotto.
Sezione IIIDella somministrazione coattiva di acqua a un
Art. 1050.
Somministrazione di acqua a un fondo.
CAPO IIIDelle servitu' volontarie
Art. 1059.
Servitu' concessa da uno dei comproprietari.
CAPO VIIIDi alcune servitu' in materia di
Sezione IIDella servitu' degli scoli e degli avanzi di acqua
Art. 1099.
Sostituzione di acqua viva.

TITOLO VIIIDEL POSSESSO
CAPO IDisposizioni generali
Art. 1145.
Possesso di cose fuori commercio.
Art. 1146.
Successione nel possesso. Accessione del possesso.

LIBRO QUARTO

TITOLO IDELLE
CAPO IIDell'adempimento
SezioneI
Art. 1198.
Cessione di un credito in luogo dell'adempimento.
CAPO IVDei modi di estinzione delle
Sezione IIIDella compensazione
Art. 1248.
Inopponibilita' della compensazione.
CAPO VDella cessione dei crediti
Art. 1260.
Cedibilita' dei crediti.
Art. 1261.
Divieti di cessione.
Art. 1262.
Documenti probatori del credito.
Art. 1263.
Accessori del credito.
Art. 1264.
Efficacia della cessione riguardo al debitore ceduto.
Art. 1265.
Efficacia della cessione riguardo ai terzi.
Art. 1266.
Obbligo di garanzia del cedente.
Art. 1267.
Garanzia della solvenza del debitore.

TITOLO IIDEI CONTRATTI IN GENERALE
CAPO VIIIDella cessione del contratto
Art. 1406.
Nozione.
Art. 1407.
Forma.
Art. 1408.
Rapporti fra contraente ceduto e cedente.
Art. 1409.
Rapporti fra contraente ceduto e cessionario.
Art. 1410.
Rapporti fra cedente e cessionario.

TITOLO IIIDEI SINGOLI CONTRATTI
CAPO VIDella locazione
Sezione IDisposizioni generali
Art. 1594.
Sublocazione o cessione della locazione.
Art. 1605.
Liberazione o cessione del corrispettivo della locazione.
Sezione IIIDell'affitto
§ 1.- Disposizioni generali
Art. 1624.
Divieto di subaffitto. Cessione dell'affitto.
CAPO VIIIDel trasporto
Sezione IDisposizioni generali
Art. 1679.
Pubblici servizi di linea.
CAPO XDel contratto di agenzia
Art. 1746.
Obblighi dell'agente.
Art. 1751.
Indennita' in caso di cessazione del rapporto.
CAPO XVIIDei contratti bancari
Sezione VIDello sconto bancario
Art. 1858.
Nozione.
Art. 1859.
Sconto di cambiali.
CAPO XVIIIDella rendita perpetua
Art. 1861.
Nozione.
Art. 1862.
Norme applicabili.
Art. 1863.
Rendita fondiaria e rendita semplice.
CAPO XIXDella rendita vitalizia
Art. 1872.
Modi di costituzione.
CAPO XXDell'assicurazione
Sezione IDisposizioni generali
Art. 1889.
Polizze all'ordine e al portatore.
CAPO XXVIDella cessione dei beni ai creditori
Art. 1977.
Nozione.
Art. 1978.
Forma.
Art. 1979.
Poteri dei creditori cessionari.
Art. 1980.
Effetti della cessione.
Art. 1981.
Spese.
Art. 1982.
Riparto.
Art. 1983.
Controllo del debitore.
Art. 1984.
Liberazione del debitore.
Art. 1985.
Recesso del contratto.
Art. 1986.
Annullamento e risoluzione del contratto.

TITOLO VDEI TITOLI DI CREDITO
CAPO IDisposizioni generali
Art. 2002.
Documenti di legittimazione e titoli impropri.

Titolo deteriorato.Il possessore di un titolo deteriorato che non sia piu' idoneo alla circolazione, ma sia tuttora sicuramente identificabile, ha diritto di ottenere dall'emittente un titolo equivalente, verso la restituzione del primo e il rimborso del
CAPO IIIDei titoli all'ordine
Art. 2015.
Cessione del titolo all'ordine.

LIBRO QUINTO

TITOLO IIDEL LAVORO NELL'IMPRESA
CAPOI
Sezione IDell'imprenditore
Art. 2084.
Condizioni per l'esercizio dell'impresa.
Sezione IIIDel rapporto di lavoro
§ 2.- Dei diritti e degli obblighi delle parti
Art. 2112.
Mantenimento dei diritti dei lavoratori in caso di trasferimento d'azienda.
§ 4.- Dell'estinzione del rapporto di lavoro
Art. 2120.
Disciplina del trattamento di fine rapporto.
Art. 2122.
Indennita' in caso di morte.
CAPO IIDell'impresa agricola
Sezione IIDella mezzadria
Art. 2149.
Divieto di subconcessione.

TITOLO VDELLE SOCIETA'
Capo VSocieta' per azioni
Sezione VDelle azioni e di altri strumenti finanziari partecipativi
Art. 2357-bis.
Casi speciali di acquisto delle proprie azioni.
Sezione IXDel bilancio
Art. 2424-bis.
Disposizioni relative a singole voci dello stato patrimoniale.
Art. 2425-bis.
Iscrizione dei ricavi, proventi, costi ed oneri.
Art. 2427.
Contenuto della nota integrativa.
CAPO VIIDella societa' a responsabilita'
Sezione IIDei conferimenti e delle quote
Art. 2469.
Trasferimento delle partecipazioni.
Art. 2472.
Responsabilita' dell'alienante per i versamenti ancora dovuti.
Capo VIIIScioglimento e liquidazione delle societa' di capitali
Art. 2487.
Nomina e revoca dei liquidatori; criteri di svolgimento della liquidazione.

Titolo VIDELLE SOCIETA' COOPERATIVE E DELLE MUTUE ASSICURATRICI
Capo IDelle societa' cooperative
Sezione IIIDelle quote e delle azioni
Art. 2530.
Trasferibilita' della quota o delle azioni.
Art. 2536.
Responsabilita' del socio uscente e dei suoi eredi.

TITOLO VIIIDELL'AZIENDA
CAPO IDisposizioni generali
Art. 2558.
Successione nei contratti.
Art. 2559.
Crediti relativi all'azienda ceduta.
CAPO IIDella ditta e dell'insegna
Art. 2565.
Trasferimento della ditta.
Art. 2566.
Registrazione della ditta.

TITOLO IXDEI DIRITTI SULLE OPERE DELL'INGEGNO E
CAPO IDel diritto di autore sulle
Art. 2577.
Contenuto del diritto.
CAPO IIDel diritto di brevetto per invenzioni industriali
Art. 2591.
Rinvio alle leggi speciali.
CAPO IIIDel diritto di brevetto per modelli di utilita' e di registrazione per disegni e modelli
Art. 2594.
Norme applicabili

LIBRO SESTO

TITOLOI
CAPO IDella trascrizione
Art. 2643.
Atti soggetti a trascrizione.
Art. 2649.
Cessione dei beni ai creditori.
Art. 2652.
Domande riguardanti atti soggetti a trascrizione. Effetti delle relative trascr

Titolo perla trascrizione. La trascrizione non si puo' eseguire se non in forza di sentenza, di atto pubblico o di scrittura privata con sottoscrizione autenticata o accertata giudizialmente.
Art. 2660.
Trascrizione degli acquisti a causa di morte.
Art. 2661.
Ulteriori trascrizioni in base allo stesso titolo.
CAPO IIIDella trascrizione degli atti relativi ad
Sezione IDella trascrizione relativamente alle
Art. 2687.
Cessione dei beni ai creditori.
Art. 2690.
Domande relative ad atti soggetti a trascrizione.

TITOLO IIDELLE PROVE
CAPO IIDella prova documentale
Sezione IIIDelle scritture contabili delle imprese
Art. 2711.
Comunicazione ed esibizione.

TITOLO IIIDELLA RESPONSABILITA' PATRIMONIALE, DELLE
CAPO IIDei privilegi
Sezione IIDei privilegi sui mobili
§ 2.- Dei privilegi sopra determinati mobili
Art. 2758.
Crediti per tributi indiretti.
Sezione IIIDei privilegi sopra gli immobili
Art. 2772.
Crediti per tributi indiretti.
Art. 2774.
Crediti per concessione di acque.
CAPO IVDelle ipoteche
Sezione IVDell'ipoteca volontaria
Art. 2821.
Concessione d'ipoteca.
Art. 2822.
Ipoteca su beni altrui.
Art. 2826.
Indicazione dell'immobile ipotecato.
Sezione VDell'iscrizione e rinnovazione delle
§1.
Art. 2843.
Annotazione di cessione, di surrogazione e di altri atti dispositivi del credit

Attuazione del codice civile

CAPO IDisposizioni di attuazione
Sezione IDisposizioni relative al Libro I
Art. 5.
La domanda per ottenere l'autorizzazione prevista nell'art. 17 del codice deve ess
Sezione IIDisposizioni relative al Libro II
Art. 52.
Presso la cancelleria di ogni tribunale e' tenuto, a cura del cancelliere, il reg
CAPO IIDisposizioni transitorie
Sezione IDisposizioni relative al Libro I
Art. 122.
Le disposizioni del codice relative al riconoscimento dei figli nati fuori del m
Sezione IIDisposizioni relative al Libro II
Art. 133.
La rinunzia all'eredita' o al legato, fatta dopo il 21 aprile 1940, produce tutt
Art. 135.
Le norme sulla riduzione delle donazioni sono applicabili anche alle donazioni f
Sezione IVDisposizione relative al Libro IV
Art. 193.
Le disposizioni degli articoli 1979, 1980, 1982, 1983, 1984 e 1985 del codice si
Sezione VIDisposizioni relative al Libro VI
Art. 228.
La trascrizione del testamento o del certificato di denunciata successione, eseg
Art. 231.
Formano oggetto di annotazione, secondo le disposizioni della legge sui libri fo









Testo vigente solo fino alla data indicata - Software, impaginazione ed elaborazioni IusOnDemand
Info legali - Privacy policy - Cookie IusOnDemand srl - P.IVA: 04446030969

Cookie