RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    


Cassazione - Sentenze - Dal 2000 la 1o banca dati di sentenze in puro testo share to whatsapp


Materie - Manda testi - Segnala url - testi integrali - RSS



Cassazione n. 3098 del 17 febbraio 2004


Tempestività della contestazione dell'addebito in caso di licenziamento. Fonte: Giustizia.it

Condividi su: FaceBook   Email - Seguici su facebook Facebook   telegramTelegram

(Sezione Lavoro - Presidente G. Sciarelli - Relatore G. Mazzarella)

SVOLGIMENTO DEL PROCESSO

Con la sentenza di cui in epigrafe, e qui impugnata, la Corte di Appello di Bari, rigettava l'appello proposto dalla (omissis), oggi (omissis) avverso la sentenza del tribunale di Foggia, il quale a sua volta aveva dichiarato illegittimo il licenziamento intimato dalla detta Associazione al proprio dipendente U. F., e aveva condannato l'Associazione stessa alla reintegrazione del F. nel proprio posto di lavoro, e al risarcimento del danno in favore dello stesso in misura delle retribuzioni medio tempore maturate, oltre accessori e spese processuali. Aveva, a sua volta, ritenuto il Tribunale che il licenziamento impugnato aveva natura ontologicamente disciplinare, e quindi assoggettabile alla procedura ex art. 7 della legge n. 300 del 1970, nella ipotesi non applicata nei termini di legge.

Osservava, in sintesi, il Tribunale, per quanto ancora di rilievo: l'Associazione non poteva annoverarsi nella categoria delle cd. organizzazioni di tendenza. cui, ai sensi dell'art. 4 della legge n. 108 del 1990, non era applicabile la disciplina vincolistica sulla tutela reale; deponevano per detta esclusione, nonostante l'espressa previsione della mancanza di fine lucrativo di cui allo Statuto, gli scopi dell'Associazione desumibili dallo Statuto stesso, la natura delle attività svolte, le esemplificazioni degli interventi programmati, l'approntamento di strutture di notevole importanza e di idonei mezzi operativi, la partecipazione diretta a società agricole, la dimensione della forza di lavoro negli ultimi anni sempre superiore a cinque unità, le previsioni organizzative e professionali; ai fini della correttezza della procedura, peraltro correttamente avviata per l'avviso di ulteriori provvedimenti, non era necessaria la convocazione del lavoratore per l'audizione orale; l'Associazione, dopo la contestazione, aveva rispettato il termine previsto dalla legge donde la non necessaria indicazione nelle contestazioni per la intimazione del licenziamento; le contestazioni di assenze ingiustificate erano state puntuali e con i necessari riferimenti per la individuazione di esse; il licenziamento era stato coerente con le contestazioni; tuttavia, il licenziamento era stato formulato e comunicato ad oltre due mesi dall'ultima contestazione, se non proprio a tre mesi dal telegramma del dipendente del 14 settembre 1998, né si rinvenivano agli atti, e nella prova dedotta, validi motivi, oltre generiche e non provate indicazioni sugli accertamenti a farsi, della mancata immediatezza del licenziamento, così contravvenendo la società ai principi di correttezza e buona fede dell'adozione del provvedimento; in realtà, il licenziamento era anche ingiustificato, atteso l'esito della consulenza tecnica disposta ed eseguita in primo grado, dalla quale si desumeva l'assenza di pretestuosità della resistenza del lavoratore ad occupare per l'espletamento del proprio lavoro un fabbricato in effetti non idoneo.

Ricorre per cassazione la (omissis), già (omissis) affidandosi a tre motivi di censura.

F. U. si è costituito con controricorso, proponendo a sua volta ricorso incidentale affidato a due motivi di censura.

La (omissis), non si è costituita avverso il ricorso incidentale.

MOTIVI DELLA DECISIONE

Va preliminarmente disposta la riunione dei ricorsi, essendo essi proposti avverso la medesima sentenza.

Con il primo motivo di ricorso principale la (omissis) denuncia violazione e falsa applicazione degli artt. 4 della legge n. 108 del 1990, 2082 e 2135 c.c., in combinazione fra loro, e 18 e 35 della legge n. 300 del 1970, il tutto in relazione all'art. 360, n. 3, c.p.c..

Si sostiene nel ricorso, in sintesi: dallo stesso Statuto emergeva che l'Associazione, pur avendo indiretti e marginali connotati economici, non perseguiva finalità di lucro, essendo l'attività di essa "diretta a precipui scopi assistenziali, di solidarietà di tipo professionale e di istruzione culturale per la categoria specificamente rappresentata (produttori agricoli e ortofrutticoli) nel settore di appartenenza (agricoltura)



Ricevi gli aggiornamenti su questa e altre sentenze:

Email: (gratis Info privacy)


Tags:

 


Le piu' lette del mese
Sommario:


Visita le banche dati: Diritto Sportivo - Procedura civile - Diritto di internet
. Ambiente
. Assegno divorzile
. Autovelox
. Banche
. Circolazione stradale
. Condominio
. Consumatori
. Contravvenzioni stradali
. Convivenza
. Danni
. Danno esistenziale
. Divorzi
. Evidenza
. Fallimento
. Famiglia
. Fermo amministrativo
. Immigrazione
. Inedite
. Internet
. Lavoro
. Locazioni
. Mobbing
. More Uxorio
. Parcheggi
. Photored
. Procedura
. Responsabilità del medico
. Separazioni
. Strada
. Vacanza rovinata






Ultime G.U:







Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti, le interpretazioni non rivestono carattere di ufficialità e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea. Sono anonimizzati. I nomi sono tutti di fantasia. E' noto che alcuni estremi di sentenze non coincidono con altre fonti sul web. Verificate sempre gli estremi. Copiate liberamente i testi segnalati, linkando ricercagiuridica.com, grazie.


    Altro: - Corte Cost. - Forum - Gloxa - IusSeek - Mappa - Leggi - Libri - Link - Mobile - Penale - Podcast - Tribut. - Embed - Edicola - Altre Ricerche - Toolbar - Store


IusOnDemand srl - p.iva 04446030969 - Privacy policy (documenti anonimizzati) - Cookie - Segnala errori - Toolbar - Software e banca dati @ - 0.005
Cookie