Art. n°
Seleziona la fonte

Art. 2842. Codice civile

(D.P.R. ...) [Aggiornato al ...]

Variazione del domicilio eletto.

Dispositivo

Art. 2842.

(Variazione del domicilio eletto).


E' in facolta' del creditore, del suo mandatario o del suo erede o avente causa di variare il domicilio eletto nell'iscrizione, sostituendone un altro nella stessa circoscrizione.


Il cambiamento deve essere annotato dal conservatore in margine o in calce all'iscrizione.


La dichiarazione circa il cambiamento del domicilio deve risultare da atto ricevuto o autenticato da notaio e deve rimanere depositata nell'ufficio del conservatore.



Ratio Legis


Spiegazione