Art. n°
Seleziona la fonte

Art. 85. Codice della strada

(D.P.R. ...) [Aggiornato al ...]

Servizio di noleggio con conducente per trasporto di persone

Dispositivo

Art. 85.

Servizio di noleggio con conducente per trasporto di persone


1. Il servizio di noleggio con conducente per trasporto di persone e' disciplinato dalle leggi specifiche che regolano la materia.


2. Possono essere destinati ad effettuare servizio di noleggio con conducente per trasporto di persone:


a) i motocicli con o senza sidecar;


b) i tricicli;


((b-bis) i velocipedi));


c) i quadricicli;


d) le autovetture;


e) gli autobus;


f) gli autoveicoli per trasporto promiscuo o per trasporti specifici di persone;


g) i veicoli a trazione animale.


3. La carta di circolazione di tali veicoli e' rilasciata sulla base della licenza comunale d'esercizio.


4. Chiunque adibisce a noleggio con conducente un veicolo non destinato a tale uso ovvero, pur essendo munito di autorizzazione, guida un'autovettura adibita al servizio di noleggio con conducente senza ottemperare alle norme in vigore, ovvero alle condizioni di cui all'autorizzazione, e' soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da lire duecentomila a lire ottocentomila e, se si tratta di autobus, da lire cinquecentomila a lire duemilioni. La violazione medesima importa la sanzione amministrativa della sospensione della carta di circolazione per un periodo da due a otto mesi, secondo le norme del capo I, sezione II, del titolo VI.


4-bis. Chiunque, pur essendo munito di autorizzazione, guida un veicolo di cui al comma 2 senza ottemperare alle norme in vigore ovvero alle condizioni di cui all'autorizzazione medesima e' soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 70 a euro 280. Dalla violazione consegue la sanzione amministrativa accessoria del ritiro della carta di circolazione e dell'autorizzazione, ai sensi delle norme di cui al capo I, sezione II, del titolo VI.


(4)


-----------


AGGIORNAMENTO (4)


Il D.Lgs. 28 giugno 1993, n. 214 ha disposto (con l'art. 1, comma 1) che le disposizioni del titolo III del presente D.Lgs. si applicano dal 1° ottobre 1993.



Ratio Legis


Spiegazione