RicercaGiuridica.com
Oltre 50.000 sentenze gratuite e social
Newsletter gratuita info e privacy:

Chi siamo

Follow on Twitter Facebook Telegram Scrivici Stampa    


Cassazione - Sentenze - Dal 2000 la 1o banca dati di sentenze in puro testo share to whatsapp


Materie - Manda testi - Segnala url - testi integrali - RSS


adv iusondemand

Corte di Cassazione, sent. 26/03/1999


Contrassegno Siae - CD-Rom - Videogiochi

Condividi su: FaceBook   Email - Seguici su facebook Facebook   telegramTelegram

Con decreto in data 2 ottobre 1998 il procuratore della repubblica presso la Pretura circondariale di Catanzaro confermò il sequestro probatorio di oltre quattrocento supporti informatici del tipo CD-Rom, operato in via d'urgenza dal nucleo regionale di polizia tributaria della guardia di finanza, in danno di Fiorentino Roberto, titolare della Software 2000 s.a.s., ritenendo integrata la fattispecie di cui all'art. 171 ter, lett. a) e c), l. 633/41, in quanto l'intero materiale era privo dei contrassegni della Siae; veniva, inoltre, precisato che i trecento CD-Rom del tipo "Game Empire", in quanto shareware (ovvero recanti caratteristiche "demo") non sono soggetti a vidimazione Siae purché ceduti gratuitamente, mentre il Fiorentino li avrebbe commercializzati al prezzo di lire 13.500 ciascuno.

Avverso tale decreto il difensore del Fiorentino presentò richiesta di riesame, in accoglimento della quale il Tribunale di Catanzaro, con ordinanza in data 27 ottobre 1998, annullò il decreto di sequestro probatorio sopra citato, ordinando il dissequestro e la restituzione all'avente diritto di tutto il materiale di cui sopra. Il tribunale adottò tale decisione ritenendo esservi "un decisivo ostacolo alla stessa configurabilità astratta del reato", in quanto, come rilevato da questa corte in alcune decisioni, non essendo stato ancora emanato il regolamento di esecuzione cui la norma penale fa espresso rinvio, si è in presenza di una norma (parzialmente) in bianco che difetta di tassatività del precetto e che non può essere utilmente integrata dalla semplice disciplina interna della Siae; questa, infatti, "è sprovvista di una potestà regolamentare e non può sostituirsi in ciò al potere rimesso all'amministrazione dello Stato". Il tribunale ha osservato che tale interpretazione è certamente condivisibile con particolare riferimento alle riproduzioni in questione che, per il loro funzionamento, richiedono la presenza di elaboratori elettronici e dei loro prodotti. L'ordinanza del tribunale del riesame è stata impugnata con ricorso per cassazione dal procuratore della repubblica presso il Tribunale di Catanzaro, il quale ha denunciato violazione - erronea applicazione dell'art. 171 ter, 1° comma, lett. c), l. 633/41, richiamando diversa interpretazione di questa corte, secondo cui "la norma in esame trova il suo completamento, sotto il profilo descrittivo, nel r.d. 1369/42 e in particolare nell'art. 12 con cui ben può essere coordinato".

La difesa ha presentato memoria a sostegno delle tesi esposte nella richiesta di riesame.

Il ricorso è fondato. Come esattamente rilevato nell'ordinanza impugnata, questa corte, in precedenti sentenze (sez. II 4 marzo 1997, Favilli e altri, Foro it., Rep. 1998, voce Diritti d'autore, n. 183; sez. III 16 maggio 1997, Nannucci, id., Rep. 1997, voce cit., n. 161), aveva osservato che la condotta tipizzata dall'art. 171 ter, 1° comma, lett. c), l. 633/41 consiste nel vendere o noleggiare i supporti "non contrassegnati dalla Società italiana degli autori ed editori (Siae) ai sensi della presente legge e del regolamento di esecuzione



Ricevi gli aggiornamenti su questa e altre sentenze:

Email: (gratis Info privacy)


Tags:

 


Le piu' lette del mese
Sommario:


Visita le banche dati: Diritto Sportivo - Procedura civile - Diritto di internet
. Ambiente
. Assegno divorzile
. Autovelox
. Banche
. Circolazione stradale
. Condominio
. Consumatori
. Contravvenzioni stradali
. Convivenza
. Danni
. Danno esistenziale
. Divorzi
. Evidenza
. Fallimento
. Famiglia
. Fermo amministrativo
. Immigrazione
. Inedite
. Internet
. Lavoro
. Locazioni
. Mobbing
. More Uxorio
. Parcheggi
. Photored
. Procedura
. Responsabilità del medico
. Separazioni
. Strada
. Vacanza rovinata






Ultime G.U:







Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti, le interpretazioni non rivestono carattere di ufficialità e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea. Sono anonimizzati. I nomi sono tutti di fantasia. E' noto che alcuni estremi di sentenze non coincidono con altre fonti sul web. Verificate sempre gli estremi. Copiate liberamente i testi segnalati, linkando ricercagiuridica.com, grazie.


    Altro: - Corte Cost. - Forum - Gloxa - IusSeek - Mappa - Leggi - Libri - Link - Mobile - Penale - Podcast - Tribut. - Embed - Edicola - Altre Ricerche - Toolbar - Store


IusOnDemand srl - p.iva 04446030969 - Privacy policy (documenti anonimizzati) - Cookie - Segnala errori - Toolbar - Software e banca dati @ - 0.007
Cookie