Art. n°
Seleziona la fonte

Art. 251. Attuazione del codice civile

(D.P.R. ...) [Aggiornato al ...]

Quando nel codice o in queste disposizioni si fa riferimento a istituti di credito, in detta espressione s'intendono comprese, oltre l'istituto d'emissione, le imprese autorizzate e controllate, a norma delle leggi vigenti, dall'ispettorato per

Dispositivo

Art. 251.

Quando nel codice o in queste disposizioni si fa riferimento a istituti di credito, in detta espressione s'intendono comprese, oltre l'istituto d'emissione, le imprese autorizzate e controllate, a norma delle leggi vigenti, dall'ispettorato per la difesa del risparmio e per l'esercizio del credito.


((COMMA ABROGATO DAL D.P.R. 10 FEBBRAIO 1986, N. 30)).



Ratio Legis


Spiegazione