RicercaGiuridica.com
Codici e Gazzette

Chi siamo

Scrivici Stampa    



Codici:
Civile · 2018 · 2020
Procedura Civile · 2018 · 2020
Privacy 2018 · 2020 · GDPR
Consumo · 2018 · 2020
Turismo · 2018
Strada · 2018
Comunicazioni · 2018
Diritto d'autore
Propriet√† Industriale · 2018 · 2020
Assicurazioni · 2018
Crisi Cod.2019 · L. Fall.
Insolvenza 2020 · TUF 2018
T.U. IVA · Terzo Settore 2020


Share link or Ogni parola frase esatta
Aggiornamenti: 2020=16.6.2020, 2018=2.3.2018, gli altri del 26.8.2014. GRATUITI E NON UFFICIALI da Normattiva





Art. 7. Limiti della disciplina corporativa.


Art. 7.
(Limiti della disciplina corporativa).
Le norme corporative non possono derogare alle disposizioni imperative delle leggi e dei regolamenti.



Codice civile 2020

 CAPO I Delle fonti del diritto



Art. 1.Indicazione delle fonti.
Art. 2.Leggi.
Art. 3.Regolamenti.
Art. 4.Limiti della disciplina regolamentare.
Art. 5.Norme corporative.
Art. 6.Formazione ed efficacia delle norme corporative.
Art. 7.Limiti della disciplina corporativa.
Art. 8.Usi.
Art. 9.Raccolte di usi.


 ^  Art. 1. Indicazione delle fonti.

Art. 1.
(Indicazione delle fonti).
Sono fonti del diritto:
1) le leggi;
2) i regolamenti;
3) le norme corporative 4) gli usi.


 ^  Art. 2. Leggi.

Art. 2.
(Leggi).
La formazione delle leggi e l'emanazione degli atti del Governo aventi forza di legge sono disciplinate da leggi di carattere costituzionale.


 ^  Art. 3. Regolamenti.

Art. 3.
(regolamenti).
Il potere regolamentare del Governo e' disciplinato da leggi di carattere costituzionale.
Il potere regolamentare di altre autorita' e' esercitato nei limiti delle rispettive competenze, in conformita' delle leggi particolari.


 ^  Art. 4. Limiti della disciplina regolamentare.

Art. 4.
(Limiti della disciplina regolamentare).
I regolamenti non possono contenere norme contrarie alle disposizioni delle leggi.
I regolamenti emanati a norma del secondo comma dell'art. 3 non possono nemmeno dettare norme contrarie a quelle dei regolamenti emanati dal Governo.


 ^  Art. 5. Norme corporative.

Art. 5.
(Norme corporative).
Sono norme corporative le ordinanze corporative, gli accordi economici collettivi, i contratti collettivi di lavoro e le sentenze della magistratura del lavoro nelle controversie collettive.


 ^  Art. 6. Formazione ed efficacia delle norme corporative.

Art. 6.
(Formazione ed efficacia delle norme corporative).
La formazione e l'efficacia delle norme corporative sono disciplinate nel codice civile e in leggi particolari.


 ^  Art. 7. Limiti della disciplina corporativa.

Art. 7.
(Limiti della disciplina corporativa).
Le norme corporative non possono derogare alle disposizioni imperative delle leggi e dei regolamenti.


 ^  Art. 8. Usi.

Art. 8.
(Usi).
Nelle materie regolate dalle leggi e dai regolamenti gli usi hanno efficacia solo in quanto sono da essi richiamati.
Le norme corporative prevalgono sugli usi, anche se richiamati dalle leggi e dai regolamenti, salvo che in esse sia diversamente disposto.


 ^  Art. 9. Raccolte di usi.

Art. 9.
(Raccolte di usi).
Gli usi pubblicati nelle raccolte ufficiali degli enti e degli organi a cio' autorizzati si presumono esistenti fino a prova contraria.


Vai a




Testo vigente gratuito e non ufficiale, vigente alla data indicata

2021 Software & Legal Design @ IusOnDemand srl - Info legali - Privacy - Cookie - p.iva 04446030969 - Ex voto
Dal 3.9.2021 analitiche di Google anonimizzate