Art. n°
Seleziona la fonte

Art. 2927. Codice civile 2020

(D.P.R. ...) [Aggiornato al ...]

Evizione della cosa assegnata.

Dispositivo

Art. 2927.

(evizione della cosa assegnata).


L'assegnatario, se subisce l'evizione della cosa, ha diritto di ripetere quanto ha pagato agli altri creditori, salva la responsabilita' del creditore procedente per i danni e per le spese.


L'assegnatario conserva le sue ragioni nei confronti del debitore espropriato, ma non le garanzie prestate da terzi.



Ratio Legis


Spiegazione