RicercaGiuridica.com
Codici e Gazzette

Chi siamo

Scrivici Stampa    



Codici:
Civile · 2018 · 2020
Procedura Civile · 2018 · 2020
Privacy 2018 · 2020 · GDPR
Consumo · 2018 · 2020
Turismo · 2018
Strada · 2018
Comunicazioni · 2018
Diritto d'autore
Propriet√† Industriale · 2018 · 2020
Assicurazioni · 2018
Crisi Cod.2019 · L. Fall.
Insolvenza 2020 · TUF 2018
T.U. IVA · Terzo Settore 2020


Share link or Ogni parola frase esatta
Aggiornamenti: 2020=16.6.2020, 2018=2.3.2018, gli altri del 26.8.2014. GRATUITI E NON UFFICIALI da Normattiva





Art. 155. Le disposizioni concernenti la revisione dei regolamenti di condominio e la trascrizione di essi si applicano anche ai regolamenti formati prima del 28 ottobre 1941.


Art. 155.
Le disposizioni concernenti la revisione dei regolamenti di condominio e la trascrizione di essi si applicano anche ai regolamenti formati prima del 28 ottobre 1941.
Cessano di avere effetto le disposizioni dei regolamenti di condominio che siano contrarie alle norme richiamate nell'ultimo comma dell'art. 1138 del codice e nell'art. 72 di queste disposizioni.



Attuazione del codice civile

 CAPO II Disposizioni transitorie

  Sezione III Disposizioni relative al Libro III



Art. 142.ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607
Art. 143.ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607
Art. 144.ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607
Art. 145.ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607
Art. 146.ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607
Art. 147.ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607
Art. 148.ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607
Art. 149.ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607
Art. 150.Per l'acquisto dei frutti al termine dell'usufrutto, se questo ha avuto inizio anteriormente al 28 ottobre 1941, si osserva il disposto dell'art. 480 del codice del 1865.
Art. 151.Le disposizioni dell'art. 999 del codice si applicano anche alle locazioni concluse dall'usufruttuario anteriormente al 28 ottobre 1941.
Art. 152.Il diritto di ritenzione ammesso dagli articoli 1006 e 1011 del codice spetta all'usufruttuario anche per le somme a lui dovute in dipendenza di anticipazioni effettuate prima del 28 ottobre 1941.
Art. 153.La disposizione dell'art. 1023 del codice si applica anche ai diritti di uso e di abitazione costituiti prima del 28 ottobre 1941.
Art. 154.Se l'interclusione del fondo si e' verificata per effetto di vendita anteriore al 28 ottobre 1941, il compratore non e' tenuto a dare il passaggio senza indennita'.
Art. 155.Le disposizioni concernenti la revisione dei regolamenti di condominio e la trascrizione di essi si applicano anche ai regolamenti formati prima del 28 ottobre 1941.
Art. 155-bis.L'assemblea, ai fini dell'adeguamento degli impianti non centralizzati di cui all'articolo 1122-bis, primo comma, del codice, gia' esistenti alla data di entrata in vigore del predetto articolo, adotta le necessarie prescrizioni con le maggi
Art. 156.I condomini costituiti in forma di societa' cooperativa possono conservare tale forma di amministrazione.
Art. 157.Per i diritti spettanti al possessore, all'usufruttuario o all'enfiteuta a causa di riparazioni, di miglioramenti o di addizioni eseguite anteriormente al 28 ottobre 1941 si applicano le norme del codice del 1865, salvo quanto e' stabilito dall'
Art. 158.Il termine per l'usucapione delle servitu' discontinue apparenti comincia a decorrere dal 28 ottobre 1941.
Leggi le fonti citate:



 ^  Art. 142. ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607

Art. 142.
((ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607))


 ^  Art. 143. ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607

Art. 143.
((ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607))


 ^  Art. 144. ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607

Art. 144.
((ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607))


 ^  Art. 145. ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607

Art. 145.
((ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607))


 ^  Art. 146. ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607

Art. 146.
((ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607))


 ^  Art. 147. ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607

Art. 147.
((ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607))


 ^  Art. 148. ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607

Art. 148.
((ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607))


 ^  Art. 149. ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607

Art. 149.
((ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 22 LUGLIO 1966, N. 607))


 ^  Art. 150. Per l'acquisto dei frutti al termine dell'usufrutto, se questo ha avuto inizio anteriormente al 28 ottobre 1941, si osserva il disposto dell'art. 480 del codice del 1865.

Art. 150.
Per l'acquisto dei frutti al termine dell'usufrutto, se questo ha avuto inizio anteriormente al 28 ottobre 1941, si osserva il disposto dell'art. 480 del codice del 1865.


 ^  Art. 151. Le disposizioni dell'art. 999 del codice si applicano anche alle locazioni concluse dall'usufruttuario anteriormente al 28 ottobre 1941.

Art. 151.
Le disposizioni dell'art. 999 del codice si applicano anche alle locazioni concluse dall'usufruttuario anteriormente al 28 ottobre 1941.


 ^  Art. 152. Il diritto di ritenzione ammesso dagli articoli 1006 e 1011 del codice spetta all'usufruttuario anche per le somme a lui dovute in dipendenza di anticipazioni effettuate prima del 28 ottobre 1941.

Art. 152.
Il diritto di ritenzione ammesso dagli articoli 1006 e 1011 del codice spetta all'usufruttuario anche per le somme a lui dovute in dipendenza di anticipazioni effettuate prima del 28 ottobre 1941.


 ^  Art. 153. La disposizione dell'art. 1023 del codice si applica anche ai diritti di uso e di abitazione costituiti prima del 28 ottobre 1941.

Art. 153.
La disposizione dell'art. 1023 del codice si applica anche ai diritti di uso e di abitazione costituiti prima del 28 ottobre 1941.


 ^  Art. 154. Se l'interclusione del fondo si e' verificata per effetto di vendita anteriore al 28 ottobre 1941, il compratore non e' tenuto a dare il passaggio senza indennita'.

Art. 154.
Se l'interclusione del fondo si e' verificata per effetto di vendita anteriore al 28 ottobre 1941, il compratore non e' tenuto a dare il passaggio senza indennita'.


 ^  Art. 155. Le disposizioni concernenti la revisione dei regolamenti di condominio e la trascrizione di essi si applicano anche ai regolamenti formati prima del 28 ottobre 1941.

Art. 155.
Le disposizioni concernenti la revisione dei regolamenti di condominio e la trascrizione di essi si applicano anche ai regolamenti formati prima del 28 ottobre 1941.
Cessano di avere effetto le disposizioni dei regolamenti di condominio che siano contrarie alle norme richiamate nell'ultimo comma dell'art. 1138 del codice e nell'art. 72 di queste disposizioni.


 ^  Art. 155-bis. L'assemblea, ai fini dell'adeguamento degli impianti non centralizzati di cui all'articolo 1122-bis, primo comma, del codice, gia' esistenti alla data di entrata in vigore del predetto articolo, adotta le necessarie prescrizioni con le maggi

Art. 155-bis.
((L'assemblea, ai fini dell'adeguamento degli impianti non centralizzati di cui all'articolo 1122-bis, primo comma, del codice, gia' esistenti alla data di entrata in vigore del predetto articolo, adotta le necessarie prescrizioni con le maggioranze di cui all'articolo 1136, commi primo, secondo e terzo, del codice)).


 ^  Art. 156. I condomini costituiti in forma di societa' cooperativa possono conservare tale forma di amministrazione.

Art. 156.
I condomini costituiti in forma di societa' cooperativa possono conservare tale forma di amministrazione.
Ai rapporti di condominio negli edifici di cooperative edilizie le quali godono del contributo dello Stato nel pagamento degli interessi sui mutui si applicano le disposizioni delle leggi speciali.


 ^  Art. 157. Per i diritti spettanti al possessore, all'usufruttuario o all'enfiteuta a causa di riparazioni, di miglioramenti o di addizioni eseguite anteriormente al 28 ottobre 1941 si applicano le norme del codice del 1865, salvo quanto e' stabilito dall'

Art. 157.
Per i diritti spettanti al possessore, all'usufruttuario o all'enfiteuta a causa di riparazioni, di miglioramenti o di addizioni eseguite anteriormente al 28 ottobre 1941 si applicano le norme del codice del 1865, salvo quanto e' stabilito dall'art. 152 di queste disposizioni.


 ^  Art. 158. Il termine per l'usucapione delle servitu' discontinue apparenti comincia a decorrere dal 28 ottobre 1941.

Art. 158.
Il termine per l'usucapione delle servitu' discontinue apparenti comincia a decorrere dal 28 ottobre 1941.
La disposizione dell'art. 1075 del codice si applica se la prescrizione del modo della servitu' non si e' compiuta prima del 28 ottobre 1941.


Vai a




Testo vigente gratuito e non ufficiale, vigente alla data indicata

2021 Software & Legal Design @ IusOnDemand srl - Info legali - Privacy - Cookie - p.iva 04446030969 - Ex voto
Dal 3.9.2021 analitiche di Google anonimizzate