Cerca analoghe <i>Dati omessi ex privacy</i> - contro Settimo Senso S.r.l.. Lavoro e occupazione - Disciplina del contratto di lavoro a tutele crescenti - Mancata ricorrenza degli estremi del licenziamento per giustificato motivo oggettivo - Misura dell'indennita' risarcitoria. - Legge 10 dicembre 2014, n. 183 (Deleghe al Governo in materia di riforma degli ammortizzatori sociali, dei servizi per il lavoro e delle politiche attive, nonche' in materia di riordino della disciplina dei rapporti di lavoro e dell'attivita' ispettiva e di tutela e conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro), art. 1, comma 7, lettera c); decreto legislativo 4 marzo 2015, n. 23 (Disposizioni in materia di contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti, in attuazione della legge 10 dicembre 2014, n. 183), artt. 2, 3 e 4. (17C00301) (GU 1a Serie Speciale - Corte Costituzionale n.3 del 17-1-2018)

RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    

Cerca la giurisprudenza costituzionale: Appena depositate - Pubblicate in Gazzetta - Atti di promovimento - Sito ufficiale: CorteCostituzionale.it



Cerca in tutte frase esatta  RSS  
( 5179 atti dal 2003)


71600
Corte Costituzionale N. 195 ORDINANZA (Atto di promovimento) 26 luglio 2017

Disciplina del contratto di lavoro a tutele crescenti - Mancata ricorrenza degli estremi del licenziamento per giustificato motivo oggettivo - Misura dell'indennita' risarcitoria. - Legge 10 dicembre 2014, n. 183 (Deleghe al Governo in materia di riforma degli ammortizzatori sociali, dei servizi per il lavoro e delle politiche attive, nonche' in materia di riordino della disciplina dei rapporti di lavoro e dell'attivita' ispettiva e di tutela e conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro), art. 1, comma 7, lettera c); decreto legislativo 4 marzo 2015, n. 23 (Disposizioni in materia di contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti, in attuazione della legge 10 dicembre 2014, n. 183), artt. 2, 3 e 4. (17C00301) (GU 1a Serie Speciale - Corte Costituzionale n.3 del 17 - 1 - 2018) -

GU n. 3 del 17-01-2018

- Scheda e testo completo alla fonte su questo link

TESTO
Ordinanza del 26 luglio 2017 del Tribunale di ... nel procedimento civile promosso da ... ...so ... . Lavoro e occupazione - Disciplina del contratto di lavoro a tutele crescenti - Mancata ricorrenza degli estremi del licenziamento per giustificato motivo oggettivo - Misura dell'indennita' risarcitoria. - Legge 10 dicembre 2014, n. 183 (Deleghe al Governo in materia di riforma degli ammortizzatori sociali, dei servizi per il lavoro e delle politiche attive, nonche' in materia di riordino della disciplina dei rapporti di lavoro e dell'attivita' ispettiva e di tutela e conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro), art. 1, comma 7, lettera c); decreto legislativo 4 marzo 2015, n. 23 (Disposizioni in materia di contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti, in attuazione della legge 10 dicembre 2014, n. 183), artt. 2, 3 e 4. (17C00301) (GU 1a Serie Speciale - Corte Costituzionale n.3 del 17-1-2018)
Scheda e testo completo alla fonte su questo link




Cerca in tutte frase esatta  RSS  
( 5179 atti dal 2003)


I dati non sono ufficiali, e sono di libera consultazione. Fonte: Gazzetta Ufficiale, Cort e Costituzionale
















Sito ufficiale: www.cortecostituzionale.it Elaborazioni @ IusOnDemand.com - Condizioni generali - Privacy policy - Contatti e segnalazioni - Toolbar - Cookie