Art. n°
Seleziona la fonte

Art. 542. Codice civile

(D.P.R. ...) [Aggiornato al ...]

Concorso di coniuge e figli.

Dispositivo

Art. 542.

Concorso di coniuge e figli.


Se chi muore lascia, oltre al coniuge, un solo figlio, ((...)) a quest'ultimo e' riservato un terzo del patrimonio ed un altro terzo spetta al coniuge.


Quando i figli ((...)), sono piu' di uno, ad essi e' complessivamente riservata la meta' del patrimonio e al coniuge spetta un quarto del patrimonio del defunto. La divisione tra tutti i figli, legittimi e naturali, e' effettuata in parti uguali.((223))


((COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 28 DICEMBRE 2013, N. 154)).


--------------


AGGIORNAMENTO (223)


Il D.Lgs. 28 dicembre 2013, n. 154 ha disposto (con l'art. 73, comma 1, lettera b)) che "All'articolo 542 del codice civile sono apportate le seguenti modificazioni:


[...]


b) al secondo comma le parole: ", legittimi o naturali" ovunque presenti sono soppresse".



Ratio Legis


Spiegazione