Art. n°
Seleziona la fonte

Art. 255. Codice civile

(D.P.R. ...) [Aggiornato al ...]

Riconoscimento di un figlio premorto.

Dispositivo

Art. 255.

(Riconoscimento di un figlio premorto).


Puo' anche aver luogo il riconoscimento del figlio premorto, in favore dei suoi discendenti ((...)).(216)


---------------


AGGIONRAMENTO (216)


La Legge 10 dicembre 2012, n. 219 ha disposto (con l'art. 1, comma 11) che "Nel codice civile, le parole: «figli legittimi» e «figli naturali», ovunque ricorrono, sono sostituite dalla seguente: «figli»."



Ratio Legis


Spiegazione